Suggerimenti

Cibi di stagione in primavera: frutta e verdura

La primavera è qui!

La primavera è una stagione dell’anno in cui avvengono molti cambiamenti: le giornate sono più lunghe e abbiamo più ore di luce, le temperature si alzano, molti alberi sono in fiore e ci regalano i loro fiori colorati e aromi incredibili.

Ma quello che ad alcuni di noi piace ancora di più è la grande quantità di frutta e verdura che possiamo gustare a tavola in questo periodo dell’anno.

Sicuramente avrai capito che la nostra gastronomia tradizionale in ogni stagione dell’anno va di pari passo con una serie di cibi specifici. Generazioni fa godevano del cibo nel periodo dell’anno in cui veniva raccolto e inscatolato in casa , oppure non avrebbero più potuto gustarlo in altri periodi dell’anno.

Oggi potremmo mangiare quasi tutti gli alimenti in qualsiasi stagione perché vengono portati da tutto il mondo per soddisfare la domanda di alcuni consumatori.

Ma fortunatamente siamo sempre più consapevoli e responsabili di ciò che acquistiamo e prestiamo attenzione all’origine del cibo che mettiamo nel carrello. Questo, a sua volta, apprezziamo e godiamo di più il cibo che è in ogni stagione e prodotto qui .

Cosa sono i cibi di stagione?

Gli alimenti di stagione sono principalmente legumi freschi, frutta e verdura che vengono raccolti in un determinato periodo dell’anno dopo il loro ciclo di vita naturale.

Qual è la differenza tra un cibo di stagione e un altro che non lo è? Gli alimenti di stagione contengono un contenuto nutrizionale più elevato, hanno un aroma e un sapore più pronunciati ed è stato anche scoperto che mangiare cibi di stagione è meglio per la salute rispetto a mangiare cibi di altre stagioni dell’anno.

I consumatori responsabili sanno che optare per cibi di stagione, biologici e locali è il modo migliore per garantire di portare in tavola cibi nutrienti, gustosi e con il minor impatto ambientale possibile.

Quali sono i cibi di stagione in primavera?

Se hai dubbi su cosa comprare e quali prodotti evitare in questi mesi, non preoccuparti, cercheremo di impostare un calendario di frutta e verdura di stagione in modo che tu abbia chiaro quali sono i cibi di stagione in primavera .

Per avere una dieta equilibrata e varia, si consiglia di consumare più porzioni di verdura (cotta e fresca) e frutta al giorno, e questo non è un caso. Questi alimenti ci forniscono nutrienti molto importanti come vitamine, minerali e fibre (che non è un nutriente in sé ma è importante assumerlo in quantità sufficiente per prevenire le malattie) affinché il nostro corpo possa svolgere correttamente tutte le sue funzioni e manteniamo un buono stato di salute generale…

Verdure di stagione in primavera

Possiamo continuare a gustare alcune delle verdure che abbiamo assaggiato nei mesi invernali e stiamo incorporando anche altre verdure che vengono raccolte durante i mesi primaverili.

In breve, porta a casa verdure come:

Carciofi, ravanelli, bietole, carote, lattuga, spinaci, porri, cipolle, cavoli, broccoli, asparagi, erba cipollina, sedano, melanzane, zucchine, aglio giovane, ravanelli, indivia, pastinaca, finocchio, pomodoro, patata novella, cetriolo e zucca o schiacciare.

Frutta di stagione in primavera

A poco a poco stiamo smettendo di vedere agrumi come arance e mandarini, kiwi e altri frutti che ci hanno accompagnato durante l’inverno per lasciare il posto alla frutta di stagione in primavera.

Riempi la tua ciotola di frutta con:

Albicocche, ciliegie, mirtilli, prugne, fragole, nespole, frutti rossi, pere, banane, mele, ananas, pesche, papaia, nettarine, meloni e fichi.

Altri cibi di stagione in primavera

È il momento migliore per assaggiare i legumi freschi come fave , fagiolini, fagiolini o fagiolini e piselli o piselli . Oltre ad essere buonissimi e poter cucinare questi legumi in mille modi diversi, ci forniscono vitamine, minerali, fibre e proteine ​​vegetali .

Ricette tipiche di cucina in primavera

Sebbene possiamo gustare la frutta da sola così com’è in qualsiasi momento della giornata, possiamo anche aggiungerla a ricette di cucina dolce come torte, biscotti, torte, frullati, gelati, ecc.

Per le verdure, proponiamo tante diverse opzioni nella sezione blog delle ricette di cucina salata .

Le insalate fredde e calde sono le regine della tavola in primavera e in estate. Ci nutrono e idratano e sono anche facili e veloci da preparare.

Gli spiedini di frutta sono un dolce, una merenda o una merenda di metà mattina ideale per grandi e piccini. Puoi completarli con una manciata di noci.

Ora possiamo iniziare a gustare il gazpacho e il salmorejo che tanto ci piacciono e che stanno diventando sempre più appetibili, soprattutto a fine primavera.

Fagioli all’aglio, crema di piselli o una deliziosa scramble di fagiolini.

Le creme vegetali sono ottime per cene leggere o come primo piatto del pasto.

Verdure saltate, grigliate e miste possono essere un’opzione straordinaria a cene e pranzi.

E non dimenticare che puoi anche cuocere a vapore le verdure di stagione. È il modo migliore per cucinare il cibo e ridurre la perdita di nutrienti subita dalla cottura.

Cetrioli, cavoli e rape possono essere fermentati e ottenere così alimenti probiotici e prebiotici , come i crauti . Un vero regalo per il nostro microbiota intestinale.

Durante la primavera, anche se l’acqua dovrebbe essere la bevanda principale che bevi, puoi anche incorporare tisane , diversi tipi di (caldi, tiepidi o ghiacciati) e succhi per rinfrescare e rimanere idratati.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.