Suggerimenti

Deadheading: come mantenere i vostri fiori belli più a lungo

Volete sapere il segreto per mantenere freschi i vostri fiori per tutta l’estate? E’ una parola diretta: “testa vuota”.

Se imparate questa abilità, potete prolungare la vita delle vostre piante, incoraggiare piante più sane e anche promuovere una maggiore crescita nel vostro giardino fiorito.

Si potrebbe pensare che un tale segreto sarebbe un compito complicato, ma non lo è. Vi dirò tutto quello che dovete sapere per rendere più sano il vostro giardino fiorito.

Ecco cosa bisogna sapere per vedere i risultati di quest’estate:

>


Cosa significa “Deadheading Flowers”?

Deadheading è un nome divertente, ma è un termine vero e proprio. Quando decapitate una pianta, tagliate i fiori della pianta che stanno morendo o sono già morti.

Noterete che un fiore di pianta sta morendo o è morto perché il fiore appassisce e i colori sbiadiscono. A volte i petali cominciano addirittura a cadere dalla pianta.

Se vedete uno di questi segni sulle vostre piante, saprete che la morte deve essere vicina.


I vantaggi dei fiori morti

Quando ho iniziato a lavorare in giardino molti anni fa, non avevo idea di cosa stessi facendo. Ho iniziato a coltivare fiori nelle fioriere per attirare la gente.

Tuttavia, devo essere onesto. Quando ero piccolo, vivevo nel profondo sud, dove le estati erano soffocanti.

Ecco perché mia madre non usava fiori veri nei suoi giardini, ma fiori artificiali. Ho imparato ad aggiungere fascino al marciapiede di una casa, ma non ho imparato a fare un giardino con questo metodo.

Ecco perché, quando ho iniziato a coltivare fiori veri, non sapevo nulla della morte. Sono rimasto deluso quando mi sono reso conto che i fiori delle mie petunie hanno cominciato ad appassire dopo solo un mese.

Avevo fatto tutto correttamente innaffiando correttamente e scegliendo un terreno di qualità, ma non capivo. Mia suocera (che aveva un incredibile pollice verde) mi ha introdotto nel mondo della morte.

Ha frugato tra i miei fiori e ha preso quelli morti. Con mio grande stupore, i miei fiori sono tornati in vita e sono diventati belli.

Detto questo, ecco perché dovreste essere iniziati anche a “Deadheading”:


1. incoraggia la continuazione della fioritura

Quando togli i fiori morti dalle tue piante, manda un messaggio ai tuoi fiori che dice: “Ehi, sei ancora giovane”. Continua a produrre”.

Il che è una buona cosa perché i vostri fiori prenderanno quel messaggio e scapperanno. Fiori che sbocciano in modo permanente è il nostro obiettivo nel giardinaggio, e questa è una delle opzioni per raggiungerlo.


2. Rende i vostri fiori più belli

Se non ci piacessero colori freschi e brillanti piuttosto che colori sbiaditi, uomini e donne di tutto il mondo non si tingerebbero i capelli di grigio con l’età.

Beh, lo stesso principio vale per i vostri fiori. Quando si rimuovono i fiori sbiaditi e appassiti e si permette alla pianta di produrre fiori nuovi e vibranti, i fiori sono più belli.


3. Evitare che i fiori vadano a seminare

Quando si coltivano gli ortaggi, e questi vanno in seme, le piante cominciano a spuntare. Questo è il processo attraverso il quale l’ortaggio produce i semi in modo che le piante future possano dare i loro frutti.

I fiori non scappano. Invece, appassiscono e lasciano cadere i loro petali per produrre più semi per le piante future. Alcune varietà di piante si muovono facilmente, come l’erba cipollina, se viene loro permesso di riprodursi rapidamente. In questo caso, è l’ideale per impedire la formazione di troppi semi.


4. Mantiene le piante sane

È possibile tagliare alcune varietà di fiori annuali e perenni. Tuttavia, questo non significa che ogni varietà di fiore vi darà una seconda fioritura.

Tuttavia, le perenni morte che non danno la seconda fioritura sono sempre una buona cosa. Queste piante concentreranno l’energia che avete risparmiato loro dalla morte producendo radici di qualità e un ricco fogliame.


5. Si ottengono fiori più lunghi

Quando si dirige una pianta, la si prepara a fiorire più a lungo la seconda volta. Nella maggior parte dei casi, la seconda fioritura dura più a lungo della prima.

Ma vi incoraggio a tenere presente che non tutte le piante producono una seconda fioritura. Fate i vostri compiti sulla vostra varietà di piante in modo da non rimanere delusi.


Tutti gli impianti devono essere “Deadheaded”?

>

So di aver fatto suonare la morte come le ginocchia di un’ape da giardino. La verità è che è una grande abilità da avere come giardiniere.

Detto questo, però, non tutte le piante devono essere decapitate e non ne trarranno alcun beneficio.

Prima di tutto, voglio condividere le varietà di fiori comuni che sono note per produrre bellissimi fiori secondari. Lo sono:

  • Cosmos
  • Rose
  • Petunie

Tuttavia, si dovrebbero evitare piante morte che producono per lunghi periodi di tempo. Se avete una pianta perenne nel vostro giardino che produce per mesi e non si semina da sola, dovreste lasciarla in pace.

Quando alla fine della stagione iniziano a morire, è perché si addormentano durante l’inverno. Non si vuole ucciderli e rischiare che la pianta cerchi di fiorire più a lungo. Questo potrebbe danneggiare l’impianto.


Come fare una testa morta nel tuo giardino

Ci sono tre diversi metodi per uccidere il vostro giardino. Ecco le vostre opzioni:


1. pizzico

>

La mia opzione preferita per la morte è il pizzicore. Lo faccio con le mie petunie ogni anno perché è facile passare e completare il compito sulla mia strada.

Quando si punta un fiore, si mette l’indice e il pollice con il fiore morto tra queste due dita.

Da lì, strappare delicatamente il fiore dal gambo. Dovrebbe staccarsi facilmente dal fiore.

Dopotutto, il fiore se la sarebbe cavata comunque da solo. Avete contribuito ad accelerare il processo raccogliendo il fiore.


2. Prugna secca

>

La prossima opzione per i fiori morti è la potatura. Userete le vostre cesoie da potatura per tagliare i fiori morti di una pianta.

Quando si taglia il fiore morto, è necessario assicurarsi di tagliare sotto il fiore morto sul gambo.

Tuttavia, se vedete un nuovo fiore che esce dal fiore, dovrete fare attenzione ad evitarlo con le vostre cesoie da potatura.

Questo metodo è più veloce se si lavora in fabbrica, come una madre. Io uso questo metodo quando taglio i loro morti ogni anno, perché cercare di raccogliere a mano ogni fiore morto su una madre può essere un marchio di fuoco, non importa quanto duramente si cerchi di essere “in cima alle cose”.


3. Ridurre

La tua ultima opzione per i fiori morti è tagliarli, cosa intendo dire?

A volte si hanno fiori che producono molti fiori morti in una volta sola. Potresti andare a potare ogni fiore morto o pizzicare ogni fiore morto.

Anche in questo caso, a causa della sua pesantezza e della sua lunghezza, in alcuni casi potrebbe equivalere a una tortura.

In questo caso, è consigliabile utilizzare le cesoie da potatura e tagliare tutta la pianta fino agli steli. Da lì, i nuovi fiori saranno prodotti insieme.

Ma fate attenzione ad evitare qualsiasi nuova fioritura che potrebbe svilupparsi in mezzo a tutti i morti. Se si vedono nuovi fiori, potrebbe essere necessario scegliere un altro metodo.


Punte di teschi

Vorrei lasciarvi con alcuni consigli finali su Deadheading. Ecco alcune idee per rendere la vita più facile in caso di morte improvvisa:


1. Iniziare presto e Deadhead regolarmente

Il primo è forse l’aspetto più importante per la morte dei vostri fiori.

Quando si tratta di testa morta, è necessario assicurarsi di svolgere questo compito con regolarità. Dovreste iniziare a tagliare le vostre piante in tarda primavera.

Da quel momento in poi, assicuratevi che i vostri fiori muoiano ogni giorno o almeno ogni due giorni.

Tuttavia, se scegliete di aspettare l’autunno per iniziare a morire, capite che avrete un casino tra le mani.

In questo momento, la maggior parte dei fiori sta iniziando a morire da sola. Questo è il solito momento per iniziare a voler seminare per una generazione futura e prepararsi a morire.

È una tonnellata di lavoro per voi, con molti fiori morti prodotti contemporaneamente.

È quindi importante mantenere il sangue freddo regolarmente e all’inizio della stagione di crescita per evitare un carico di lavoro eccessivo.


2. Conosci i tuoi fiori

Ci sono molte varietà di fiori con caratteristiche diverse. Alcuni possono essere annuali (cioè crescono solo per un anno e poi muoiono)

Altri tipi possono essere perenni (cioè ritornano anno dopo anno nella maggior parte dei climi). Ogni varietà di fiore fiorisce in modo diverso e ha esigenze diverse.

È importante leggere il pacchetto (se comprate i vostri fiori) o fare qualche ricerca su Internet (se coltivate i vostri fiori da seme) per capire se i vostri fiori vi daranno una seconda fioritura se sono morti e per scoprire se la morte potrebbe essere dannosa per loro (specialmente con le piante perenni)

.

Una volta che si conoscono queste informazioni, si può tranquillamente eliminare le piante che ne hanno bisogno e avere piante più sane e più belle con il vostro sforzo supplementare.

Ora sapete tutto quello che c’è da sapere sulla morte dei vostri fiori. È un compito semplice, e se per caso si taglia la testa di un fiore non si dovrebbe, o se si taglia troppo una pianta, si impara e si sa cosa non fare la prossima volta.

Dopo tutto, è così che funziona il giardinaggio. Impariamo facendo. Alcuni errori accadono, ed è normale.

Ma ora voglio sentirti. Avete finito i fiori? Ci sono fiori particolari nel vostro giardino che fioriscono in modo particolare?

Siamo lieti di sentirla. Lasciateci i vostri commenti nello spazio sottostante.

>

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *