Funghi

Agaricus arvensis

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello globulare prima, poi convesso e infine allungato, in questo stato può misurare fino a 25 cm di diametro. E’ liscio o finemente sfogliato, soprattutto sul bordo, bianco ma giallastro sia al contatto che quando invecchia, assumendo anche toni ocra alla fine. Cuticola separabile.

Fogli di colore biancastro se l’esemplare è giovane, passando poi al rosa, e quando matura al marrone cioccolato. Sono libere e piuttosto dense, irregolari nella loro disposizione, piuttosto larghe.

Piede cilindrico, spesso e solido, ispessito verso la base, fioccoso sotto l’anello e altrimenti liscio. L’anello è grande, doppio e seghettato, abbastanza persistente. Gialli deboli alla base.

Carne spessa e consistente, bianca, ma che ingiallisce sul cappello quando viene strofinata con un’unghia. Il suo sapore è delicato, di frutta secca, anche se diventa un po’ sgradevole se l’esemplare è vecchio, e l’odore è di anice al momento della raccolta, dopo di che questo odore tende a scomparire, lasciando un odore fungino un po’ penetrante.

Habitat:

Di solito dà un primo focolaio in primavera, in autunno ricompare, normalmente legato ai pascoli e ai campi, anche se lo abbiamo visto anche nelle radure erbose delle pinete.

Commenti:

Questo fungo è un buon cibo nei campi della nostra geografia, raccolto solo quando è giovane, quando le lenzuola non sono ancora diventate marroni. È certamente simile alla specie, anch’essa commestibile, Agaricus urinascens, tipica dei pascoli di montagna e delle brughiere, anche di dimensioni maggiori e con una cuticola nettamente screpolata. Può essere confuso con l’Agaricus xanthodermus, che odora di inchiostro e la cui base diventa giallo brillante quando viene toccata dall’unghia.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Palla di neve.
  • Sinonimo:
    Psalliota arvensis (Schaeff.) Gillet

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Agaricales
  • La famiglia:
    Agaricaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.