Suggerimenti

Cardo runner, proprietà medicinali e benefici

Il cardo selvatico ( Eryngium campestre ) è una pianta perenne che può raggiungere i 50 centimetri di altezza con piccoli fiori bianchi e foglie appuntite che cresce spontaneamente in terreni asciutti e soleggiati.

Come prendere il cardo selvatico?

Per l’ uso medicinale del cardo rampicante si utilizzano le radici , che possono raggiungere una profondità di un metro o più.

Non vi resta che sbucciarlo e farci un infuso con esso oppure possiamo anche grattugiarlo e aggiungerlo alla fine della preparazione dei piatti. Con le foglie tenere possiamo aggiungerle a insalate e altri piatti freddi o caldi.

Inoltre, per uso interno, possiamo realizzare anche tinture o, al contrario, intonaci da applicare esternamente e localmente.

Proprietà medicinali del cardo selvatico (Eryngium campestre)

Il cardo selvatico ha nella sua composizione saponine, tannini, essenza di Erigium, inulina e sali di potassio.

È una pianta medicinale con proprietà diuretiche, regola i livelli di zucchero nel sangue, ha proprietà depurative del sangue, ha azione astringente, regola le mestruazioni, ha effetto espettorante, è una pianta digestiva, ha azione vulneraria, è galattogoga, ha proprietà sudoripare, analgesiche, antinfiammatorie e spasmolitiche.

A cosa serve il cardo selvatico?

  • È utile per le persone con diabete
  • Aiuta a combattere la ritenzione di liquidi
  • Stimolare la produzione di latte materno
  • Per le persone con acido urico alto
  • Aiuta a rimuovere la sabbia dai reni
  • È efficace per la diarrea
  • Si applica direttamente alle punture di insetti
  • Aiuta le ferite a guarire più velocemente
  • Il cardo selvatico è usato per le infezioni urinarie come cistite e uretrite
  • Allevia il mal di denti
  • È usato nelle coliche renali
  • Migliora l’influenza e aiuta ad espellere il muco dal sistema respiratorio
  • Aiuta a combattere l’ edema
  • Migliora i casi di acne
  • È usato per alleviare i dolori muscolari e articolari
  • Allevia nausea e vomito
  • È consigliato nei processi infiammatori
  • Per le persone con ipertensione
  • Il suo consumo è benefico in caso di ittero
  • Migliora le condizioni polmonari
  • Cura e protegge la pelle
  • È usato per guarire le piaghe
  • È ottimo per purificare il corpo
  • Utilizzato per sanguinamento delle gengive e gengiviti
  • È indicato per le persone con dermatite , psoriasi o eczema
  • Migliora i disturbi digestivi

Puoi vedere altre piante medicinali qui

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.