Celery

Sedano in vaso: Posso coltivare il sedano in vaso?

Il sedano è una coltura a clima fresco che richiede 16 settimane di condizioni climatiche ottimali per raggiungere la maturità. Se, come me, vivete in una zona dove le estati sono solitamente calde o la stagione di crescita è breve, forse non avete mai provato a coltivare il sedano, anche se vi piace questo ortaggio croccante. Dato che mi piace il sedano crudo e può essere utilizzato in una varietà di piatti, mi chiedevo se potevo coltivare il sedano in vaso.

Posso coltivare il sedano in pentola?

Si scopre che sì, le piante di sedano in contenitori non solo sono possibili, ma evitano anche i capricci del tempo. Il sedano in vaso permette di spostare la pianta per mantenerla entro un intervallo di temperatura ideale.

Potete anche iniziare il sedano all’inizio dei vasetti, ben prima della data antigelo nella vostra zona, e poi trapiantarlo in un contenitore più grande per spostarlo all’esterno.

Vediamo

in alcuni consigli per la coltivazione e la cura del sedano coltivato in contenitore.

Sedano in vaso

Come coltivare il sedano in contenitori?

Al sedano piace il terreno con un pH di 6,0-6,5, alcalino. Il calcare modificato in terreni acidi riduce l’acidità.

Scegliete un vaso profondo almeno 8 cm e lungo abbastanza da poter piantare altro sedano a 10 cm di distanza l’uno dall’altro. Non usare vasi di argilla non smaltata, se possibile, perché asciugano rapidamente e il sedano ama rimanere umido. I contenitori di plastica sono un’opzione eccellente in questo caso, in quanto mantengono le condizioni di umidità.

Modificare il terreno con un abbondante fertilizzante organico per aiutare a trattenere l’umidità.

Piantate i semi da otto a dodici settimane prima dell’ultima gelata. La germinazione dura circa due settimane. Seminare i semi solo 18 a ½ di profondità, leggermente coperti di terra. Per un vaso di 8 cm, seminare cinque semi con una distanza di 2 cm tra di loro. So che sono piccoli, fate del vostro meglio.

Quando i semi sono germinati, assottigliate i più piccoli della metà. Quando le piante sono alte 3 cm, assottigliarle per ottenere una singola pianta.

Conservare le piante in un luogo dove ci siano almeno sei ore di sole al giorno e dove la temperatura sia compresa tra 15-23 °C durante il giorno e 15-18 °C di notte.

Cura del sedano in un contenitore

  • Il sedano è un maiale d’acqua, quindi assicuratevi di continuare a coltivare il sedano in un contenitore umido in ogni momento.
  • Utilizzare un fertilizzante organico (emulsione di pesce o estratto di alghe) ogni due settimane.
  • A parte questo, una volta stabilite le piantine, non c’è molto da fare se non aspettare che quei gambi croccanti e privi di calorie maturino.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.