Suggerimenti

Cura della pianta Macrozamia communis o Burrawang

Nella famiglia Zamiaceae è il genere Macrozamia composto da circa 40 specie di cicadi originarie dell’Australia. Alcune specie sono : Macrozamia communis, Macrozamia johnsonii, Macrozamia moorei, Macrozamia fraseri, Macrozamia macdonnellii.

Riceve il nome comune di Burrawang (in lingua aborigena australiana).

Sono cicadi di medie dimensioni con un tronco legnoso e una corona arrotondata che raggiunge un’altezza di 2 metri. Le foglie sono arcuate e hanno foglioline eleganti, appuntite, di colore verde brillante con spine alla base. Queste piante dioiche producono coni da semi femminili e maschili su piante separate.

Di solito sono utilizzati come esemplari singoli, nel sottobosco, ai margini dei corsi d’acqua o in vaso come piante da casa o da terrazza.

Macrozamia communis preferisce l’esposizione luminosa ma senza luce solare diretta e climi caldi e umidi. In inverno è preferibile non esporli a temperature inferiori ai 10°C.

Il terreno dovrebbe drenare bene per il quale useremo un preparato per piante di casa a cui aggiungeremo sabbia grossolana. Il rinvaso avviene in tarda primavera, quando le radici emergono da sotto il vaso.

Durante l’estate, , sarà innaffiato con acqua priva di calcare, spesso ma senza saturazione dell’acqua. Durante il resto dell’anno, l’irrigazione sarà sufficiente affinché il terreno non si secchi completamente. È importante che l’umidità ambientale sia da media ad alta. Si consiglia quindi di mettere un piatto con sassolini umidi sotto il vaso e spruzzare la pianta di tanto in tanto in estate.

Concimare con un po’ di concime all’inizio della primavera.

Tutto quello che devono fare è tagliare per rimuovere le fronde (foglie) secche o danneggiate.

Possono essere attaccati dalle cocciniglie in estate se l’umidità dell’aria è bassa.

Il processo di propagazione da seme è così lento che è meglio acquisire nuovi esemplari nei centri di giardinaggio, vivai o negozi di piante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.