Suggerimenti

Come utilizzare i telai freddi a basso costo per prolungare l’anno di giardinaggio

Le cornici fredde sono un modo ideale per prolungare la stagione di crescita del vostro giardino in primavera e in autunno senza che vi costi una fortuna. Questo perché vi offrono modi flessibili per coltivare gli ortaggi primaverili o i raccolti autunnali ben oltre il momento in cui le piante esposte si rompono. Meglio ancora, puoi costruirle usando cose che hai già in casa. Non serve nemmeno uno spazio gigantesco per farli funzionare. Continuate a leggere per la nostra guida completa alla costruzione e all’utilizzo di cornici fredde nel vostro giardino.

>


È una serra, una serra o Cornici fredde ?

Prima di tutto, dobbiamo chiarire cosa intendiamo per cornici fredde”. I termini “serra”, “serra”, “serra” e “telaio freddo” sono spesso usati in modo intercambiabile. Non dovrebbero esserlo, perché sono molto diversi nella loro funzione.

>

Una serra è una struttura più grande, tradizionalmente fatta di vetro o plastica, fissata a una struttura di legno o metallo. Pensate a un edificio a forma di casa con pareti di vetro che potete attraversare e vi verrà un’idea generale.

Una serra è una serra riscaldata spesso usata dagli orticoltori per coltivare orchidee o altre piante tropicali.

>

Nelle fattorie moderne di oggi, molti agricoltori usano una serra ad anello, che è essenzialmente di plastica attaccata ad anelli di metallo per formare un tunnel che copre le piante in crescita.


Cos’è un telaio freddo?

>

In questo articolo ci concentreremo su una bestia completamente diversa: la fredda cornice. Una cornice fredda è una scatola senza fondo che si trova sotto il pavimento. I lati sono di vetro, plastica o anche balle di paglia. La parte superiore è un materiale traslucido che lascia entrare la luce del sole.

Un ambiente freddo crea un microclima interno più caldo della temperatura esterna, proteggendo le piante dal vento e dal gelo. In sostanza, proteggendo le piante dallo stress esterno, creiamo un ambiente ideale per farle crescere più a lungo in stagione di quanto non farebbero altrimenti.

Lo scopo dell’utilizzo di un telaio è quello di dare alle piante una protezione extra per una parte della loro vita vegetativa. Si possono usare da soli o in combinazione con una serra. Mi piace metterli sul lato sud della mia serra, in modo che le piantine possano passare.

I telai freddi hanno alcuni vantaggi rispetto ad una serra. Poiché le piante a telaio sono piantate nel terreno (a meno che non induriscano le piantine), non hanno bisogno di tanta irrigazione quanto le piante in serra. Crea anche la propria umidità.

Lo svantaggio è che bisogna guardare le piante nelle giornate di sole. Quando il sole splende, è necessario sollevare il coperchio per consentire la fuoriuscita del calore in eccesso.


Alcune cose per cui le cornici fredde sono perfette:

  • Indurimento delle piantine in uscita dalla serra
  • Riscaldare il terreno prima di piantare
  • Un buon inizio per l’insalata primaverile
  • Coprire i cavoli in autunno per un raccolto più lungo
  • Piantare verdure primaverili
  • Piante invernali di gara nelle zone 7 – 10


Produzione di cornici fredde

I telai a freddo sono facili ed economici da produrre. Infatti, alleno giovani donne interessate all’agricoltura sostenibile, e una cornice fredda è una delle prime cose che insegno loro a fare.

È possibile acquistarli anche online. Possono essere di base o molto sofisticati.

Non c’è una dimensione fissa per un telaio freddo. Le sue dimensioni possono essere regolate in base all’attrezzatura di cui si dispone. Idealmente, la parte posteriore del telaio dovrebbe essere leggermente più alta della parte anteriore. Un tetto spiovente lascia scorrere la pioggia e lascia entrare la luce del sole.

>

Un telaio a freddo è facile da “rottamare”. Ho usato blocchi di cemento e rottami di legno per i lati. Sono l'”ultimo immondezzaio della spazzatura” quando si tratta di rovistare tra vecchie finestre e porte di vetro, che sono perfette per i tetti. Ma ricordate che se vivete in un luogo dove c’è molta neve, dovrete usare un materiale solido o avere il tetto estremamente inclinato in modo che la neve non si accumuli e non rompa il vetro.


Disegni a freddo

Ci sono diversi stili di cornici per soddisfare le diverse esigenze. Ogni tipo di telaio a freddo, sia acquistato che prodotto, presenta vantaggi e svantaggi. Ecco alcune versioni fai da te che mi piacciono particolarmente.


Balla di paglia Telaio a freddo

Il mio preferito di sempre è il telaio di paglia. Sono perfetti per le colture autunnali e invernali grazie alle proprietà isolanti della paglia. È incredibilmente facile da fare: basta prendere da 4 a 6 balle di paglia e formare un quadrato o un rettangolo.

Potete coprire le balle di paglia con vecchie finestre, porte temporalesche o coprirle con la plastica. Sarà necessario ventilare manualmente questo modello spingendo indietro una finestra o rimuovendola durante il giorno.

Ho messo le mie balle di paglia in giardino, in un posto che ho pulito e arato. Normalmente, lascerei anche che le galline camminassero nella zona per liberarsi degli spiacevoli parassiti, perché non voglio creare un ambiente positivo per gli insetti nel mio ambiente freddo.

Poi sono pronto a piantare le colture autunnali e invernali. Sono nella Zona 6, quindi di solito faccio questo processo a settembre. Sto iniziando il seme autunnale in uno dei capannoni del fienile, così non farà troppo caldo a fine estate ed è pronto per essere piantato all’inizio dell’autunno.

Quando il telaio freddo è pronto, trapianto le piantine nel terreno. In questo momento non ho bisogno del coperchio, tranne forse in una notte fredda. Quando il tempo si raffredda, faccio parte dei miei compiti notturni andare a regolare i coperchi per proteggere le piante.

Di solito mangio le verdure dalle mie scatole fredde fino a gennaio. Non è il freddo che conclude la mia stagione, è il fatto che ho mangiato tutti i prodotti.

La prossima primavera potrete usare la paglia marcia come pacciame o aggiungerla al cumulo di compost. Non usate il fieno per il vostro telaio freddo perché contiene troppi semi d’erba.


Telaio a freddo

I pallet sono materiali da costruzione economici e facili da trovare. Mi piace questo tipo di telaio a freddo per il suo design semplice e la sua facile costruzione.

>

Per questo particolare design, i produttori hanno smontato il pallet per utilizzare le singole schede. Poi, usando pezzi di legno di 1 cm per 2 cm come cornice, hanno costruito una scatola. Due vecchie finestre completano la vetta. Le finestre sono incernierate per una facile apertura.

La parte superiore inclinata è ideale per portare più luce nell’ambiente freddo. È possibile utilizzare questo modello per un numero illimitato di varianti per costruire tutto ciò di cui si ha bisogno o provare una delle opzioni fai da te disponibili. Questo design sarebbe ideale per i primi green primaverili o per l’indurimento delle piantine.


Telaio a freddo Amish

>

Questo tipo di ambiente freddo è stato ispirato dagli olandesi della Pennsylvania che hanno portato con sé l’idea dell’Europa quando sono emigrati. Il punto forte di questo progetto è il “tetto” triangolare e le cerniere, che massimizzano lo spazio e l’accessibilità. Il tetto può essere in plastica su entrambi i lati o in compensato su un lato per un migliore isolamento.

L’unico svantaggio di questo progetto è che può essere più ingombrante e pesante.

Il coperchio triangolare può essere realizzato in due modi. Un modo è quello di separarlo dal fondo. Basta sollevare il coperchio per ventilare o raccogliere. L’altro modo è quello di ruotare il coperchio in modo da poterlo sollevare.


Utilizzare il telaio a freddo

>

Eliot Coleman è il guru del freddo e autore di “Four Season Harvest”, un libro essenziale se si vuole crescere tutto l’anno. Egli afferma che “il telaio a freddo di base è l’aiuto più affidabile e meno sfruttato per la raccolta in tutte e quattro le stagioni.

Molti pensano di aver bisogno di una cornice fredda o di una serra, ma non è né l’uno né l’altro. La maggior parte dei giardinieri non ha uno spazio illimitato nella serra, quindi una cornice fredda offre ulteriori opzioni. I due possono completarsi a vicenda per darvi opportunità di crescita illimitate.

La cosa più importante è gestire il proprio spazio con saggezza. Durante questi primi mesi primaverili, potete usare il vostro telaio freddo per avviare alcuni semi di insalata. Potete quindi utilizzare la vostra serra per iniziare a piantare semi che necessitano di un tempo di germinazione più lungo, come le cipolle, o quelli che preferiscono temperature più calde come i pomodori.

Quando si semina il verde primaverile, un ambiente freddo ha il vantaggio di dare alle piante un ambiente protetto e un “vero” sole. Le verdure verdi possono essere difficili da coltivare sotto la luce artificiale e possono stare in piedi. Piantare in un telaio freddo dà loro il vantaggio del sole con la protezione delle pareti del telaio.

Un altro vantaggio di un telaio a freddo è la sua portabilità. Diciamo che i vostri verdi sono maturati e il clima si è moderato. Potete prendere il telaio freddo e spostarlo in un altro luogo per far crescere altre piante.


Ventilazione

È essenziale poter sollevare il coperchio dal suo telaio freddo. Sollevando il coperchio, il calore può fuoriuscire nelle giornate di sole. Anche in inverno, un telaio freddo può riscaldare rapidamente le piante oltre la loro tolleranza.

>

Può fornire ventilazione senza troppi problemi se il coperchio viene aperto con un pezzo di legno. È anche possibile aggiungere delle cerniere sui lati in modo che il tetto si apra come una finestra o una porta. In questo modo è possibile lasciare il coperchio aperto senza puntellarlo.

Inoltre, le aziende serricole hanno sistemi di ventilazione ad apertura automatica che possono acquistare. Questi reagiscono alla temperatura e si aprono automaticamente quando l’interno del telaio supera un certo limite. È bello averli se sei al lavoro tutto il giorno.

Se non si dispone di un’assistenza automatizzata, tenere un termometro nel telaio freddo è un ottimo strumento per determinare quando i vostri impianti hanno bisogno di una pausa.


Piante da gara per l’inverno

>

Se si vive nelle zone più temperate, da 7 a 10, un ambiente freddo può essere un ottimo modo per svernare su piante tenere che altrimenti non sopravviverebbero all’inverno. L’ambiente freddo darà loro un sonno protetto in modo che siano pronti a fiorire di nuovo in primavera.

A seconda della disposizione del vostro giardino, è possibile posizionare una cornice fredda sopra le piante esistenti. Se questo non è possibile, è possibile trapiantare le piante nel telaio freddo.

Per farlo, dovrete tagliare la vostra pianta secondo le raccomandazioni della specie. Poi sollevare con attenzione la zolla di terra e metterla in una grande pentola. Circondate le radici con terriccio per isolarle e annaffiarle bene.

Avvolgete bene i vostri vasi e mettete foglie o paglia tra di loro per isolare le piante. Non avranno bisogno di molta acqua durante l’inverno. Una foglia bianca sul telaio freddo aiuterà a regolare la temperatura e impedirà alle piante di voler fare le foglie.

Non riesco a immaginare il giardinaggio senza i miei telai freddi, che trasformano una breve stagione di crescita in una lunga e mi danno il vantaggio di preparare le piante per la semina primaverile. Non li si può battere neanche per semplicità e redditività. Fateci sapere come pensate di utilizzare le vostre cornici fredde nei commenti qui sotto.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *