Apiacee

Finocchio comune


Finocchio

Finocchio, Foeniculum vulgare

Il finocchio, in disgrazia da qualche anno, è tornato sulle nostre tavole con il suo sapore di anice. Il bulbo, gli steli, le foglie e i semi sono usati come verdura ma anche come erbe nella cucina provenzale.


Botanica

Nome latino: Foeniculum vulgare

.
Sinonimo : Foeniculum officinale


Apiaceae, Ombrellifere
Origine :
Europa del Sud


estate

.
Colore del fiore: giallo
.
Tipo di pianta : vegetale, aromatica
Tipo di vegetazione:
perenne, biennale
.
Tipo di fogliame:
deciduo

.
Altezza:
fino a 2,50 m Tossicità : il bulbo, i semi, gli steli e le foglie sono commestibili e sanno di anice


Piantagione e coltivazione

Resistenza: non rustica

.
Esposizione: wi wi-day-sunny”> sun

.
Tipo di terreno :
ricco di humus, leggero, ben drenante

.
Acidità del suolo:
neutro
.
Umidità del suolo:
fresco
.
Impiego:
Giardino, massiccio

.
Piantare, reimpiantare:
Primavera

Metodo di propagazione : Seminare in situ da aprile a giugno.
Malattie e parassiti :
mosca carote, lumache ” Invia una foto


Generale

Conosciuto fin dall’antichità, il finocchio era una pianta molto popolare nel XVII secolo. Purtroppo, da qualche anno, torna oggi sulle nostre tavole con il suo piccolo assaggio di anice. Il bulbo, gli steli, le foglie e i semi sono utilizzati come verdura, ma anche come erbe aromatiche nella cucina provenzale in particolare.

Si usa come verdura quando si usa con mele o bulbi, o come condimento: le foglie secche, i semi e anche i gambi secchi danno sapore a molti piatti.

Il finocchio è una pianta del sole. Viene coltivata in un terreno leggero ma ricco di luce. Ci sono due tecniche di semina:

  • Può essere seminata in un vivaio o in una cornice a partire da marzo per essere posizionata non appena il gelo è passato. In questo caso, viene piantato in file di 5 cm distanziate di circa 20 cm l’una dall’altra. Si consiglia un’abbondante irrigazione per un buon recupero.
  • Oppure si colloca direttamente a terra a maggio in solchi distanziati di almeno 40 cm l’uno dall’altro. Il pavimento deve essere costantemente inumidito per tutto il periodo di emergenza. Le piante devono essere diradate in modo da lasciare una sola pianta ogni 20 cm.

In entrambi i casi, le piante devono essere ricoperte di terra solo fino ad uno spessore di 1 cm. I solchi saranno riempiti solo più tardi, quando verrà fatta la prima zappa. Le piante devono essere regolarmente zappate durante la crescita per permettere ai bulbi di sbiancare.

In autunno, prima delle prime gelate, i finocchi saranno sradicati con le loro zolle di terra per passare l’inverno al riparo dalla sabbia.

Il finocchio è una pianta speciale nel giardino. Un’antica credenza avrebbe permesso di ibridarla con l’aneto, ma sono due generi molto diversi e questa croce non è mai stata osservata.

Altre caratteristiche: il finocchio non si mescola bene con pomodori, coriandolo e fagioli. Pertanto, per evitare l’acrobazia, il finocchio dovrebbe essere esiliato nelle piante a crescita indisturbata, come il sedano, il sedano rapa o il porro. In combinazione con la menta o la salvia, protegge i cavoli dai bruchi e dalle farfalle.

Il finocchio è una pianta che ha bisogno di calore ed è adatta ai giardini del sud e dell’ovest della Francia.


Lo sapevi?

Il finocchio, noto anche come aneto dolce, ha riconosciuto le virtù medicinali. Già ai tempi di Ippocrate, si raccomandava agli infermieri di attivare la secrezione del latte. Fa anche miracoli contro i dolori di stomaco e aiuta a prevenire la fermentazione intestinale responsabile del gonfiore e dell’aerofagia.

Nel congelatore il finocchio perde la sua fragranza.

Le radici e i semi di finocchio sono diuretici, antispasmodici, appetitosi e facilitano la digestione.

Il suo nome latino significa “piccolo fieno”.

Il finocchio è una pianta particolarmente apprezzata dal bruco di Machaon.


Una ricetta per l’arricchimento

Prendete 60-80 grammi di semi molto secchi, che lascerete macerare per 8-10 giorni in 1 litro di buon vino (rosso o bianco), filtrate e bevete 1 bicchiere (con moderazione) dopo pranzo e cena, niente di meglio per essere in ottima forma.


Specie e varietà di Foeniculum

Questo genere comprende una specie

  • Foeniculum Dolcezza della volgare Firenze con lampadine molto profumate
  • Foeniculum vulgare Argo , una varietà precoce
  • Foeniculum vulgare Purpureum il finocchio di bronzo con fogliame viola

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *