Suggerimenti

Varietà di piselli: [Caratteristiche e classificazione]

I piselli sono originari del Medio Oriente. Il suo consumo si è diffuso in tutto il mondo.

Giunse in Europa forse dalla Palestina o dall’Egitto nelle aree dell’Europa orientale del Mediterraneo, area che è considerata il suo principale centro di diversificazione.

Il pisello , Pisum sativum L , appartiene alla famiglia delle Leguminosae . Hanno fusti rampicanti e spigolosi.

Esistono alcune varietà a accrescimento determinato ed altre a accrescimento indeterminato, che danno origine a tre tipi di varietà: nana, a gambo medio ea gambo.

Caratteristiche distintive tra le varietà di piselli

Tra le varietà di piselli bisogna tener conto delle seguenti caratteristiche:

  1. Precocità : precoce, media e tardiva.
  2. Forma del seme a maturità : liscia o rugosa.
  3. Colore del seme a maturità : verde, giallo o bianco .
  4. Dimensioni della pianta : bassa o nana quando l’altezza è inferiore a 0,4 m; semi arrampicatore tra 0,8-1 m; scalatore o enrame quando è 1,5-2 m.
  5. Utilizzo produttivo : baccelli e semi (piselli da neve), o semi per il consumo diretto, o per l’industria conserviera e del congelamento.

Varietà di piselli più popolari

Ci sono molte varietà di piselli, tra questi possiamo citare: Negret, Volunteer, Dwarf Telephone, Television, Lincoln, Tirabeque, Asterix, Mangetout, Snap peas o sugar snap piselli, Piselli da giardino o Piselli verdi e Piselli da campo.

Negret

È una varietà di origine inglese. La pianta non è molto alta, raggiunge solitamente i 50-60 cm, il fogliame è verde medio, con 9-10 nodi al primo fiore.

Il baccello è leggermente ricurvo, con una punta acuminata, di colore verde scuro allo stato verde, e anche la grana. La lunghezza della guaina è di 8 cm e stretta, intorno ai 13-14 mm.

Il numero di ovuli per baccello va da 7 a 9, con 1-2 baccelli per piano. Il chicco secco ha forma semitonda, con superficie liscia con fossette molto caratteristiche, colore verde medio dei tegumenti e cotiledoni verdi.

La dimensione dei grani è medio-grossa, il peso dei 1000 grani è di circa 240-260 g. Adattato al verde e all’industria.

volontario

Varietà di origine francese. È incluso nei primi, ma è un po’ meno precoce di Negret. Tra le nane è piuttosto alta (80-90 cm), con fogliame verde medio, con 11-12 nodi fino al primo fiore , le foglioline e le stipole sono di media grandezza.

La guaina è leggermente ricurva con una punta acuminata, verde scuro in uno stato verde.

Allo stesso modo, i chicchi lunghi raggiungono solitamente 9-10 cm, larghezza media, 15-16 mm, generalmente con 7-9 semi per baccello e 1-2 baccelli per piano.

Il chicco secco ha una forma ovale e una superficie liscia con fossette, un tegumento traslucido di colore verde medio, cotiledoni verdi e una dimensione grossolana, circa 315 g o più del peso di 1000 grani.

telefono nano

Di origine nordamericana. Il ciclo è semitardivo, pianta seminana alta (80-90 cm), fogliame verde chiaro, 14-15 nodi al primo fiore, stipole di grosse dimensioni e moderatamente maculate.

I baccelli sono diritti o leggermente ricurvi sulla punta, anch’essa appuntita, verde medio allo stato verde. Come il grano fresco, la lunghezza del baccello è di 10-11 cm e la larghezza di 16-18 mm, con 7-9 grani e generalmente uno per piano.

La forma del chicco allo stato secco è ovale, con superficie ruvida, tegumento crema verdastro, cotiledoni verdi, di grossa pezzatura, circa 300 g, del peso di 1000 grani.

tv

Guaina ricurva con punta appuntita, colore verde scuro, grana irregolare oblunga e buccia ruvida.

Lincoln

Baccello di media altezza, leggermente ricurvo, chicco cilindrico e ruvido.

Tirabeque

Assomiglia molto ai piselli di neve. Il suo baccello è piatto, fine e i semi sono minuscoli. Primavera propria . Si caratterizza per il suo sapore più delicato rispetto alla Pisello ( fagiolo verde ).

Asterix

Baccello di media altezza, leggermente ricurvo con apice troncato, chicco cilindrico verde scuro, ruvido.

Mangetout, taccole o piselli cinesi

Ha baccelli piatti e semi più piccoli dei piselli. I baccelli vengono ingeriti, dopo aver tagliato i bordi ed eliminato le striature coriacee, oltre che i semi. Il suo sapore è morbido, quasi dolce.

Piselli spezzati o piselli zuccherati

I baccelli sono gonfi, croccanti e molto dolci. Sia i baccelli che i semi vengono consumati. Esistono varietà con striature leggermente coriacee o che ne sono prive.

Piselli

Chiamato anche pisello verde o pisello inglese. I baccelli sono sodi e bombati e i semi (piselli) dolci. I baccelli vengono scartati e il loro contenuto viene consumato esclusivamente (il pisello).

Sono venduti freschi o congelati. La sua consistenza diventa amidacea e farinosa quanto più lungo è il periodo di tempo che trascorre dalla sua raccolta. In Spagna è commercializzato il pisello verde.

pisello

È un pisello secco, con un valore nutritivo simile al gruppo dei legumi secchi da seme ( ceci , fagioli e lenticchie ). Una volta cotte sono più terrose, leggermente meno dolci, meno amidacee, più terrose e più morbide.

Bibliografia e riferimenti

  • Boffelli, Enrica; Sirtori, Guido. (2020). Fagioli, fagiolini e piselli. Parkstone International. New York, Stati Uniti d’America.
  • Guerrero Garcia, Andrés. (1999). Coltivazioni erbacee estensive . Mundi-Prensa Libros. Madrid, Spagna.
  • Dal dottore, Bruno. (2014). 500 segreti per avere un giardino meraviglioso. Edizioni CLOE. Madrid, Spagna.
  • Roche, R.; Machado, R.; Hernández, JE (1992). Valutazione delle varietà di pisello (Pisum sativum lin.) Per foraggi. Rivista Pastos y Forajes. Pascoli e Foraggi Stazione Sperimentale Indio Hatuey. Matanzas, Cuba. Riprodotto da: https://payfo.ihatuey.cu/index.php?journal=pasto&page=article&op=view&path%5B%5D=1146&path%5B%5D=648
  • Magallanes, Jorge L.; Amurrio, J. Mariana; De Ron, Antonio M. (1999). Varietà commerciali di piselli . Missione Biologica della Galizia. Pontevedra, Spagna. Riprodotto da: https://digital.csic.es/bitstream/10261/45014/1/Ron%20-%20Variedades%20comerciales%20de%20guisante.pdf

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.