Suggerimenti

10 modi naturali per respingere le formiche

Soprattutto durante i periodi dell’anno come la primavera e l’estate è molto comune che le formiche proliferino e diventino più visibili nelle nostre case.

Se vuoi respingerli, puoi usare questi 10 rimedi naturali per ottenerlo e non dover usare spray commerciali. Prendi nota.

Modi naturali per respingere le formiche

1.- Succo di limone per respingere le formiche

Devi solo spremere alcuni limoni (ne serviranno di più o di meno a seconda delle zone da ricoprire) e versare il succo in un flacone spray. Spray specifico per le zone di ingresso e passaggio delle formiche. A loro non piace affatto il succo di limone e li respinge naturalmente. Dovrebbe essere applicato più giorni di seguito.

.d

2.- Olio essenziale di cannella per allontanare le formiche

Un altro rimedio naturale che tiene lontane le formiche. Devi solo applicare piccole quantità di questo olio essenziale nei punti in cui pensi possano esserci formicai o zone di passaggio. Questo rimedio casalingo è più duraturo del precedente, ovvero applicarlo due volte a settimana è sufficiente per allontanare le formiche. Anche la cannella in polvere è efficace.

3.- Acqua e sapone per scacciare le formiche

In molte occasioni qualcosa di semplice come un po’ di acqua e sapone ci aiuta a prevenire l’accesso o l’avanzata delle formiche. Devi solo mettere un cucchiaio di sapone neutro in una bottiglia con circa 500 ml di acqua e spruzzare. Fallo di notte.

4.- Olio essenziale di menta piperita per respingere le formiche

Un altro olio essenziale che funziona molto bene per respingere le formiche è la menta piperita. Devi solo applicarlo in aree come finestre, crepe, passaggi. Va applicato ogni 3 giorni circa e anche l’odore è molto gradevole e stimolante.

5.- Gesso per allontanare le formiche

Un altro rimedio molto semplice per prevenire l’avanzata delle formiche attraverso la nostra casa è l’utilizzo del gesso. Può essere utilizzato disegnando linee sul terreno o grattandolo e spargendo la polvere di gesso su aree strategiche.

6.- Bicarbonato di sodio e zucchero per spaventare le formiche

Mescolare in piccoli contenitori accessibili alle formiche bicarbonato di sodio e zucchero in parti uguali. Metti molti di questi contenitori nelle aree di accesso e di passaggio e vedrai come li spaventa. Questo rimedio dura anche per diversi giorni.

7.- Caffè macinato per respingere le formiche

Riutilizza i fondi di caffè mettendoli in quei punti di ingresso delle formiche e vedrai come li respinge. Metti anche piccole quantità in crepe e passerelle.

8.- Aceto per allontanare le formiche

Oltre a spruzzare aceto nelle aree più conflittuali come i punti di ingresso delle formiche, puoi usare l’aceto per strofinare il pavimento e quindi aiutare a mantenere questo repellente per formiche più a lungo. Il pavimento è molto pulito e lucido e le formiche non entrano in casa.

9.- Cetriolo per spaventare le formiche

Le formiche hanno un’avversione naturale per il cetriolo. Mettendo le bucce di cetriolo nelle aree di ingresso delle formiche, le allontaneremo e impediremo il loro accesso. Più i cetrioli sono amari, migliore è il risultato.

10.- Foglie di menta per respingere le formiche

Asciugare alcune foglie di menta, schiacciarle un po’ e mettere dei piccoli mucchietti nelle zone d’ingresso. Puoi anche riutilizzare i sacchetti di menta dopo aver preparato un infuso con essi. Cambialo a giorni alterni.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.