Cariofiliacee

Silene acaule


Silene Acaulus


Botanica

Nome latino: Silene acaulis

.
Famiglia: Caryophyllaceae
Origine: Regioni subartiche dell’Europa, Asia e America del Nord

.
Tempo di fioritura:
da aprile a luglio

.
Colore del fiore: rosa rosa

.
Tipo di impianto :
Impianto di copertura del suolo

Tipo di vegetazione: perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 3 a 5cm


Piantagione e coltivazione

Resistenza : Resistenza: molto forte, fino a -34°C < br>.
Esposizione:

.
Esposizione: da soleggiato a mezz’ombra

.
Tipo di terreno :
molto drenante, roccioso

.
Acidità del suolo:
da leggermente acido a leggermente alcalino
.
Umidità del suolo:
sempre fresco Uso: roccia piantagione, vaso primavera

.
Metodo di propagazione:
divisioni, semina


Generale

La silene acaulis , silene acaule è una pianta sempreverde che appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae ed è quindi imparentata con garofani e lychnis. L’acaulo silenetico è distribuito dove il clima è subartico, cioè nella parte superiore dell’emisfero nord, ma anche nelle catene montuose. Questo impianto è quindi presente nelle Alpi, a Corbières e nei Pirenei, a volte ad altitudini molto elevate (3700 m). L’acaule di silene, con il suo aspetto di muschio fiorito, è emblematico della pianta alpina, ed è sempre un piacere trovarla in fiore sul terreno roccioso alpino. Tuttavia, sebbene sia molto desiderabile, la sua coltivazione non è molto facile e richiede alcune disposizioni specifiche.


Descrizione di Acaulus silene

La silene acaulis produce un tappeto denso e molto piatto che abbraccia la forma del terreno. Misura da 1 a 4 cm di altezza e si estende da 20 a talvolta 60 cm. I suoi fusti sono corti, da 2 a 6 cm, più o meno prostrati, e hanno foglie minuscole, lineari, appuntite, ma non spinose, un po’ succulente e pelose alla base. Il fogliame è verde chiaro.

La sottospecie Silene acaulis subsp. bryoides , nota anche come schiuma di silene, è ancora più compatta, formando un cuscino denso e duro; questa schiuma di silene si trova in alto nella zona subalpina.

I fiori appaiono tra giugno e settembre. Trasportati da un corto stelo, sembrano poggiare sul cuscino compatto. Le corolle rosa tenue a 5 petali sono larghe 9 mm. In buone condizioni di crescita, sono in grado di coprire completamente il fogliame: il tappeto di foglie diventa un tappeto di fiori.

Questi fiori sono impollinati da farfalle e producono piccole capsule allungate contenenti piccoli semi.

Silene acaulis Alba, è una varietà con fiori bianchi brillanti.


Come viene coltivata la seta da spalla?

L’insilato di spalla è coltivato in terreni che contengono una grande quantità di sabbia o ghiaia grossolana. Richiede sia un ottimo drenaggio sia che il terreno rimanga fresco, leggermente umido, quasi tutto l’anno. Insilato di mogano in pieno sole o in penombra. Tuttavia, è sensibile al surriscaldamento e alla siccità.

Per evitare il surriscaldamento in estate, le sue radici devono essere in grado di penetrare abbastanza in profondità nel terreno ghiaioso ed eventualmente rinfrescarsi sotto una roccia vicina. L’ombra nella parte più calda della giornata è benvenuta. Ma ciò che le permette di conservarsi per diversi anni e di prosperare è di assicurarsi che venga annaffiata regolarmente in estate, sia con un’irrigazione automatica, leggera ma quotidiana, sia con un’irrigazione manuale più consistente ma regolare, per evitare che il terreno si secchi.

Coltivato in una pozza d’acqua o in una pentola (abbastanza profonda), il bacino del silo deve essere irrigato spesso.


Come moltiplicare Silene acaulis ?

Semina: i semi fini vengono posti sulla superficie di un substrato ghiaioso umido, poi ricoperti da una pellicola di plastica e mantenuti a 20°C e leggeri. Germinano sporadicamente in 3 mesi. Le piantine sono fragili, ma vale la pena di perseverare, perché una piantina di successo permette di selezionare piante affidabili per le condizioni del vostro giardino. Seminati in primavera, possono fiorire già dalla seconda estate.

I tagli possono essere tagliati.


Specie e varietà di Silene

Da 300 a 400 specie di questo genere

  • il silenziatore marino, il silenziatore marino
  • Silene saxifraga , la saxifraga silenica amante del calcare
  • Silene schafta , la silene schafta, una pianta di roccia caucasica con fiori rosa brillante
  • Silene alpestris , una pianta alpestre con fiori molto bianchi che esiste anche sotto il nome di Fiore completo
  • Silene dioica, il partner rosso
  • Silene fimbriata, con corolla bianca laciniata Silene laciniata, specie californiana
  • Silene alba, partner bianco
  • Silene vulgaris, il silene gonfio

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.