Suggerimenti

Wire Worm: [Caratteristiche, rilevamento, effetti e trattamento]

Cos’è il wireworm?

Gli Agriotes lineatus sono larve appartenenti all’ordine dei Coleoptera e alla famiglia degli Elateridae, o parassita na che provoca gravi danni alle colture agricole, frutteto e giardino a tutti i livelli.

È un insetto che può vivere per circa 4 anni prima della sua definitiva trasformazione in coleottero.

Chiamate anche doradillas, orovivos e alambrillos, sono larve che a prima vista assomigliano a un filo, con una lunghezza di circa 20-30 mm. Ci sono molte, molte specie.

I coleotteri adulti sono in grado di deporre le uova al suolo durante la stagione primaverile e le larve, prima di diventare pupe, possono trascorrere diversi anni nello stesso stadio di sviluppo, per cui solitamente si ottengono in varie dimensioni in un unico habitat, al contemporaneamente.

In primavera attaccano le giovani piante e nel periodo che va dall’estate all’autunno fanno lo stesso contro radici, bulbi e tuberi , che soffrono di buchi, mangiano semi e anche i germogli delle piante in crescita.

I danni sono generalmente più gravi quando il grano viene seminato dopo che il campo è rimasto incolto o dopo che è stato pascolato per alcuni anni.

Come possiamo identificarlo?

  1. Le larve hanno colori che sono giallo intenso e dorato, con anelli molto ben accentuati. Alcuni hanno toni giallo-arancio.
  2. Il loro habitat principale è vivere sottoterra.
  3. Hanno un corpo rigido, con una crescita massima di 3 cm di lunghezza.
  4. Hanno tre paia di zampe corte, di cui l’ultima è distribuita lungo la regione addominale, per fungere da protopati terminali.
  5. Si nutrono di semi, radici, tuberi e bulbi.
  6. Sono attivi in ​​primavera e si riposano in inverno .
  7. Le femmine possono deporre sulla superficie del terreno, da 75 a 100 uova, unite come un rosario in gruppi da 10 a 15, con un diametro massimo di circa 0,5 mm.
  8. Gli esemplari adulti sono di colore marrone e nero, allungati e stretti nella parte posteriore. La testa è nascosta sotto il pronoto fino agli occhi e le antenne hanno undici artefatti che si nascondono durante il riposo in scanalature laterali sottostanti, nel caos di alcune specie.
  9. Nelle specie di Agriotes spp., la parte finale del corpo è solitamente punteggiata nelle larve.
  10. Quando finalmente si trasforma in coleottero ha un colore scuro, un corpo appiattito e quando salta fanno un rumore simile a un clic. Ecco perché si chiamano così, scarafaggi clic.
  11. I coleotteri si nutrono solo del polline dei fiori , dopo aver bolaring da un fiore all’altro.

Quali piante colpisce il wireworm?

Ci sono molte specie di wireworms che agiscono come un vero parassita nelle colture di grano, per esempio. Le larve devastano anche piantagioni di ortaggi di ogni tipo.

Amano vivere in terreni umidi, provocando danni irreparabili a ravanelli, riso , mais , orzo, sorgo, cotone, viti, fagioli , cipolle , carote, lattuga, cavoli, barbabietole, patate e caffè.

Devi esercitare un grande controllo ed evitare la loro riproduzione e crescita. Sono resistenti , invece, i legumi come fave , fave e piselli al genere dei vermi a filo Agriotes. 

Nei giardini possono rosicchiare qualsiasi tipo di pianta arbustiva, erbacea, aprendo solchi nei fusti, tuberi e bulbi e nutrendosi di semi. I gladioli sono una delle tue piante preferite.

Come combattere il wireworm?

Una serie di misure preventive sia in giardino che nelle colture di medie e grandi dimensioni sono il modo migliore per combattere questo fastidioso parassita. Vediamo.

Rotazione delle colture

È necessario esaminare molto bene l’area e optare per la coltivazione di piante resistenti a questi tipi di parassiti, scartando colture vulnerabili e deboli.

Solarizzazione

Una buona dose di letame sparso sull’area infestata dai vermi, inumidita a sufficienza con l’aiuto dell’acqua e poi cospargendola con un telo di plastica, sarà più che sufficiente per eliminarli.

Maggese

Una formula radicale efficace consiste nell’eliminare le semine in campo per diversi mesi, soprattutto d’ estate , perché il caldo le esaurisce e non avranno cibo.

Altre pratiche consigliate sono l’aratura profonda del terreno, in modo da tendere ad esporle al sole, perché non favoriscono l’incidenza dei raggi solari.

Ed è anche molto positivo per combattere questo parassita utilizzare esche alimentari e trappole a feromoni per localizzarli e confinarli. Ma ci sono misure più efficaci. Vediamo quanto segue:

  1. Applicare calce agricola al terreno. Odiano questa sostanza.
  2. Riduci al minimo le erbacce , poiché sono il posto migliore in cui le uova di verme femmina si diffondono dopo che si sono accoppiate.
  3. Introdurre nell’ecosistema predatori naturali di wireworms, tra cui: ricci, tipi, rospi, rane, toporagni, scarafaggi e uccelli.
  4. Un’altra trappola efficace per localizzarli è sbucciare e tagliare a metà una patata. Poi lo seppelliamo nel terreno e in breve tempo andranno direttamente a cercarlo, così avremo i vermi in cattività e così sarà più facile eliminarli dal giardino.

Quali sono i migliori prodotti per eliminare il wireworm?

I principi attivi di tipo insetticida più efficaci che controllano e sterminano la piaga del wireworm sono: Chlorpyrifos, Isofenfos e Diazinon, che devono essere applicati seguendo il protocollo sviluppato dal produttore.

Può essere utilizzato anche il marchio Mesurol 4%. Una buona formula naturale per tenerli lontani è la preparazione di una soluzione fatta con 200 grammi di foglia di tabacco, in un litro d’acqua.

Le foglie vanno messe a bagno per 10 giorni consecutivi e poi questo preparato va diluito in altri 5 litri d’acqua, in modo da poterle utilizzare in frequenti nebulizzazioni sulle zone del giardino interessate.

Allo stesso modo, in fase di preparazione del terreno, e prima della semina, è sempre consigliabile applicare un insetticida, preferibilmente di tipo organico, per evitare la comparsa di questi ed altri tipi di parassiti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.