Suggerimenti

Cura della pianta Kalanchoe daigremontiana o Sperone del Diavolo

La Kalanchoe di Daigremont è una pianta originaria del Madagascar, con un fusto semplice eretto che può raggiungere 1 metro di altezza. Le sue foglie sono triangolari, opposte, carnose e con bordi seghettati. I fiori appaiono come pannocchie viola e sbocciano in inverno.

È conosciuta anche come Spina dorsale del diavolo, Calanchoe de Daigremont o Bryophyllum daigremontianum.

Sono utilizzate in vaso come piante d’appartamento a causa delle loro curiose foglie, anche se nei climi mediterranei possono essere coltivate all’aperto.

L’esposizione dovrebbe essere illuminata, ma senza luce solare diretta per molte ore, ad esempio in un luogo che prende il sole nelle prime ore del giorno. Le temperature non devono scendere sotto i 10°C.

La spina dorsale del diavolo ha bisogno di un terreno ben drenato e acido con la stessa proporzione di lettiera di foglie, sabbia e terriccio di erica.
sarà moderata durante tutto l’anno, riducendola in inverno e anche eliminandola durante la stagione fredda se c’è umidità nell’ambiente.

Per curiosità , possiamo indicare che questa pianta produce “germi” sul bordo delle foglie; questi giovani germogli mettono radici quando cadono a terra. Contengono anche daigremontianina , una sostanza tossica se la pianta viene ingerita.

Questi Kalanchoes, come la maggior parte, sono resistenti ai parassiti e alle malattie, solo l’irrigazione in eccesso dovrebbe essere monitorata.

Si può moltiplicare con talee di foglie (piantarle ad angolo) o con semi non interrati in primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *