piante d'appartamento

L’aspidistra, una delle migliori piante da interno

Anche se a prima vista il nome potrebbe non suonare molto, l’aspidistra è la pianta d’appartamento più utilizzata nel nostro paese, anche grazie al fatto che le sue grandi foglie verdi si sviluppano molto bene anche in condizioni di scarsa illuminazione e bassa umidità. È una pianta molto facile da coltivare e non richiede molte attenzioni per la sua manutenzione, quindi è perfetta se non hai molto tempo da dedicarle.

Si può dire che l’ aspidistra sia la regina delle piante d’appartamento, anche se è molto usata anche per decorare i patii, soprattutto quelli andalusi. È una pianta particolarmente indicata per i principianti e per chi non ha molto tempo da dedicare al giardinaggio. Inoltre, è una bellissima pianta che darà un tocco molto speciale e sobrio a qualsiasi stanza.

la tua cura

  • Irrigazione: a questo bisogna prestare più attenzione, stando molto attenti a non esagerare, perché se c’è troppa acqua le foglie diventano marroni e perdono vigore e compattezza. Può durare a lungo senz’acqua, quindi preoccupati solo di inumidirlo almeno una volta alla settimana o quando la parte superiore del substrato si è completamente asciugata. L’importante è che non presenti troppa secchezza o eccessiva umidità.
  • Potatura: rimuovi le foglie danneggiate che vedi in qualsiasi momento e fallo tagliando lo stelo a livello del suolo per una potatura più pulita. Puoi anche tagliare le foglie ogni volta che vuoi accompagnare un bouquet o una composizione floreale.
  • Illuminazione: si sviluppa perfettamente sia in luoghi ombrosi che luminosi, anche se non si sente molto bene a ricevere la luce solare diretta.
  • Temperatura: la più appropriata è che sia compresa tra 13 e 17ºC, proteggendolo soprattutto dal gelo. In inverno non è consigliabile che sia vicino a una finestra perché farà più freddo.
  • Concimazione: come per il fertilizzante, aggiungerlo all’acqua di irrigazione una volta alla settimana per tutta l’estate, che farà crescere le foglie. È importante sapere che la crescita di questa pianta è molto lenta e ogni anno spuntano solo 4-5 nuove foglie.

Se desideri leggere altri articoli simili a L’aspidistra, una delle migliori piante da interno, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Piante d’appartamento.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.