Suggerimenti

Coltiva nel tuo giardino la Tradescantia (tronco del Brasile): [Irrigazione, cura, potatura e substrato]

Un’altra pianta nobile che può prosperare in vasi appesi oa livello del suolo data la sua condizione strisciante, è la Tradescantia ( Tradescantia pallida ) meglio conosciuta come luccichio o amore degli uomini.

Non ha bisogno di più attenzione o cura.

Punti importanti quando si semina Tradescantia:
  • Famiglia? Commelinaceas.
  • Temperatura? Valori minimi compresi tra 12 e 15°C saranno sufficienti perché si sviluppi. E bassa umidità.
  • Leggero? Una buona luce naturale è essenziale nella sua lunga esistenza.
  • substrato? Utilizzare fertilizzanti liquidi ogni 15 giorni nell’acqua di irrigazione.
  • Irrigazione? In un vaso, il drenaggio dei liquidi è essenziale in modo che l’acqua non ristagni nel substrato .

Originaria del Messico, ha avuto una straordinaria capacità di attraversare i confini e moltiplicarsi in tutto il mondo con grande adattabilità ad ambienti diversi dal suo luogo di origine.

È uno dei preferiti quando si tratta di ottenere contrasti colorati, grazie alle sue foglie viola con bordi in una tonalità rosata unica e alcune infiorescenze rosa molto estive.

Il suo taglio sospeso può essere utilizzato all’interno , purché si utilizzino vasi per creare effetti di tappezzeria in aree illuminate naturalmente.

Ideale per i principianti nell’affascinante mondo del giardinaggio , Tradescantia è a bassa manutenzione . Non chiede molto.

È davvero versatile.

Risponde molto bene se lo sottoponi ad una crescita impiccata , o come esemplare “tappezzante” nel tuo giardino di casa , creando tappeti perfetti con la sua chioma espansiva di radici che spuntano tra i suoi nodi, che gli permette di aderire bene alla superficie invade. .

Le specie più popolari, la tradescantia purpurea, la zebrina, la spathacea virginiana o la sella montana , sono fedeli alla loro fortezza di ferro .

 È anche un bene che tu sappia che ci sono più di 70 specie di questo genere, Quasi tutti provengono dal continente americano, dal Canada al nord all’Argentina al sud. Specie che hanno ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo, data la loro grande capacità di incrociarsi e creare ibridi in modo naturale.

C’è chi usa gli ormoni per stimolare il radicamento, ma in realtà la sua riproduzione per talea è di una risposta superiore in questa pianta, soprattutto nel periodo tra la primavera e l’ autunno .

Temperatura

Valori minimi tra  Da 12 a 15 ° C saranno sufficienti per lo sviluppo. E bassa umidità. 

È talmente nobile che può adattarsi ai periodi di siccità , data la sua scarsa manutenzione, ma non può vivere tra nevicate o temperature inferiori a -3°C.

Leggero

Una buona luce naturale è essenziale nella sua lunga esistenza. Altrimenti, le loro foglie perderanno il loro aspetto, svaniranno fino a quando non sembreranno sbiadite e cadute.

In breve, luce abbondante per espandersi, crescere e fiorire. Ma va d’accordo anche meravigliosamente con l’ombra, purché non duri così a lungo.

Substrato e Compost

Usa fertilizzanti liquidi ogni 15 giorni nell’acqua di irrigazione , in primavera , se vuoi stimolarne la bellezza con un buon compost mentre la Tradescantia cresce.

Nel periodo dormiente della pianta , sarà super appropriato applicare fertilizzanti ogni tre settimane o poco più.

E tutte le parti improduttive della pianta le tolgono energia , quindi, con molta cura, esegui una potatura che non influisca sulla crescita dei suoi rami.

Irrigazione

in vaso,  il drenaggio dei fluidi è essenziale affinché l’acqua non ristagni nel substrato. Tra un’annaffiatura e l’altra il terreno deve essere sempre asciutto , al chiuso, come nei giardini e nei balconi.

Tieni sempre d’occhio questa variabile, o perderai un grande alleato.

Solo in estate , innaffiare il substrato due volte a settimana e ogni dieci giorni  o più nel periodo invernale.

E curare le malattie causate dalla presenza di elevata umidità, poiché i fusti marciscono così come le radici, a causa di una muffa grigia che ne invade anche le foglie. Rimuovi le aree malate e vedrai che si riprenderà rapidamente per mostrarti tutto il suo splendore viola.

Nomi comuni di tradescantia

“Traperaba” e ” tronco brasiliano “, “cordobán”, “flotilla”, “sangrinaria”, “yerba de boca”, “cañutillo”, “coítre”, “cojitre”, “paglia”, “sigaretta”, “matalí” , “Palo pollo”, “nocca”, “eterno”, “soldaconsuelda”, “flor de Santa Lucía” e “panamense”

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *