Suggerimenti

Foglie gialle sulle piante: perché compaiono e soluzioni

Uno dei sintomi più comuni di debolezza o malattia nelle piante è che le loro foglie ingialliscono, in parte o nella loro interezza. Questo sintomo può nascondere un gran numero di problemi diversi, quindi vale la pena osservare attentamente qual è il caso specifico che colpisce ogni pianta.

Questo processo che fa ingiallire le foglie è chiamato clorosi e si verifica quando le piante smettono di produrre clorofilla per qualche motivo, che è la sostanza che dà alla foglia il suo colore verde. Se vuoi scoprire perché le piante hanno le foglie gialle e quali sono le loro possibili soluzioni, unisciti a noi in questo articolo di EcologíaVerde.

Perché le foglie delle piante ingialliscono: cause

Ecco un elenco delle principali cause dell’ingiallimento delle foglie delle piante:

  • Irrigazione in eccesso.
  • Mancanza di irrigazione.
  • Terreno povero di nutrienti.
  • Necessità di più luce.
  • Luce in eccesso.
  • pH del terreno improprio.
  • Tempo troppo freddo.
  • Troppe bozze.
  • Arrivo dell’autunno.

Successivamente, spiegheremo ciascuna delle cause in modo che tu possa identificare meglio quale sta colpendo le tue piante e, quindi, puoi determinare cosa significano le foglie gialle sulle piante. Inoltre, non dimenticare di visitare il nostro articolo su parassiti e malattie delle piante, soprattutto se hai osservato macchie gialle sulle foglie delle piante.

Irrigazione eccessiva, la principale causa delle foglie gialle nelle piante

Quando tutte le foglie della pianta o un gran numero di esse assumono regolarmente un colore giallo intenso, è molto probabile che abbiamo innaffiato troppo la pianta o che il substrato o il terreno non offra un drenaggio adeguato. Se tocchi il terreno e ti sembra bagnato e incrostato, devi aerare il terreno mescolandolo e applicando un terreno sabbioso alla miscela.

Mancanza di irrigazione, causa di piante con foglie gialle e cadute

Se le foglie ingialliscono con una consistenza rugosa e l’intera pianta sembra cadere e perdere forza, molto probabilmente ha bisogno di più acqua. Quando una delle tue piante ha subito una grave siccità, non annaffiarla eccessivamente. Immergi invece l’intera pentola in acqua per alcuni minuti, quindi lascia defluire il terreno in eccesso.

Consulta il nostro articolo su Quando innaffiare le piante per farlo correttamente ed evitare che le loro foglie ingialliscano.

Pianta con foglie gialle a causa del terreno povero

Le piante hanno bisogno di minerali e sostanze nutritive come azoto, fosforo e potassio. Quando i nutrienti nel vaso sono esauriti, la pianta inizierà a ingiallire. Se ciò accade, dovresti trapiantarlo o applicare del compost al terreno. Scopri come fare un fertilizzante organico per piante fatto in casa in questo altro articolo.

Foglie gialle sulle piante per eccesso o mancanza di luce

Alcune piante non sono preparate per resistere all’esposizione diretta ai raggi solari, specialmente nei climi dove il sole splende molto intensamente. Se vedi foglie che dovrebbero essere verde scuro che iniziano a ingiallire, sposta la tua pianta in un luogo più ombreggiato o dove è protetta almeno dalle peggiori ore di sole.

Può anche accadere che la pianta non riceva abbastanza luce e non riesca a svolgere la fotosintesi. Questo caso si può differenziare dal precedente in quanto qui le foglie adotteranno un colore più bianco che giallo. Quando ciò accade, sposta le piante in un’area più luminosa o, se non puoi, considera l’acquisto di una lampada per piante. In caso di osservazione di macchie bianche sulle foglie delle piante, non esitate a rivedere le cause e le possibili soluzioni.

pH scorretto e foglie gialle

Molte piante necessitano di un terreno con un certo livello di acidità. Quando questo non viene raggiunto, la pianta non sarà in grado di assorbire il ferro di cui ha bisogno dal terreno e inizierà a ingiallire. È possibile ottenere strisce o set per misurare il pH del terreno e poter così valutare quali sostanze o materiali è necessario aggiungere per aumentarlo o ridurlo a seconda delle esigenze specifiche della pianta.

Freddo, causando macchie gialle sulle foglie delle piante

Alcune piante possono mostrare segni di ondate di freddo mostrando macchie gialle sulle foglie, anche quando si trovano in climi adatti alla loro specie. Solitamente si verifica soprattutto in piante che non sono abituate a queste condizioni perché allevate in serre o zone più calde. Se ciò accade ma le condizioni climatiche restano all’interno di quelle consigliate per la pianta, non preoccupatevi, quando arriveranno i mesi caldi si riprenderà.

Punte delle foglie gialle ed essiccate dalle correnti d’aria

Ci sono piante da interno che non dovrebbero trovarsi in luoghi esposti regolarmente a correnti d’aria. In questo caso, vedrai che le punte delle sue foglie si seccano o ingialliscono e la pianta potrebbe perderle. Quindi, se hai notato foglie gialle sulle piante d’appartamento, cambia semplicemente la loro posizione in un luogo più riparato.

Foglie gialle sulle piante per l’arrivo dell’autunno

Se la pianta non è sempreverde, con l’arrivo dell’autunno le sue foglie diventeranno gialle o marroni e alla fine cadranno. Ovviamente, è un processo naturale che non indica che qualcosa non va.

Se desideri leggere altri articoli simili a Foglie gialle sulle piante: perché compaiono e soluzioni, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.