Suggerimenti

Come addestrare e potare i cetrioli: guida completa con foto

Ciao a tutti agrohuerter! In molti casi, il successo di una buona produzione si basa sul saper indirizzare e potare bene le piante. Pertanto, oggi impareremo come addestrare e potare i cetrioli in giardino o in serra, due tecniche chiave per avere un buon raccolto.

Entutorar e prugna cetriolo s

Ho intenzione di dividere questo articolo in due parti. Nella prima parte vedremo cos’è il traliccio e come allevare una pianta di cetriolo e, nella seconda parte, vedremo come eseguire una buona potatura e i suoi benefici nella resa produttiva della pianta.

1. TUTORARE LE PIANTE DI CETRIOLO

Cos’è il traliccio per piante?

L’addestramento delle piante di cetriolo consiste nell’uso di bastoncini, bacchette, corde o altri materiali al fine di mantenere la pianta in posizione verticale in modo che cresca verso l’alto, in posizione eretta e non rimanga distesa a terra.

Questa tecnica può essere eseguita in vasi, giardini all’aperto o serre . In ciascuno dei casi, e in base a ciascuna coltura, utilizzeremo i metodi più adatti.

Materiali necessari per la formazione

L’aspetto positivo della messa in scena e della potatura dei cetrioli è che non è necessario utilizzare troppo materiale. Ecco un elenco dei principali materiali utilizzati nel traliccio vegetale:

  • bastoni
  • canne
  • posta in gioco
  • capelli bianchi
  • Collant
  • stringhe
  • fili

Nell’esempio del picchettamento del cetriolo che vi mostro qui sotto, ci servirà semplicemente una corda, un paio di forbici o un coltello per tagliare la corda, un gancio di metallo come quello che vedete in foto e un’asta di metallo dove aggancialo sopra.

Benefici del traliccio di verdure

Successivamente, ti lascio un elenco dei principali vantaggi che ci offre l’allenamento delle piante :

  • Migliore utilizzo dello spazio del giardino, della serra o dei vasi da fiori.
  • Aumento della produzione vegetale.
  • Maggiore comfort durante la raccolta da parte di operatori o macchinari.
  • Riduzione del rischio di parassiti e malattie consentendo una maggiore aerazione della pianta. (Permette che i prodotti non siano a contatto con il suolo).
  • Miglior uso della luce.
  • Maggiore appeal estetico.

Come piantare una pianta di cetriolo passo dopo passo

Una volta che sappiamo che cosa impianto di picchettamento consiste di , noi stiamo andando a guardare un caso specifico: la messa in scena di un impianto di cetriolo .

La prima domanda che verrà in mente sarà quando dovremmo iniziare a mettere in scena le piante di cetriolo. L’ideale sarebbe quando la pianta è di circa 50 cm , né troppo grande né troppo piccola. Se il traliccio è fatto troppo presto è pericoloso perché il fusto può rompersi e se lo facciamo tardi il fusto sarà più spesso e meno flessibile.

In secondo luogo, dobbiamo agganciare la corda alla nostra asta di metallo nella parte superiore della serra, quindi fare un nodo (non molto stretto) nel gambo e avvolgere il resto del gambo principale sulla corda. In questo modo la pianta sarà come vi mostro nella foto seguente:

E infine, questo sarebbe il risultato finale. La verità è che è una gioia una volta che hai finito e vedi tutte le piante che formano un bellissimo corridoio. A me il picchettamento di queste piante di cetriolo mi è costato dei lacci qualche giorno dopo… ma ne vale la pena!

Se il picchettamento è stato buono, il passaggio successivo (la potatura delle piante di cetriolo ) sarà ancora più semplice e veloce.

2. POTATURA DELLE PIANTE DI CETRIOLO

I vantaggi di una buona potatura

Tempo fa abbiamo visto come potare un pomodoro passo dopo passo , quindi questa volta dobbiamo imparare a farlo con i cetrioli. Nonostante siano colture diverse, i benefici nella pianta sono comuni:

  • Si cerca di indirizzare le risorse della pianta alla produzione di cetrioli.
  • Maggior vigore della pianta e aumento delle dimensioni dei cetrioli .
  • Riduce il rischio di parassiti e malattie. (Come il traliccio, migliora l’aerazione della pianta).
  • La luce raggiunge più facilmente la pianta.
  • Riduce la deformazione dei frutti quando sono intrappolati tra le foglie.

Elimina i piccoli cetrioli

Quando le nostre piante di cetriolo sono piccole , a volte l’impollinazione avviene troppo presto e iniziano a crescere i primi cetrioli. È meglio cogliere questi piccoli cetrioli o sottaceti per consentire alla pianta di utilizzare le sue risorse per crescere verso l’alto. Se la pianta è molto piccola e lasciamo che i cetrioli ingrassino, non avrà l’energia necessaria per continuare a crescere.

Inoltre, questi sottaceti sono sempre un buon spuntino in qualsiasi momento della giornata. Li amo!

Come potare una pianta di cetriolo

La potatura delle piante di cetriolo viene solitamente effettuata a maggio o giugno . È molto semplice, dobbiamo semplicemente eseguire i seguenti passaggi:

  • Individua il fusto principale (stelo che segue la verticale del tutore) e osserva i fusti secondari .
  • Bisogna osservare i fusti secondari e non lasciare che abbiano più di 2 o 3 foglie per continuare a dirigere la crescita verso l’alto in questo modo. Nei gambi secondari che ne hanno più di 2 taglierà fogli (conosciuti anche con il verbo ” smussare “) il gambo secondario dal secondo foglio.

Infine dobbiamo prendere in considerazione due semplici consigli. La prima consiste nel non potare quando le piante sono bagnate poiché c’è un rischio maggiore di introdurre una malattia. Inoltre, come secondo consiglio, le forbici devono essere pulite poiché, al contrario, sarà più probabile la trasmissione di malattie.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *