Carote

Cause di smorzamento della carota: motivi per il fallimento delle piantine di carota

Molti agenti patogeni nel terreno possono causare la bagnatura delle piantine di carota. Questo accade più spesso durante i periodi di tempo fresco e umido. I colpevoli più comuni sono i funghi, che vivono nel terreno e sono attivi quando le condizioni sono favorevoli. Se notate che le piantine di carota stanno collassando, il colpevole è probabilmente uno di questi funghi. Se avete piantato di recente e vi state chiedendo “perché le mie piante di carota stanno morendo?

Perché i miei semi di carota stanno morendo?

I neonati sono preda di molti problemi, dai vermi da taglio alle malattie. L’umidità nelle carote è un problema comune che può rovinare il raccolto. Le carote con funghi bagnanti muoiono quando il fungo attacca gli steli e le radici. La buona notizia è che è possibile ridurre il rischio di contrarre una malattia fungina attraverso una buona igiene e buone pratiche di coltivazione. Il primo passo è imparare cosa causa l’ostruzione della carota e come prevenire la malattia.
Sebbene il tamponamento sia un problema comune in molti tipi di piantine, l’identificazione può aiutare a correggere il problema in
il futuro. Le piante di carota che falliscono a causa di questo problema hanno spesso steli morbidi, raggrinziti, marroni e ricadenti.
Il tampone vive nel terreno e spesso può persistere per anni. La rotazione delle colture non è quindi di grande utilità, a meno che non si scelga una varietà non suscettibile. Diversi funghi possono causare effetti tampone, come Alternaria, Pythium, Fusarium e Rhizoctonia. Durante i periodi di tempo umido e nuvoloso, i funghi crescono e producono spore che si diffondono facilmente nelle aree appena piantate.

Trattamento del nucleo della tappezzeria

Le carote colpite da un fungo tampone devono essere immediatamente fermate per un periodo di tempo. Lasciare asciugare un po’ il terreno intorno alle piccole piante. Questo può fermare il fungo nelle sue tracce.
L’irrigazione con una sostanza chimica che cura le malattie fungine può arrestare la progressione. Quelli impregnati di rame sono particolarmente utili per colture come le carote. Dopo aver mescolato la polvere di rame con l’acqua, si immerge nel terreno intorno alle radici e alle piante. Ci sono alcune informazioni che l’immersione con permanganato di potassio ad un tasso di 1 oncia a 4 galloni di acqua (28 g. a 3,8 L.) è anche utile e può essere utilizzato su una varietà di piante.
Le piante da interno in terra o in vaso dovrebbero avere una migliore circolazione dell’aria e una luce brillante. Le piante da esterno devono essere diradate.

Prevenzione del marciume fungino

La soluzione migliore è fermare il fungo prima che attacchi le piantine. Piantare in un letto rialzato che drena bene ed evita l’eccesso d’acqua.
Anche la sterilizzazione o l’uso di terreno disinfettato nella serra può prevenire il fungo. Per sterilizzare il terreno, metterlo in un vassoio non metallico e metterlo nel microonde. Cuocere il terreno per 2 minuti e mezzo. Lasciare raffreddare completamente il terreno prima di utilizzarlo per la semina.
Se si può ottenere la formalina, è utile anche per disinfettare il terreno. Disinfettare anche i contenitori utilizzati per la semina.
Utilizzare pratiche quali lunghe rotazioni delle colture (fino a 4 anni), sementi prive di agenti patogeni, e la rimozione e la distruzione di qualsiasi materiale vegetale in eccesso che possa ospitare malattie.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *