Suggerimenti

L’importanza di rimuovere le foglie dal pavimento del giardino

In autunno il colore verde delle foglie, causato dal pigmento della clorofilla, viene assorbito dalla pianta, che lo usa come riserva, facendo comparire altri pigmenti come i carotenoidi. Quando ciò accade, l’albero si accorge che l’ inverno sta arrivando e, quindi, perde tutte le foglie, che cadono come coperte sul pavimento del giardino.

Ma cosa fare con tutte le foglie cadute quando gli alberi perdono la loro colorata mano autunnale e il terreno è ricoperto di foglie multicolori? Oggi ti diciamo cosa devi fare e perché dovresti farlo.

Benefici delle foglie essiccate

Le foglie secche possono proteggere il prato dal gelo, conservando l’umidità nel terreno e, inoltre, possono fertilizzare il terreno decomponendosi. Le foglie cadute contengono fino all’80% dei nutrienti che un albero assorbe durante la stagione di crescita. Consentendo la decomposizione nel terreno, restituisce tutti i suoi nutrienti al terreno, dove vengono riassorbiti dalle radici e convogliati per una nuova stagione di crescita.

Svantaggi delle foglie secche

Tuttavia, le foglie bagnate sono pericolose se lasciate sui pavimenti del patio o sulle aree piastrellate, poiché formano un tappetino marrone scivoloso. Inoltre, è consigliabile rimuovere le foglie cadute su giovani germogli, erba, piante sempreverdi e prati, poiché le piante possono marcire in reazione alle foglie bagnate. Ed è che se lasciamo le foglie cadute sull’erba in attesa che diventi compost, quelle foglie soffocheranno e uccideranno l’erba molto prima che diventi compost. Ma non è tutto! La mancanza di luce, aria e acqua può causare macchie brune molto sgradevoli sul prato e la comparsa di insetti, funghi e altre malattie.

Come pulire il giardino

Per pulire il tuo giardino dalle foglie avrai bisogno di una scopa o di un rastrello, guanti, una paletta, sacchi per la spazzatura e, se possibile, un aspirafoglie. È meglio pulire in aree, iniziando dalle estremità, spazzando le foglie in piccoli mucchi. Vanno poi raccolti con la paletta e riposti in un sacchetto per evitare che il vento li disperda di nuovo. Se lo desideri, puoi calpestarli leggermente per schiacciarli e ridurne il volume. Se vuoi trarne vantaggio puoi creare del compost.

Se desideri leggere altri articoli simili a L’importanza di rimuovere le foglie dal terreno del giardino, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.