Suggerimenti

I nematodi sono amici o nemici del vostro giardino e del vostro bestiame?

I nematodi hanno spesso una cattiva copertura nelle nostre case. Siamo preoccupati che i nematodi delle gallie distruggano i nostri pomodori, i peperoni, le melanzane, l’okra, i piselli, ecc. Questi subdoli piccoli insetti si attaccano alle radici delle nostre piante, le iniettano un siero che provoca irritazione, poi si siedono e guardano una miriade di altre cose cattive come malattie fungine o batteriche distruggere le nostre piante.

Naturalmente, siamo tutti ugualmente preoccupati per i nematodi intestinali, come quelli che comunemente chiamiamo vermi cilindrici o anchilostomi. Questi parassiti intestinali sono una delle ragioni principali per cui molti proprietari di animali domestici sono riluttanti a concimare gli escrementi dei cani, anche se ci sono modi semplici per rendere il processo sicuro.

I nematodi sono anche il motivo per cui i bravi gestori di greggi di capre sono sempre all’erta per gestire in anticipo il sovraccarico di parassiti. Un altro esempio perfetto dell’assenza di nematodi è la tenia potenzialmente mortale, spesso manifestatasi per la prima volta con segni di anemia.

Tuttavia, i nematodi, come i funghi, sono anche essenziali e benefici per i nostri giardini e gli ecosistemi. Stanno facendo un lavoro enorme e importante. Senza il loro contributo, potremmo avere seri problemi a produrre cibo o a coltivare piante.


Cosa sono i nematodi?

Nematode è il nome generico di tutte le piccole creature non segmentate e simili a vermi del phylum Nematoda . Anche queste creature rientrano nella categoria degli insetti, anche se alcune sono così piccole che non le noterete mai.

Popolazione di nematode

Un recente studio ha stabilito che ci sono circa 57 miliardi di nematodi per ogni essere umano sulla Terra. Questo li rende il phylum animale più numeroso della Terra.

Dimensione del nematode

Le loro dimensioni possono variare da microscopiche a più di un metro di lunghezza per alcuni nematodi parassiti intestinali. Se sommiamo il peso di tutti questi piccoli, mostruosi nematodi dall’aspetto mostruoso, essi pesano circa l’80% della massa di tutti gli esseri umani.

I nematodi sono ovunque

Anche se non vi siete resi conto
…i nematodi sono tutti intorno a te. Abitano quasi tutte le superfici
e lo specchio d’acqua sulla terra, dal fondo dell’oceano alla cima delle montagne,
dalle profondità del terreno alle cime degli alberi. Ogni volta
scavando nel terreno o spargendo fertilizzante senza guanti, si è praticamente
nuotandoci dentro.


I nematodi sono cattivi?

Ma non fatevi prendere dal panico! Queste enormi cifre sulla popolazione che ho appena dettagliato ci dicono che non tutti i nematodi possono essere cattivi; anche se pensiamo ai nematodi solo quando uccidono i nostri pomodori o quando la nostra capra ha bisogno di essere sverminata. Se fossero tutti cattivi, e fossero 57 miliardi a 1, saremmo in guai seri!

Il fatto è che, quando si tratta di capire i nematodi, la maggior parte delle ricerche si concentra sul piccolo numero di nematodi che hanno un impatto negativo sull’agricoltura e sulla salute umana. Gli scienziati stanno appena iniziando a comprendere il complesso (e soprattutto benefico) ruolo che tutti questi altri nematodi svolgono nel nostro ambiente.


Nematodi nel terreno

Fino al 90% dei nematodi può vivere nei primi 6 cm della crosta terrestre. Grandi popolazioni di queste piccole creature simili a vermi probabilmente vivono anche nel lento decadimento e nella scarsa fertilità del suolo e dei sistemi idrici dell’Artico. Tuttavia, sono presenti in gran numero anche in terreni organici e gestiti in modo convenzionale ovunque.

Nel terreno, i nematodi svolgono diverse funzioni. Mettono i minerali a disposizione delle piante, controllano le popolazioni di funghi e batteri e uccidono alcuni parassiti. Tuttavia, quelli che ci preoccupano di più sono di solito i mangiatori di piante che rovinano i nostri raccolti.


Nematodi carnivori

Anche alcuni tipi di nematodi aiutano
gestire potenziali problemi di alimentazione per funghi, batteri e insetti
questi agenti patogeni, riducendo così la loro popolazione. Possono anche
svolgere un ruolo nel contribuire a modulare il tasso di ricambio dei nutrienti in
il suolo, anche mantenendo nel suolo popolazioni di batteri e funghi benefici.
un tasso sostenibile.

Francamente, gli scienziati semplicemente non sanno abbastanza sui nematodi per proporre strategie per incoraggiare i buoni nematodi e gestire i cattivi nematodi nel nostro suolo. Quello che sappiamo è che esiste una correlazione tra i suoli con popolazioni di nematodi più elevate e lo stoccaggio di carbonio.

Ecco perché alcuni scienziati stanno lavorando per capire come le fluttuazioni di temperatura e le precipitazioni influenzeranno le diverse popolazioni di nematodi nel nostro suolo. Ecco alcuni risultati recenti.


Nematodi amanti del calore

Quando la temperatura del suolo aumenta in un campo monocolturale (ad es. una singola coltura), la diversità dei nematodi diminuisce. Quando la temperatura del suolo aumenta in un campo di colture diverse (ad esempio 16 colture diverse), la diversità dei nematodi aumenta. Quello che non sappiamo ancora è se questi nematodi amanti del calore in campi variamente coltivati siano utili o meno.

In generale, la diversità dell’ecosistema tende ad essere una buona cosa. Per questo motivo, chi interpreta i risultati di questa ricerca lo vede come un mandato per diversificare le colture attraverso l’interpiantagione e la policoltura per contribuire a mitigare i rischi del cambiamento climatico.


Nematodi cannibali

Alcuni nematodi sono anche cannibali e si nutrono di altri nematodi del loro phylum. Ad esempio, alcuni nematodi predatori si nutrono di nematodi mangia-radici.

In uno studio sulla prateria, le condizioni calde e secche hanno ridotto il numero di nematodi predatori e hanno permesso ai nematodi che si nutrono di radici di prosperare. Questo naturalmente porta all’idea che mantenere i livelli di umidità del suolo sarà la chiave per mantenere le piante e i terreni sani in un clima più caldo.


Nematodi come pesticidi

Gli scienziati si stanno anche concentrando su una serie di nematodi benefici che sono in grado di controllare in modo naturale alcuni dei parassiti più costosi del giardino. Ad esempio, recenti scoperte scientifiche hanno portato all’isolamento dei feromoni che possono attirare i nematodi parassitari verso le piante malate. Questa è un’ottima notizia per l’industria della frutta a guscio e un problema per i curculioni o i coltivatori di mais che hanno altri problemi con gli insetti.

Alcuni nematodi contribuiscono anche a rafforzare il sistema immunitario delle loro piante ospiti in modo che siano meno suscettibili alle infezioni batteriche e fungine. Questo può sembrare controintuitivo. Ma se un nematode parassita attacca una pianta e la pianta rafforza le sue difese in risposta, allora la pianta potrebbe utilizzare questi sistemi di difesa migliorati contro una serie di attacchi.

La sfida è che, sebbene i nematodi attivino sistemi di allarme precoce nelle piante, alcuni sono anche molto bravi ad aggirarli perché aumentano la loro popolazione e infestano le piante. Il vecchio adagio “ciò che non ti uccide ti rende più forte” è una descrizione appropriata di questa delicata danza.


Parassiti dei nematodi

Ci sono anche una serie di nematodi dannosi che sono temuti dai coloni che hanno giardini e allevano bestiame.


Nematodi mangiapiante

Nematodi mangiapiante come i nematodi a nocciolo, i nematodi a cisti dei cereali, i nematodi a radice di leone, i nematodi a stelo e altri Anche se è difficile considerare un germoglio di questi nematodi come una buona cosa, le piante che sopravvivono attraverso la resistenza naturale possono dare origine a future generazioni di piante più sane.

Ora si possono anche acquistare semi da piante che hanno mostrato una naturale resistenza ai nematodi. Molte di queste piante resistenti ai nematodi mostrano anche una maggiore resistenza ai funghi e agli agenti patogeni batterici.

Quindi, mentre la cura di un gruppo di piante infette da nematodi può essere un disastro, il vantaggio a lungo termine è che le piante forti vengono identificate e diffuse e possono contribuire ad aumentare la produzione nei nostri giardini in futuro.


Nematodi di bovini

Se avete bestiame o animali domestici, probabilmente sapete molto sui nematodi, anche se li chiamate con altri nomi. Come per i giardini, ci concentriamo spesso sui nematodi che non sono altrettanto utili nella nostra ricerca scientifica.

Tuttavia, la nostra comprensione dei nematodi si è evoluta positivamente. Per esempio, molti allevatori di capre cominciano a capire che, come le piante possono resistere ai parassiti dei nematodi, così anche il nostro bestiame. Se alleviamo le oche e usiamo insieme la resistenza naturale dei parassiti, anche la loro prole tende ad avere una buona resistenza. Questo significa che possiamo vermi meno vermi e preoccuparci meno.

Stiamo anche cominciando a capire che alcuni tipi di foraggio, nell’ambito di una dieta equilibrata, possono contribuire ad aumentare la resistenza del nostro bestiame ai nematodi parassiti. Ad esempio, nelle capre, la ricerca suggerisce che l’aggiunta di erba facile da coltivare fieno alla dieta e pascoli delle nostre capre può renderli meno sensibili alle infestazioni. Il legume di trifoglio di Birdsfoot può offrire vantaggi simili anche in climi freddi.


Vivere con i nematodi

In questo post ho appena scalfito la superficie degli affascinanti fatti sui nematodi. Si stima che circa 30.000 tipi di pesci vivano in ogni fessura e ruscello della Terra.

Quello che so, come giardiniere e produttore di bestiame, è che la natura è sempre una questione di equilibrio. I nematodi, anche quelli cattivi, hanno importanti funzioni naturali.

So anche che mantenere i terreni organici pieni di ogni tipo di micro-vita, comprese le varie popolazioni di nematodi, è un bene per il mio giardino. Inoltre, la coltivazione di una maggiore diversità di piante, piuttosto che di monocolture, consente un migliore controllo dei nematodi e di altri parassiti.

Una cosa è certa, i nematodi sono una parte necessaria di un ecosistema funzionante. Non sempre apprezziamo il loro contributo. Tuttavia, senza di loro, l’incredibile diversità naturale della vita vegetale e animale che oggi diamo per scontata non potrebbe esistere.


Altri usi benefici

Nel caso in cui non siate ancora convinti che i nematodi meritino un posto di rilievo nel vostro giardino, lasciate che vi lasci uno sviluppo più entusiasmante. Esiste una specie di nematode che infetta lumache e lumache. Controlla il loro comportamento, trasformando lumache e lumache in zombie.

I ricercatori hanno recentemente determinato
che imitando gli effetti di questi nematodi, lumache infette e
Le lumache possono essere causate da spostamenti in massa in determinate aree, come ad esempio
…così lontano, così lontano dai nostri giardini.

Il famoso fondatore della permacultura, Bill Mollison, una volta disse che non si ha un problema di lumache, ma di anatre. Beh, in futuro, i giardinieri di tutto il mondo potrebbero dire che non hai un problema di lumache, ma che hai una carenza di Phasmarhabditis ermafrodita nematodi . (Forse dovremmo abbreviare questo termine a qualcosa come Phasmatode per renderlo un po’ più appiccicoso).

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *