Suggerimenti

Talee di agrifoglio: [Concetto, tempo, radicamento e semina]

Cosa significa piantare per talea?

L’impianto o propagazione per talea consiste nell’utilizzo di un pezzo, frammento o parte di una pianta per ottenere la riproduzione della pianta.

È impossibile offrire linee guida precise, universali e statiche per la semina o la moltiplicazione per talea, ogni specie richiede la sua procedura specifica.

La tecnica di propagazione per talea è considerata molto semplice, ma prevede l’interrelazione di complessi fattori genetici, fisiologici, ambientali e temporali. 

Questo metodo di propagazione è altamente raccomandato da alcuni orticoltori affinché, in condizioni ambientali ottimali, generi una nuova pianta .

Ed è la procedura di impianto preferita da orticoltori e amatori perché è un metodo semplice e facile da eseguire che consente di ottenere un gran numero di piante in un tempo relativamente breve.

Le talee possono essere frammenti di tipo erbaceo, ottenuti da piante perenni; di legno tenero, legno semiduro, legno duro; talee fogliari che provengono dalle foglie e dalle talee radicali.

Qual è il momento migliore per piantare talee di agrifoglio?

Il momento migliore per riprodurre e moltiplicare le talee di agrifoglio è la metà della primavera o l’inizio dell’estate per aiutarle a radicare meglio. L’agrifoglio è una pianta che sarà forte e sana durante l’inverno perché ama molto il freddo.

Come far radicare correttamente le talee di agrifoglio?

Per far radicare correttamente le talee di agrifoglio, devono essere sottoposte a un trattamento a base di agenti radicanti.

Radicare le talee di agrifoglio è molto semplice con l’uso di un substrato fatto di terreno di cactus ricco di pietre di argilla che nutriranno le nuove radici.

È anche conveniente posizionare il compost in modo che la radice possa crescere più velocemente, sia nel substrato che diluito nell’acqua dalla prima irrigazione che si fa alle talee di agrifoglio.

Nelle talee legnose come l’agrifoglio si consiglia di utilizzare ormoni liquidi perché la polvere si degrada più facilmente del liquido

Come dobbiamo prendere le talee di agrifoglio per piantarle?

Per la loro propagazione, le talee di agrifoglio devono essere prelevate da una pianta madre sana con buone condizioni fitosanitarie.

Tagliare alla base del nodo o bocciolo della pianta di agrifoglio, circa 10-15 cm e procedere ad eliminare le foglie inferiori tagliando senza toccare il gambo, lasciando solo 2 o tre paia di foglie nella parte superiore. 

Nel caso dell’agrifoglio, il taglio può essere tagliato con una piccola forbice che non danneggerà la pianta. 

L’uso di attrezzi da giardinaggio puliti e disinfettati è necessario per evitare di maltrattare o danneggiare la pianta o la talea di agrifoglio.

Quanto tempo dovremmo lasciare le talee di agrifoglio in acqua?

La talea di agrifoglio non va posta in acqua, ma una volta selezionato e tagliato il pezzo o frammento della pianta madre, va piantato.

È conveniente usare il compost o il compost?

È molto importante utilizzare fertilizzante o compost nella semina e moltiplicazione dell’agrifoglio, poiché in questo modo si può garantire che la nuova pianta nasca sana e robusta.

Il terreno o substrato per piantare le talee di agrifoglio deve essere ricco di sostanze nutritive, molto sciolto e umido.

Il compost per l’agrifoglio deve essere ricco di ferro e sciolto in acqua in modo che una volta avvenuta la semina, possa essere annaffiato con quella soluzione. Il substrato può essere a base di terriccio sciolto, che può essere terriccio nero , con parti uguali di terriccio di cactus e con essi fare un miscuglio che, innaffiando, è molto compatto. 

Il vaso per piantare l’agrifoglio deve avere un buon sistema di drenaggio, ponendo dei sassi come base del substrato in modo che l’acqua non ristagni o la radice della talea marcisca.

Si consiglia di mettere a dimora l’agrifoglio una volta piantato nel luogo più freddo, in un luogo con luce, ma mai sole diretto. Per preparare il terreno, il substrato o il compost per la semina delle talee di agrifoglio, si consiglia l’uso di guanti per garantire la pulizia e la salute della pianta e del giardiniere.

Quanto tempo ci vuole di solito perché esca una talea di agrifoglio?

Con l’agrifoglio devi essere paziente, poiché possono volerci dai 2 ai tre anni prima che inizi a svilupparsi e produrre nuovi germogli.

Pertanto , il tempo necessario affinché una talea di agrifoglio cresca, si attacchi o si riproduca dipenderà dalle condizioni chimiche, fisiologiche e climatiche della piantagione.

Bibliografia e riferimenti

  • Bent Ana. (2019). Grande libro di giardinaggio indoor. Prima edizione. Servilibro Ediciones, SA Madrid-Spagna. PP 43-47.
  • Manuale di propagazione delle piante superiori . Università Metropolitana Autonoma. Prima edizione digitale 2017, Coyoacán. Messico PDF.

Banca dati digitale

  • Piante, animali e fiori uncensored.com. Come piantare una talea di agrifoglio . Riprodotto da: https://www.youtube.com/watch?v=kPb05o1BQVE
  • Giardino e bonsai cc.com. Talee variegate di agrifoglio . Riprodotto da: https://www.youtube.com/watch?v=q54doA0gNQ0
  • Un semplice trucco per far crescere le piante per talea. Riprodotto da: https://www.youtube.com/watch?v=GfHWU_y_gX8
  • López D e Carazo N. La produzione di talee. Riprodotto da: https://www.researchgate.net/publication/28280218_La_produccion_de_esquejes
Nella nostra pagina puoi saperne di più sulla riproduzione per talea di alcune piante e alberi:
  • Talee di rosa.
  • Talee del cespuglio di rose in patata.
  • Talee di olive .
  • Ritagli di rosmarino.
  • Talee di lavanda.
  • Talee di gelsomino.
  • Talee di edera .
  • Talee di geranio.
  • Talee di mandarino.
  • Talee di cipresso.
  • Ritagli di garofano.
  • Talee di Dracena marginata.
  • Ritagli di garofano.
  • Talee di Camelia .
  • Talee di cactus.
  • Talee di bouganville.
  • Talee di bambù.
  • Talee di patate dolci.
  • Talee di bosso.
  • Ritagli di carciofi .
  • Talee di begonia.
  • Talee di alberi.
  • Ritagli di mandorle.
  • Talee di aloe vera.
  • Talee di oleandro .
  • Talee di agrifoglio.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.