Suggerimenti

Vantaggi dei giardini urbani | Guida completa

L’ agricoltura urbana è un’alternativa al cambiamento della dieta e dello  stile di vita dei cittadini. Oggi vedremo perché e quali sono i principali vantaggi degli orti urbani .

Città grigie VS agricoltura urbana 

Quelli di noi che vivono in città mangiano cibo che è stato in grado di percorrere centinaia o addirittura migliaia di chilometri, proveniente da serre ad agricoltura intensiva. Cibo “fresco” che sembra molto buono, ma in realtà nasconde l’impronta di carbonio e l’intero processo chimico (fertilizzanti artificiali, insetticidi, erbicidi …) dietro di esso.  

Inoltre nelle città, a differenza che in mezzo alla natura, ci sono molte zone che sono spazi grigi, freddi, “senza vita”…

La maggior parte di noi è abituata a questo modo di vivere e mangiare, senza rendersi conto di quanto siano necessari spazi verdi e un’alimentazione locale e più naturale per il nostro benessere .

Anche se di solito non ci pensi, sicuramente se vivi in ​​città e un giorno sei andato in campagna, hai visitato il giardino di un amico, o sei andato in un fine settimana rurale dopo un periodo lontano dalla natura, sarai stato in grado di per verificare che, in fondo, il tuo interiore lo bramasse.

Uscire dalle giungle di cemento che sono diventate molte città del mondo ed entrare in contatto con la natura ha un effetto terapeutico e migliora la salute generale . Inoltre, assaggiare le verdure fresche della terra (che hanno sempre un sapore diverso, molto meglio…) trasforma la nostra alimentazione verso un’alimentazione più sana e naturale.

Ma lasciare la città non è sempre possibile, e la cosa migliore sarebbe se proprio nel luogo in cui viviamo potessimo avere aree verdi: più giardini, parchi e viali alberati, tetti verdi e, naturalmente, orti urbani. 

Sempre più persone e gruppi, consapevoli dei benefici degli orti urbani, sono coinvolti nella diffusione e realizzazione di progetti o iniziative di Agricoltura Urbana (a questo proposito vi invito a leggere l’articolo « Le città verdi nel mondo « , dove si può conoscere molte di queste iniziative).

Gli orti urbani sono uno strumento molto utile non solo in questo senso, quindi per l’ Organizzazione delle Nazioni Unite per l’ alimentazione e l’agricoltura , la   FAO, il sostegno e la promozione dell’agricoltura urbana  è uno degli obiettivi principali  di questo secolo.

I vantaggi degli orti urbani

All’interno dell’agricoltura urbana, gli orti nelle città , gli orti urbani o gli orti del tempo libero , sono strutture con benefici in molti settori:

Benefici ambientali dei frutteti

  • L’agricoltura ecologica è praticata nella maggior parte degli orti urbani . Questo insieme di tecniche per la produzione alimentare è rispettoso dell’ambiente, della biodiversità e della conservazione delle risorse.
  • Utilizzo dell’acqua piovana e riutilizzo dei rifiuti urbani e industriali: il riciclaggio è uno degli aspetti fondamentali dell’agricoltura ecologica. Molti rifiuti organici provenienti dalle abitazioni, dalla manutenzione di parchi e giardini o dall’industria alimentare possono essere utilizzati nei frutteti, per il compostaggio o per creare coperture o pacciamature, contribuendo così a ridurre il consumo di risorse naturali.
  • Gli spazi verdi riducono l’impronta di carbonio nelle città e l’effetto “isola di calore” .
  • Migliorano e vivificano il paesaggio urbano e possono persino diventare un importante strumento estetico (se questo ti interessa, ti potrebbe piacere l’articolo « Giardini decorativi, la nuova tendenza per giardini di stile « ).
  • Recuperano spazi degradati e dismessi dove possono accumularsi rifiuti e rifiuti di ogni genere. In molte città associazioni e gruppi di quartiere faticano a convertire questi spazi in spazi più utili. E … molte volte lo ottengono !! Pochi mesi fa, il Comune di Barcellona ha concesso 12 lotti per la gestione da parte di associazioni di quartiere e agroecologiche per creare orti comunitari in città.
  • Favoriscono la sostenibilità nelle città per molti motivi: favorisce il riciclaggio, riduce l’uso di contenitori e sacchetti di plastica, riduce i viaggi in aree verdi remote che fanno una rivendicazione sociale, migliora la qualità dell’aria, recupera aree dismesse o degradate …

Vantaggi degli orti urbani nell’istruzione

  • Risorsa pedagogica per l’ educazione e la consapevolezza ambientale e nutrizionale  di bambini e adulti. Sono già in corso esperienze che confermano il successo degli orti urbani in questo senso, come il  Centro di Educazione Ambientale ‘El Huerto del Retiro’ .
  • Gli orti scolastici sono un utile strumento educativo per l’insegnamento delle materie scientifiche nelle scuole.
  • Incoraggia la creatività e la capacità di affrontare il problem solving pratico.
  • Sono uno spazio per l’apprendimento pratico delle tecniche di coltivazione  (cosa che non sarebbe possibile in spazi urbani “non verdi”) e di altri aspetti della natura e dell’agricoltura.
  • Favorisce lo scambio intergenerazionale delle conoscenze.

Benefici sociali degli orti urbani

  • Un orto comunitario è un luogo di incontro e convivenza molto utile per la socializzazione dei cittadini, che favorisce il lavoro associativo, la comunicazione e la collaborazione tra le persone.
  • Sono un’alternativa rilassante per il  tempo libero  per combattere lo stress e il ritmo frenetico della vita nelle città.
  • Miglioramento della salute e della qualità della vita : promuovono abitudini di vita sane, come il consumo di alimenti biologici (fattore da tenere in considerazione per la prevenzione delle malattie) e l’attività fisica in giardino.
  • Benefici terapeutici e di integrazione sociale : è molto utile per il benessere fisico e mentale di gruppi vulnerabili come gli anziani oa rischio di esclusione sociale. Inoltre, la pratica di attività partecipative e all’aperto come questa, consente alle persone con disabilità intellettiva di superare molti dei loro complessi e le aiuta nella loro integrazione (puoi leggere di più su questo nell’articolo  ” La Huerta de Montecarmelo ).

Benefici economici

  • Il raccolto dell’orto urbano o il cibo acquistato negli orti biologici periurbani forniscono sostegno alle famiglie che desiderano cibo biologico ma non possono permetterselo perché il cibo biologico venduto nei supermercati è troppo costoso.
  • Può diventare un mezzo di sussistenza per alcuni gruppi: l’agricoltura urbana rappresenta un importante sostegno all’economia familiare in molti paesi in via di sviluppo come Cuba, Venezuela, Colombia, Panama, Nepal o Vietnam.

Vi lascio qui un video in cui numerosi difensori ed esperti in questo dei benefici degli orti urbani ci raccontano un po’ di più sui loro obiettivi e sfide:

Spero che questo articolo sui benefici degli orti urbani vi sia piaciuto e che poco a poco le persone che vivono nelle grandi città siano incoraggiate a coltivare! Se conosci o puoi pensare ad altri benefici o vantaggi degli orti urbani, non esitare a dare nuovi contributi nel thread dei commenti qui sotto.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *