Apiacee

Cicuta piccola, Prezzemolo falso, Comprare cani, Raccolta di cicuta


Cicuta, falso prezzemolo, acquisto di cani, raccolta di cicuta

Cicuta piccola, Prezzemolo falso, Acquista cani, Raccolta di cicuta, Cicuta Aethusa


Botanica

Nome latino: Aethusa cynapium

.
Famiglia:
Apiaceae, Ombrellifere
Origine :
Europa


Da marzo a maggio, a volte in autunno

Colore del fiore: bianco
.
Tipo di pianta : erbaccia

Tipo di vegetazione: annuale

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza :
da 15 a 30 cm Tossicità : pianta molto tossica, anche mortale, Attenzione possibile confusione della determinazione con prezzemolo, cerfoglio


Piantagione e coltivazione

Resistenza : resistenza

Resistenza : resistenza
Esposizione: da sole a mezz’ombra

.
Tipo di terreno:
ricco di nitrati

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
abbastanza fresco
.
Uso:
massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
molla

Metodo di propagazione: piantina


Generale

La piccola cicuta ( Aethusa cynapium ) è una pianta annuale che appartiene alla famiglia delle Apiaceae. Viene comunemente chiamato “falso prezzemolo” perché è sorprendentemente simile, ma si trova anche sotto il nome di “cicuta da raccolto” o “cicuta per cani”.

La cicuta cresce naturalmente nelle regioni temperate dell’Europa e dell’Asia occidentale. In Francia, si trova principalmente a nord del fiume Loira, nei giardini, nelle coltivazioni, nei terreni incolti o nel sottobosco, ma anche ai bordi delle strade. Egli apprezza un terreno neutro, ricco di nitrati e che rimane un po’ fresco. Nota: una sottospecie Aethusa cynapium ssp segetalisapprezziamo i terreni argillo-calcarei.

L’aethusa cynapium è una pianta molto tossica, è preferibile identificarne le caratteristiche distintive che possono differenziarla dal prezzemolo o dal cerfoglio per evitare gravi avvelenamenti. Il primo segno è il cattivo odore del fogliame quando è rugoso, seguito dalle brattee pendenti sotto le ombrelle e poi dalle capsule di frutta fortemente venate.

La piccola cicuta raramente supera i 30 cm di altezza. Il fogliame è verde scuro, molto seghettato, chiaro e piatto. Le infiorescenze appaiono in giugno come ombrelle portate da un lungo stelo cavo scanalato, a volte con una linea rossastra alla base. Queste ombrelle sono composte da una decina di ombrelle con piccoli fiori bianchi e lunghe brattee pendenti.


Condizioni di crescita

Questa pianta altamente tossica dovrebbe essere coltivata solo con cognizione di causa, ma è interessante creare un lato rurale e arioso in un massiccio. Piantatela al sole o in penombra in un terreno fresco e fertile. Spesso si annaffia, soprattutto d’estate, in modo che il terreno rimanga sempre un po’ umido tra un’annaffiatura e l’altra. La pianta scompare in inverno, ma risemina spontaneamente.


Confusione della determinazione con prezzemolo e cerfoglio

Attenzione alla confusione, i segni distintivi sono sotto le ombrelle che pendono da lunghe brattee visibili, le capsule ovali sono chiaramente nervate, le ombrelle hanno raggi angolari irregolari, il fogliame rugoso emana un odore sgradevole estraneo a quello del prezzemolo


Specie e varietà di Aethusa

Il genere è costituito da una sola specie

Aethusa cynapium ssp. Elata , una sottospecie di grandi dimensioni che può raggiungere i 2 metri di altezza,

.
Aethusa cynapium ssp. che fiorisce da giugno a ottobre, alto 80 cm.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *