Suggerimenti

Funghi nelle piante: come prevenirli ed eliminarli. Tipi di fungicidi naturali

I funghi del giardino sono un problema molto comune. Vediamo alcuni consigli e tecniche per prevenirli, e possibili trattamenti ecologici per eliminare i funghi se compaiono.

Come prevenire i funghi da giardino?

Prevenire i funghi è la prima cosa da fare per combattere le infezioni. Cercare di eliminare una piaga di insetti che possiamo vedere ad occhio nudo e, molte volte, eliminare manualmente non è la stessa cosa che uccidere esseri microscopici come i funghi.

L’obiettivo principale dovrebbe essere quello di garantire che le piante del giardino non si ammalino  . Sembra ovvio ma molte volte non diamo l’importanza che merita alla prevenzione di funghi e altre malattie.

Misure per prevenire i funghi da giardino

Ma … Come prevenire i funghi nelle piante? È importante combinare le attività per mantenere il suolo e le piante sani e privi di agenti patogeni.

Alcune delle misure per  prevenire i funghi da giardino sono le seguenti:

  • Mantenere un substrato sano e fertile,  incorporando fertilizzanti naturali come lombrichi, compost e altri fertilizzanti organici realizzati con piante, come il sovescio.
  • Innaffiare il terreno con biostimolanti e fortificanti preparati come preparati alghe, ortica o equiseto arricchisce ulteriormente il terreno e fornisce “difese” alle piante più resistenti alle infezioni fungine delle foglie e di altri agenti patogeni.
  • Pianifica la rotazione delle colture. È una delle pratiche fondamentali dell’agricoltura biologica per i benefici che apporta, tra cui la prevenzione della proliferazione delle malattie. Consiste nel realizzare più gruppi di piante simili o imparentate tra loro e farle crescere ognuna in un’area o contenitore diverso, scambiandosi di posto ogni anno (maggiori informazioni nel post su Colture rotanti in giardino) .
  • Favorire l’ aerazione evitando un’alta densità di piante in modo che l’umidità non favorisca la comparsa di funghi (le piante non devono essere troppo ravvicinate, e se questo è il caso ed è necessario, diradarle).
  • Gestire correttamente l’ irrigazione e il drenaggio : non innaffiare eccessivamente e farlo preferibilmente al mattino (in modo che le piante si asciughino durante la giornata), in modo che l’umidità dell’ambiente non aumenti troppo.
  • Per risparmiare acqua o prevenire i funghi lascia i sistemi di irrigazione a goccia consigliati come l’irrigazione a goccia , rispetto ad altri come l’irrorazione.
  • Le piante usano resistenti alle malattie, come le varietà locali , o alcune varietà resistenti alle muffe o ruggine.
  • Rilascio nel terreno di prodotti con popolazioni di funghi concorrenti o nemici naturali delle principali cause di malattie (oidio, oidio, botrite…). Due esempi sono gli antimicotici naturali con funghi Trichoderma e Bacillus , che si sono dimostrati efficaci nella lotta contro la muffa, la Botrytis o il Fusarium, tra gli altri.
  • Metti la pacciamatura organica o la pacciamatura alla base delle colture per aiutare a mantenere l’umidità e ridurre l’incidenza di erbe infestanti che possono diffondere malattie fungine e altre infezioni.

Nel post «Come prendersi cura del terreno del giardino. Concimi e lavori per migliorare il terreno » ci sono maggiori dettagli sui passaggi per migliorare il terreno e quindi prevenire i funghi nelle piante.

Fungicidi naturali: piante per combattere i funghi

Ci sono tre piante per realizzare preparazioni casalinghe molto efficaci nella lotta contro i funghi del giardino: equiseto, aglio e ortica.

Equiseto ( Equisetum arvense )

È una delle piante più efficaci per realizzare preparati naturali che mantengono sano il giardino. I fungicidi di equiseto fatti in casa possono essere applicati per prevenire i funghi sulle piante , una volta comparsi, per indebolire la malattia.

Applicando regolarmente l’equiseto al terreno otteniamo che sia più protetto e abbiamo meno possibilità che i funghi passino alle nostre piante.

Ortica contro i funghi

Questa pianta rafforza il vigore e la salute delle colture. I preparati a base di ortica, come altri prodotti fitofortificanti o biostimolanti agricoli aiutano a prevenire ed eliminare i funghi dalle piante.

L’ortica è più efficace dell’equiseto per i funghi che normalmente si sviluppano a bassa umidità, come l’ oidio.

Aglio

L’aglio ha componenti, come allicina o ajoene, che sono potenti battericidi e fungicidi, quindi i preparati fatti in casa con aglio aiuteranno a prevenire e curare malattie e malattie causate da funghi e batteri. È anche efficace nell’allontanare parassiti come vermi, afidi e acari.

Fungicidi fatti in casa per funghi da giardino

  • Liquame di equiseto:  Far bollire circa 1 kg di equiseto fresco (500 grammi se secco), in 10 litri d’acqua per mezz’ora. Quindi filtratelo e lasciatelo riposare a macerare per qualche giorno, fino a quando non apparirà un odore sgradevole. Filtrare il composto per eliminare le piante e diluire 1:10, cioè aggiungendo 100 litri di acqua ogni 10 litri di macerato di equiseto (conservazione massima: 2 settimane).
  • Decotto di equiseto : bollire 100 grammi di equiseto fresco (o 50 grammi se è secco) in 5 litri d’acqua per un’ora. Lascia riposare il decotto, filtra e lascia raffreddare. Utilizzare diluito 1:5 o 20% (cinque litri d’acqua per ogni litro di decotto).
  • Liquame di ortica: 1 kg di ortiche fresche (oppure 250 grammi di ortiche essiccate) + 10 litri di acqua. Lasciare marinare per circa 10 giorni e mescolare ogni due o tre. Trascorso questo tempo, togliete la pellicola che si è formata sulla superficie del liquido e potete filtrarlo e conservarlo nei vasetti da utilizzare quando ne avrete bisogno. Quando lo spruzzerai sul terreno o sulle colture, devi diluirlo in acqua (in rapporto 1:20). Se non hai tempo o spazio per fare questa preparazione, puoi acquistare direttamente l’estratto.
  • Infuso di aglio : marinare 6-8 spicchi d’aglio sbucciati e tritati in un litro d’acqua per 24 ore. Poi fate bollire l’acqua con l’aglio per 20 minuti a fuoco basso, filtrate e lasciate raffreddare.

Come applicare fungicidi naturali per funghi sulle piante

Se hai notato che ci sono alcune aree in cui le tue piante sono state attaccate da parassiti o malattie, sarà molto importante eseguire trattamenti per prevenire i funghi  in quelle aree.

Un’altra opzione che aiuterà le piante a crescere più sane e vigorose è applicare una miscela di decotto di equiseto con impasto di ortica.

In autunno e in inverno (quando non abbiamo ancora piantato nulla) trattiamo periodicamente il terreno con uno dei fungicidi ecologici che abbiamo visto spruzzandolo su di esso. Si consiglia di utilizzare circa 30-40 litri per ettaro (In un giardino di 20 mq ad esempio equivarrebbe a spruzzare 60-80 ml di preparato).

Prima della semina o semplicemente della semina, disinfettare i semenzai e il substrato spruzzando la poltiglia contro i funghi, oppure  mescolando la poltiglia con un infuso di tanaceto (pianta che viene utilizzata anche per realizzare rimedi ecologici contro i funghi).

Prima o dopo le attività colturali come il trapianto, la potatura o la potatura, si  consiglia di spruzzare le piante (altamente raccomandato per prevenire i funghi del pomodoro).

Durante la coltivazione, spruzzare alcuni dei fungicidi naturali ogni 10-15 giorni sulle colture (soprattutto quelle più sensibili agli attacchi fungini).

Se compaiono funghi sulle piante del giardino, agisci il prima possibile. Non appena si manifestano i primi sintomi di una malattia fungina , le piante devono essere irrorate con il fungicida naturale con la frequenza necessaria e per tutta la durata della coltivazione (L’ideale durante i primi giorni è trattare 4-8 giorni in fila, fino a quando l’infezione fungina non si attenua leggermente).

Altri preparati per combattere i funghi in giardino

Bicarbonato di sodio, sapone di potassio, zolfo in polvere, poltiglia bordolese, infuso di camomilla o infuso di cipolla sono altri fungicidi ecologici che possono essere utilizzati in giardino per eliminare i funghi dalle piante.

In questo altro articolo sui fungicidi biologici fatti in casa contro i funghi in giardino puoi trovare altri preparati naturali che possono essere utilizzati in giardino per eliminare i funghi dalle piante.

Se conosci altri rimedi ecologici e trattamenti contro i funghi o hai esperienza nell’uso di questi preparati nell’orto biologico, puoi lasciare i tuoi contributi o dubbi nel thread dei commenti qui sotto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *