Suggerimenti

6 semplici consigli per piantare le vostre piante da giardino perfettamente ogni volta

Alcune piante nel vostro giardino crescono naturalmente fino a raggiungere dimensioni maggiori. Queste piante avranno bisogno di un sostegno supplementare per evitare che i loro steli si rompano e che i prodotti escano dal terreno.

Anche le piante che crescono fino a due piedi o più in altezza sono automaticamente buoni candidati per il picchettamento. Proteggerà le piante dai venti forti e dalle forti piogge.

Sapendo questo, è importante mettere un supporto nel terreno per la pianta quando viene piantata. Un supporto permetterà alla pianta di crescere man mano che raggiunge la maturità.

Ci sono alcune specifiche da considerare a seconda di ciò su cui si scommette.

>


Opzioni di emissione

Quando vi renderete conto che state piantando una pianta più grande nel vostro giardino, dovrete scegliere il tipo di palo che desiderate utilizzare per il suo sostegno. Ecco le vostre scelte di palo:


1. Impostazione una volta sola

Se state coltivando un giardino piccolo o in vaso, potreste non aver bisogno di un gran numero di paletti nel vostro giardino.

Potreste dover sostenere solo poche piante. In questo caso, si può scegliere di piantare ogni pianta individualmente.

Per fare questo, è necessario posizionare un unico supporto accanto o intorno alle piante. Si potrebbero utilizzare elementi come :

  • Bambù
  • Tondo per cemento armato
  • Barrette di tabacco
  • Picchetti di plastica
  • Gabbie di pomodoro
  • Scherma di pollo
  • Rete di nylon

Ognuno di questi elementi deve sostenere la vostra pianta mentre lavorate per produrre i suoi frutti.


2. Quota multipla

Se piantate un giardino più grande, potreste avere molte piante più pesanti. Se provaste a piantare ogni pianta individualmente, avreste più tempo e materiale da investire nel vostro giardino.

Questo non sarebbe né economico né efficace. Per questo motivo si dovrebbe puntare su un’idea che coinvolga più soggetti.

Dovete mettere un paletto ad ogni estremità della fila di piante più pesanti. Passerete un pezzo di corda in alto tra due pali e un altro pezzo di corda in basso tra i due pali.

Da lì, si farà un modello a zig-zag tra i due pezzi di filo da un palo all’altro. In questo modo si crea un intreccio in modo che le piante più pesanti possano aggrapparsi e crescere verso l’alto.

Anche se è molto più efficace per molte colture in campo, dovrete pianificare il vostro giardino. In questo modo avrete tutte le varietà pesanti insieme nel giardino, rendendo il supporto di gruppo molto più gestibile.


3. treppiede

Supponiamo che vogliate piantare un mazzo di fagiolini in parte del vostro giardino. A meno che non si coltivino fagioli, è probabile che si arrampichino.

Potrebbe essere un disastro se non si ha spazio per coltivare i fagioli. In questo caso, è una buona idea utilizzare un treppiede.

Quando ho usato il mio treppiede per coltivare i fagiolini, ho trovato tre grossi bastoni e li ho legati insieme come un treppiede o un tee-pee.

Si installerà il treppiede e si pianteranno i fagiolini intorno alla base del treppiede. Man mano che crescono, dovreste allenarli a salire sul treppiede. In questo modo il vostro raccolto non sarà più a terra, sarà più organizzato e la raccolta dei fagiolini sarà più facile.


Impianti a palo

Abbiamo discusso di cosa significa piantare una pianta e delle opzioni che avete per piantare le vostre piante, ma quali piante dovreste piantare nel vostro giardino?

Beh, ce ne sono diversi:

  • Pisello di piccione
  • More
  • Cetrioli
  • Pomodori
  • Meloni
  • Piselli
  • Zucche
  • Peperoni
  • Zucche

Meloni e zucche, sarà necessario coltivare una varietà più piccola per piantarli. I tipi più grandi romperanno la maggior parte dei pali, non importa quanto siano forti.

Ma se si coltivano varietà più piccole, devono essere ben impilate e rendere il raccolto molto più accessibile. Oltre a tenere il raccolto lontano dal terreno e lontano dal marciume.


Linee guida per la protezione dei vostri impianti

Ci sono alcune cose da considerare quando si piantano le piante. Se non si abbina il paletto giusto alla pianta giusta, la pianta potrebbe non arrampicarsi correttamente sul paletto o potrebbe rompersi.

Ecco perché è essenziale avere un piano prima di iniziare a lanciare paletti in cortile. Ecco cosa bisogna considerare:


Robusto è il tuo amico

Quando si sceglie un palo per tenere le piante da giardino più pesanti, si vuole qualcosa di solido.

Altrimenti le vostre piante potrebbero finire nel terreno. Assicuratevi di scegliere materiali durevoli che non si pieghino sotto pressione.

Tenete presente che quando si piazzano i pali per le vostre piante più grandi, dovrete considerare le dimensioni della pianta.

Chiediti se il palo manterrà l’impianto a piena maturità. Se la risposta è sì, avete scelto una buona posta in gioco. Se ve lo state chiedendo, dovreste cercare qualcosa di diverso.


2. Picchetto di semina

È importante piantare le piante al momento della semina. Se cercate di piantare i pomodori dopo che hanno raggiunto la loro dimensione massima, avrete un problema.

Immaginate di cercare di combattere una grande pianta di pomodoro in una gabbia di pomodori. Sarà difficile da fare.

Tuttavia, se la gabbia del pomodoro viene applicata al momento della semina, deve essere fatta scorrere verso il basso e il pomodoro imparerà a crescere verso l’alto con un supporto.


3. Ogni varietà vegetale ha bisogno di un supporto diverso

Diventerò un po’ personale, ma voglio che immaginiate di inchiodare la vostra pianta in questo modo: guardate le vostre piante come donne.

Ci sono donne alte e magre. Ci sono donne più alte. Indipendentemente dalla loro forma, tutte le donne dovrebbero scegliere la biancheria intima come supporto.

Rendetevi conto che non metterete una donna grande in biancheria intima con la coppa A. Inoltre, la maggior parte delle donne alte e magre non avrà bisogno di una tazza DD.

Beh, le vostre piante sono le stesse. Alcune piante saranno più sottili (come un fagiolo) e vorranno avvolgersi intorno a un bastoncino sottile mentre crescono.

Altre colture, come i pomodori, sono grandi e richiedono un maggiore sostegno, come una gabbia o un palo per il tabacco. Considerate cosa state piantando e quale preferenza è migliore per il raccolto.

Si dovrebbe anche considerare se la pianta crescerà da sola o se dovrà essere legata. Tutti questi elementi sono importanti nella scelta del palo giusto per ogni pianta da piantare nel vostro giardino.


4. Fare attenzione quando si parcheggia l’impianto

Fate attenzione quando piantate la vostra pianta. Assicuratevi di scegliere materiali morbidi per fissare l’impianto al palo in modo da non danneggiare l’impianto stesso.

È una buona idea scegliere una corda o una corda per legare una pianta. Se si sceglie qualcosa di più grossolano, si potrebbe tagliare il fusto della pianta e rovinarlo completamente.

Pensate a cosa state usando per mettere in sicurezza l’impianto per evitare danni.


5. Specifiche del mucchio

Se si sceglie di piantare una singola pianta, è importante considerare che la pianta è in uno stato maturo. Assicuratevi che il palo scelto non finisca per essere più grande dell’impianto stesso.

Il palo dovrebbe essere a 23 metri di distanza da una pianta matura. A questo punto attaccherete l’impianto al palo.

Questa è una buona regola da tenere a mente quando si sceglie un palo per piante di grandi dimensioni, come pomodori o peperoni.


Qual è il tuo limite?

Infine, bisogna considerare i propri limiti fisici. Potreste scegliere di far correre i fagiolini intorno a un gazebo.

Sarete in grado di recuperarli? Se scegliete di mettere in gabbia i vostri pomodori, i buchi sono abbastanza grandi da permettere alle vostre braccia di raccoglierli?

Vuole che le sue piante siano durevoli, ma vuole anche che siano funzionali. Se le piante sono supportate, ma non riuscite a raggiungere il vostro raccolto, l’avete fatto invano. Considerate i vostri limiti fisici quando scegliete un palo.


Selezione del mucchio

Ci sono molte scommesse diverse. Volevo discutere con voi delle varietà di base, per aiutarvi a prendere una decisione informata su ciò che sarebbe meglio per il vostro giardino. Ecco alcune scelte tipiche per un traliccio:


1. Traliccio

Allineare”>>

da gardentherapy.ca

Quando si pianta una pianta più grande, si può scegliere di mettere un graticcio di legno dietro la pianta durante la semina. Il traliccio vi darà un posto fisso per attaccare la pianta e vi fornirà un buon supporto quando la pianta matura.


2. albero

Allineare”>>

attraverso il sito threeemanproducts.com

Adoro coltivare i miei fagiolini in un gazebo. Non solo è divertente, ma li rende più facili da scegliere. Se avete piante che si arrampicano, è importante dare loro un posto funzionale per arrampicarsi, perché questo impedirà che si diffondano sul terreno.


3. treppiede

Allineare”>>

attraverso l’orticoltura

Prima parlavo di costruire un treppiede con te. È una grande idea compatta per la coltivazione di fagiolini o di piccole varietà di melone. I treppiedi sono resistenti e possono sostenere una quantità di peso decente.


4. Segni sul bestiame

Allineare”>>

tramite youtube.com (Rick con i giardini dei samurai del suolo)

I cartelli per il bestiame sono un’altra grande idea per sostenere le piante. Lo usiamo nel nostro orto per sostenere filari più grandi di fagiolini e pomodori. Possono sostenere il peso e dureranno anno dopo anno.


5. gabbie per pomodori

Allineare”>>

tramite getbusygardening.com

Le gabbie di pomodoro sono un’ottima opzione in un piccolo orto con solo una manciata di pomodori. Diventa costoso ingabbiarli tutti se si coltivano 50 piante di pomodoro. Ma per i piccoli giardini è una grande opzione sostenibile.


6. Palo singolo

Allineare”>>

tramite porch.com

I singoli pali sono costituiti da un robusto oggetto verticale piantato accanto alla pianta. È necessario fissare l’impianto all’oggetto per sostenerlo.


7. Palo attraverso la fila

Allineare”>>

tramite youtube.com (Jim Thomas)

Abbiamo già discusso come piantare le vostre piante nella fila superiore nella sezione sui pali multipli. Tuttavia, se si prevede di piantare un’intera fila di verdure pesanti o rampicanti, questa è un’opzione affidabile.

Ora sapete qual è il gioco, come farlo e le diverse possibilità di scommettere le vostre piante.

Tuttavia, voglio conoscerti. Quali paletti avete nel vostro giardino e quali usate?

Siamo lieti di sentirla. Lasciateci le vostre impressioni nella sezione “Commenti” qui sotto.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *