Suggerimenti

Come fare il sapone fatto in casa all’albero del tè?

Ricetta per fare il sapone fatto in casa . Sempre più persone scelgono di realizzare in casa il nostro sapone fatto a mano. Può essere un processo semplice purché teniamo presente alcuni problemi di sicurezza di base. In questo caso, faremo un sapone fatto in casa all’albero del tè e sfrutteremo così le magnifiche proprietà di questo olio essenziale.

L’ albero del tè ha proprietà antisettiche che agiscono contro batteri, funghi e virus. Questo olio essenziale ha anche un’azione cicatrizzante, antinfiammatoria, espettorante e ammorbidisce la pelle. Il tè all’olio dell’albero è molto benefico e utile per migliorare i casi di acne, pelle grassa o psoriasi e ci aiuta a mantenere la pelle sana . Per la ricetta di questo sapone ho inserito anche altri oli come quello di cocco, avocado e mandorle per fornire nutrienti che favoriscono la rigenerazione e l’idratazione della pelle .

Ingredienti per fare il sapone fatto in casa all’albero del tè

  • 200 ml di olio d’oliva
  • 140 gr di burro di cocco
  • 60 ml di olio di mandorle
  • 60 ml di olio di avocado
  • 170 ml di acqua
  • 65 g di soda caustica
  • 20 ml di olio essenziale di melaleuca

Opzionalmente si possono utilizzare altri oli essenziali come: bergamotto, camomilla, lavanda, rosmarino, ecc.

Fare il sapone fatto in casa all’albero del tè

ºº In una ciotola aggiungere l’acqua e aggiungere poco alla volta la soda mescolando con un cucchiaio o un altro utensile di legno fino a quando non si è sciolto nell’acqua e quando si mette un bastoncino nell’impasto rimane il buco. Questo dovrebbe essere fatto in una stanza ariosa o se può essere fuori meglio, perché la soda può emettere gas. Devi indossare occhiali e guanti per proteggerti, in questa fase la soda è corrosiva e se ti schizza addosso può danneggiare i tuoi vestiti o la tua pelle. La ciotola deve essere di legno o plastica dura, non utilizzare materiali metallici come l’alluminio quando si maneggia la soda. Ricorda di versare sempre la soda sull’acqua e non viceversa, la reazione potrebbe portare l’acqua a bollire.

ºº Mettere il burro di cocco a bagnomaria a fuoco basso finché non diventa liquido. Togliere dal fuoco e mescolare bene l’olio. Aggiungere l’olio d’oliva e continuare a mescolare. Aggiungere l’olio di mandorle e l’olio di avocado. Continuare a mescolare bene il composto per integrare gli oli. E aggiungiamo l’olio dell’albero del tè. Infine aggiungiamo gli oli alla miscela di acqua e soda che abbiamo preparato e mescoliamo bene il tutto. Puoi anche usare un frullatore a immersione.

ºº Riempite con cura gli stampini e lasciate riposare per 3 giorni. Quando si è indurito, lo tagliamo e lo lasciamo in un locale ben ventilato per 4-8 settimane, rigirandolo di tanto in tanto in modo che indurisca bene e il processo di saponificazione sia completato.

Il sapone si ottiene mescolando l’olio con la soda caustica. Questo processo è chiamato saponificazione. Durante il processo di saponificazione e stagionatura, la soda non è più reattiva, essendo totalmente innocua per la pelle.

Questo sapone dura un anno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.