Orti di cura generale

Ricette di cibo per uccelli selvatici

Siete alla ricerca di ricette di cibo per uccelli selvatici per attirare i visitatori piumati nel vostro giardino durante i mesi invernali? Ecco alcuni consigli su quali ingredienti includere, cosa evitare e come preparare facilmente le vostre torte per uccelli.


Alimenti da includere

Anche se le diverse specie possono avere preferenze diverse, sono scelte tenendo conto della sicurezza di tutte le specie.

Frutta

Le mele e i frutti di bosco sono gustosi e nutrienti. Il primo può essere grattugiato o tagliato a metà e poi appeso per permettere agli uccelli di beccare la polpa dei frutti di bosco. La frutta secca, come l’uva spina o l’uva passa, è un’altra buona opzione. Basta metterli a bagno durante la notte per assicurarsi che il frutto non si gonfi più nel minuscolo stomaco dell’uccello e poi tritarli finemente.

Arachidi e burro di arachidi

Molti uccelli amano le arachidi, ma assicuratevi di usare solo varietà non salate e non tostate, poiché il sale può causare disidratazione. E sì, avete letto bene, il burro di arachidi è apprezzato anche da molti dei nostri amici pennuti. Le varietà croccanti vanno bene, ma si attaccano a una varietà senza sale aggiunto, quella biologica è l’ideale.

Zuppa di manzo e pancetta

Entrambe le opzioni sono nutrienti per gli uccelli selvatici, il che li rende la scelta ideale per un ingrediente vincolante nella vostra ricetta di polpette di carne fatte in casa – vedi sotto. Non si dovrebbe mai usare grasso già utilizzato per la cottura, in quanto la consistenza che ne risulta può essere molto dannosa per le piume.

Semi

I semi di girasole e nigeria (a volte chiamati “nyjer” o “niger”) sono molto nutrienti per gli uccelli, e ciascuno è apprezzato da diverse specie. I semi di nyjer sono molto piccoli, quindi non sono ideali per l’uso in mangiatoie (a parte le mangiatoie nyjer appropriate) quando sono asciutte, ma sono un ingrediente perfetto per un dolce per uccelli. Evitare miscele di semi a meno che non provengano da un fornitore di cibo per uccelli.


Cibi da evitare

Questo potrebbe sorprendervi…

Latte

Gli uccelli non possono digerirla, il che significa che sono almeno a rischio di ammalarsi. In alcuni casi, può anche essere fatale. Un po’ di formaggio grattugiato, invece, può essere molto apprezzato – optate per una varietà blanda e controllate prima il contenuto di sale.

Pane vecchio o ammuffito

Molti amanti degli animali ben intenzionati hanno fatto a pezzi gli avanzi di pane per gli uccelli, ma questo in realtà pone due problemi. In primo luogo, il pane non ha alcun valore nutritivo per gli uccelli, quindi le specie che lo mangiano (e alcuni ingoiano tutto quello che ci metti dentro!) non ne traggono alcun reale beneficio. In secondo luogo, alcuni tipi di muffa possono essere pericolosi per la salute, quindi è meglio evitarli del tutto.


Prepara la tua torta di cibo per uccelli selvatici

La ricetta

  • ⅓ tazza di semi di girasole.
  • ⅓ tazza di semi di nyjer.
  • ⅓ tazza di formaggio grattugiato.
  • ½ tazza di frutta secca, messa a bagno durante la notte
  • ½ tazza di noccioline non salate.
  • Una tazza di pancetta o di manzo.
  • Alimentatori per uccelli appesi adattati alle palle di grasso.

Metodo

  1. Tagliare finemente le noci e la frutta.
  2. Mescolare gli ingredienti secchi rimanenti fino a quando non sono ben amalgamati.
  3. Sciogliete il sego o il burro in una casseruola a fuoco lento.
  4. Togliere dal fuoco e aggiungere gli ingredienti secchi a poco a poco.
  5. Dividere la miscela in porzioni delle dimensioni del vostro alimentatore appeso. Con le mani, modellare con le mani in palline ben impacchettate, leggermente più piccole del diametro consentito dall’alimentatore.
  6. Mettetelo in una teglia ricoperta di pergamena da forno. Una volta raffreddato, refrigerare durante la notte.
  7. Naturalmente, come per tutte le ricette, parte del divertimento sta nel fare i propri aggiustamenti. Quindi siate creativi! Come regola generale, una parte di grasso per due parti di ingredienti secchi è il rapporto che dà la migliore consistenza, ma varia a seconda della miscela precisa che si utilizza.

    Così, per esempio, una miscela di frutta è probabilmente meno secca. Ecco perché è una buona idea tenere qualche seme in più a portata di mano, non si sa mai. Allo stesso modo, quando si usa una miscela di dadi secchi e semi, aggiungerla gradualmente al grasso fuso fino a raggiungere la giusta consistenza.


    Qualcosa da bere?

    Una palla di grasso o una torta per uccelli ben fatta permetterà ai visitatori di nutrirsi e di spennarsi durante i mesi invernali, ma una festa sontuosa non è l’unica cosa che li attirerà nel vostro giardino. Una fonte di acqua dolce è essenziale e può essere difficile da trovare una volta che il gelo si è fatto sentire.

    Questo non significa che devi correre fuori e comprare un bagno caldo per gli uccelli, anche se loro lo apprezzeranno sicuramente. Al contrario, il semplice sforzo di prelevare regolarmente l’acqua e controllare che non sia congelata può fare la differenza.

    E se si congela? Versare un bicchiere d’acqua calda in superficie una volta al giorno per aiutare a sciogliere il ghiaccio.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *