Suggerimenti

Come riutilizzare le borse e le fioriere per il compost

di Carol Sales, Terapista Orticola – HighGround a Headley Court

Così i pomodori, i cetrioli e i peperoni sono scomparsi e le loro borse o fioriere sono in un angolo, con l’aria depressa. Immagino che questa sia la loro compostiera… Aspetta un attimo! Aspetta un attimo! Aspetta un attimo! Aspetta un attimo! Ci sono alternative.

Non buttate via il concime o il sacchetto, hanno entrambi molta vita. Potete riciclare le vostre vecchie buste di compost e ricavarne molto dal compost che usate.


Tappezzeria

I sacchetti di compost usurati sono ideali per la formulazione di bordure di erba soffice, alberi e frutta – sbarazzatevi di queste erbacce! Fate alcuni fori con una forchetta per aggiungere il drenaggio, potete anche coprirli con la corteccia se volete un look più attraente.


Miglioramento del suolo

Il fertilizzante utilizzato nei vasi e nei sacchetti da coltivazione è ancora molto prezioso, compratelo! Soprattutto nell’orto per migliorare la struttura del terreno e la ritenzione di umidità, che migliorerà le vostre colture.


Top Dress

Mescolate il vostro vecchio fertilizzante con il cibo per piante, idealmente un cibo a rilascio continuo di lunga durata, e coprite i vasi e gli arbusti piantati.


Canestri di basket

Tagliate i sacchetti in modo pulito su entrambi i lati “lunghi” e utilizzate la parte senza fori per allineare i cestini appesi e gli altri contenitori – con i lati “immagine” rivolti verso l’interno! Aggiungete alcuni fori di drenaggio o ritagliate dei fori sul lato per far crescere le piante quando piantate il vostro cestino.


Impianta il distanziatore con vantaggi extra!

Prendete la parte con i fori già tagliati, giratela con il lato nero non stampato verso l’alto, infilatela saldamente nei vostri orti o nelle aiuole rialzate e avrete già preparato le zone di semina. Inoltre, le erbacce saranno controllate, l’umidità sarà trattenuta e la plastica nera attirerà il calore, che riscalderà il terreno per favorire la crescita delle radici.


Rotoli da taglio

Prendete i pezzi di legno e arrotolateli! Questo è un buon modo per risparmiare spazio e aumentare le piante in modo economico, soprattutto per la copertura. Fate il vostro “rotolo” usando il lato intatto del vostro sacco di legno e mettete un po’ di fertilizzante al centro, sufficiente a coprire i tagli al centro degli steli. Mettete le vostre talee nel compost a circa 15 cm di distanza l’una dall’altra. Arrotolateli con cura come una torta svizzera, usate il lato nero della plastica, in quanto questo darà alle talee un calore extra e favorirà l’attecchimento. Legare la “torta” con lo spago per fissare la confezione. Praticare alcuni fori di drenaggio sul fondo della plastica, etichettarli e annaffiarli. Mettete il vostro rotolo all’esterno in un’area protetta e aspettate i segni della crescita. Semplice!

Se avete suggerimenti per il riciclaggio degli articoli da giardino, non esitate a farcelo sapere!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *