Suggerimenti

Soins de la plante Crinum, Crino o Lirio listée

Nella famiglia Amaryllidaceae è il genere Crinum , formato da più di 100 specie di piante bulbose tropicali provenienti principalmente dall’Asia e dall’Africa.

Volgarmente noto come Crino, Lirio listado o Corona de Marqués. Le specie principali sono Crinum asiaticum, Crinum bulbispermum, Crinum moorei, Crinum africanum e alcuni ibridi come Crinum × powellii.

Sono piante con bulbi grandi e lunghe foglie carnose a forma di nastro. I grandi fiori , simili a Hemerocallis e Lilium, emergono alla fine di lunghi steli senza foglie. Possono essere bianche o rosa e hanno un aroma dolce.

Si usano per formare ciuffi con altre lampadine o in vasi molto profondi per la terrazza o il balcone.

Il Crino richiede un’esposizione ben soleggiata ma al riparo dal freddo, con temperature che non devono scendere sotto i 7ºC.

Il terreno deve essere argilloso per trattenere l’acqua oltre che profondo. Il terzo superiore della lampadina deve essere lasciato scoperto. In primavera, la semina dovrebbe essere effettuata nella sua sede definitiva. Quando le foglie sono asciutte, possiamo togliere i bulbi e conservarli in un luogo asciutto e buio.

Acqua abbondantemente in estate e ridurre l’irrigazione fino a quando non viene eliminata in inverno.

Concimare ogni due settimane con concime minerale in primavera e in estate. Una volta al mese, acqua in abbondanza per rimuovere i resti del vecchio fertilizzante.

Generalmente non sono attaccati da parassiti e malattie, basta assicurarsi che i fertilizzanti siano ben disinfettati.

Essi si propagano in primavera dividendo il bulbo o i bulbi laterali prodotti dalla pianta.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.