Iridaceae

Giglio da passeggio, Giglio da appartamento, pianta degli Apostoli di Marica


Walker Iris, appartamento Iris, piano degli apostoli Marica

Giglio da passeggio, giglio da appartamento, pianta d’apostolo frocio, Neomaricha northiana


Botanica

Nome latino: Neomaricha northiana

.
Famiglia: Iridaceae
Origine : Brasile


da maggio a giugno

.
Colore del fiore: bianco e blu
Tipo di impianto :
erbaceo rizomatoso

.
Tipo di vegetazione:
perenne

.
Tipo di fogliame:
perenne

.
Altezza:
da 0,60 a 1,20 m


Piantagione e coltivazione

Resistenza: resistente al gelo, minimo 2°C

.
Esposizione: da mezza ombra a ombra chiara

.
Tipo di suolo :
ricco di humus

.
Acidità del suolo:
da acido a neutro
.
Umidità del suolo:
sempre fresco, ma drenante Utilizzo: pianta di casa Piantagione, vaso: primavera
.
Metodo di propagazione:
piantina, keiki


Generale

La Neomarica northiana , comunemente nota come il giglio ambulante, giglio domestico o orchidea dei poveri, è una pianta tropicale rizomatosa appartenente alla famiglia delle Iridacee. È originario del Brasile, e i brasiliani lo chiamano semplicemente marica. Neomarica northiana è per noi europei un appartamento iris, relativamente facile da mantenere all’interno di una casa in una stanza luminosa. Tuttavia, non è diffuso nella cultura.


Descrizione di Neomarica northiana

L’iris che cammina sviluppa lunghe foglie a forma di spada, larghe qualche cm e lunghe in media 70 cm. Come molti gigli, sono disposti a forma di ventaglio piatto. La pianta cresce dalla base e ha un fogliame denso, fresco, verde, sempreverde.

I suoi steli floreali sono mascherati da foglie. Si riconoscono solo dal loro spessore e dal momento in cui i boccioli del fiore spuntano. I fiori sono piccoli gioielli, abbastanza numerosi, ma effimeri. Durano solo un giorno. Sono larghi da 4 a 10 cm, con 3 grandi sepali bianchi, gialli, con macchie marroni alla base, e 3 petali corti, ricurvi, blu-bianco e marroni. Il fiore è piatto e regolare, con un profumo vicino a quello del mughetto. Di solito è fertile e può produrre un baccello di semi.

Gli steli dei fiori deflorati sviluppano un keiki (come nelle orchidee), un piccolo iris che germoglia da ogni fiore appassito. Queste piantine pesano il gambo e alla fine mettono radici nel terreno nel loro ambiente originale, da qui il nome di “giglio che cammina”.

Con i suoi vecchi steli di fiori caduti ricoperti di gigli nuovi, Neomarica northiana fa sensazione quando cresce un po’ più in alto.


Come crescere Neomarica northiana ?

L’iris dell’appartamento richiede un terreno drenante, sempre fresco, ricco di materia organica. Ad esempio, può essere coltivata in una miscela di torba, sabbia orticola, compost e, soprattutto, una ricca porzione di compost. Sopravvive anche su terreni argillosi, limosi o sabbiosi, a condizione che sia irrigato di conseguenza (né troppo né troppo poco). Neomarica northianane non tollera la siccità. Il suo terreno deve rimanere un po’ umido tutto l’anno.

Teme anche il calcare e i minerali in eccesso (fertilizzante calcareo o acqua di irrigazione o vecchio substrato) che causano l’annerimento delle foglie. Preferisce i fertilizzanti a basso dosaggio, o meglio ancora, il rinnovamento del suo substrato mediante l’incorporazione di materia organica (compost).

In casa, vi sentirete felici tra le altre piante che vi daranno un ambiente un po’ più umido, vicino ad una finestra che vi permetterà di godere da 2 a 6 ore di sole al mattino. Durante il resto della giornata è sufficiente la luce indiretta.


Moltiplicazione dell’iride dell’appartamento

Anche se alla fine può essere diviso in primavera, è più divertente usare i keikis per moltiplicare Northian Neomarica . Queste piccole piante possono essere separate dal fusto e trapiantate non appena hanno poche radici. Potranno fiorire dopo due anni di coltivazione. Si dice che la neomarica o marica può fiorire quando ha 12 foglie, da qui il suo nome “pianta degli apostoli”.


Specie e varietà di Neomaricha

Circa 35 specie di questo genere

  • Neomarica caerulea, l’iride gigante che cammina
  • Neomarica gracilis simile a N. northiana più bianco
  • Neomarica longifolia , il giglio giallo che cammina

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *