Apiacee

Bunium bulbocastanum Arachide, Castagno macinato, Bunium Castagno


Dado di terra, castagno di terra, castagno di terra Bunio


Botanica

Nome latino: Bunium bulbocastanum Sinonimi : Carum bulbocastanum, Bulbocastanum linnaei

.
Famiglia:
Apiaceae, Ombrellifere
Origine :
Europa, Asia


da giugno ad agosto

.
Colore del fiore: bianco
.
Tipo di pianta : pianta erbacea

– Tipo di pianta : pianta erbacea

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
da 0,70 a 1,50m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: molto resistente, fino a -24°C

.
Esposizione: wi-día-nublado”> sole, mezz’ombra

.
Tipo di terreno:
terreno ricco e drenante

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a moderatamente basico
.
Umidità del suolo:
ordinario a leggermente secco
.
Uso:
pianta selvatica commestibile, ortaggio vecchio
.
Piantare, reimpiantare:
primavera, autunno

Metodo di propagazione: semina, divisione


Generale

Il bunium bulbocastanum , l’arachide è una pianta tuberosa perenne appartenente alla famiglia delle Apiaceae, come la carota e il prezzemolo. Il bunium bulbocastanum è una pianta originaria della Francia. Teoricamente, è distribuita in quasi tutta la Francia, tranne che verso ovest, e più in generale in Europa, vive ai margini delle foreste o nei prati, ma purtroppo questa pianta è diventata rara. La noce è anche un vegetale e dimenticato : era già consumata nell’età del bronzo, ma l’età della produttività l’ha resa obsoleta. Sta a noi riscoprire la cultura e il gusto di questo raro ortaggio!


Descrizione dell’argilla di castagno o del castagno Bunio

Il bunium bulbocastanum è una pianta perenne, che fiorisce fino a 50-60 cm di altezza. La pianta è senza peli, che produce un ceppo con molti steli fini nel tempo. Il suo fogliame è bellissimo. Le sue foglie senza peduncolo sono a stelo lungo, divise in molte bande strette. Sono di un verde brillante e aromatico.

Gli steli dei fiori non sono molto rigogliosi, con qualche foglia dal corpo lungo. I fiori sono riuniti in una densa ombrella bianca con 8-20 raggi uguali.

Sono mellifere e nutrienti per molte specie di insetti. I semi prodotti sono scuri, sotto forma di piccole e strette mezzelune.

Le radici formano un manto denso dove i tuberi, le famose castagne macinate , si sviluppano e si addensano nel corso degli anni.


Come viene coltivata la noce brasiliana?

Bunium bulbocastanuma esigenze l’esposizione al sole e ricca, relativamente drenante, relativamente drenante, leggermente acido al suolo di base. Il bunium di castagno è resistente alla siccità, ma sarà più vigoroso con annaffiature regolari, soprattutto al culmine della sua crescita. D’altra parte, può essere sensibile all’umidità in eccesso. Il castagno, una pianta autoctona, è molto resistente. Fa una breve sosta vegetativa dopo la fioritura a fine estate, ma riprende rapidamente a crescere e viene lasciato in inverno.

È un ortaggio talmente dimenticato che è necessario riscoprire le tecniche di coltivazione. Tuttavia, è noto che Bunium bulbocastanum è una pianta perenne che può essere coltivata per diversi anni. Poiché lo sviluppo da seme richiede molto tempo, le divisioni devono essere lasciate al loro posto per almeno un anno intero prima che ci si possa aspettare un raccolto alla fine del secondo ciclo di crescita l’anno successivo. C’è ancora molto da imparare su questo castagno.

D’altra parte, se qualche appassionato giardiniere è interessato, le specie potrebbero essere selezionate per essere più produttive: tuberi più grandi, più numerosi…


Uso in cucina di Bunium bublbocastanum

  • Come foglie di prezzemolo si usano foglie crude o cotte.
  • I semi, precedentemente chiamati cumino nero , sono aromatici. Hanno un sapore simile al cumino, ma con un carattere proprio.
  • Le sue castagne possono essere consumate crude o cotte, hanno un gusto molto fine, intermedio tra la patata e la castagna.

Attenzione alla confusione:

Conopodium majus , arachide , è un’altra Apiaceae con tuberi commestibili, assomiglia Bunium bulbocastanum . Il suo fogliame è più grande e più seghettato di quello di Bunium bulbocastanum . Altra differenza : Bunium bulbocastanum ha una busta ben conservata (da 6 a 10 minuscole foglie frangiate alla base dell’ombelico).

Lathyrus tuberosus è un’altra pianta tuberosa commestibile chiamata castagno macinato.


Specie e varietà di bunium

Ci sono circa 45 specie del genere Bunium

  • Bunium pachypodum , il bunio dai piedi grossi

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *