Funghi

Dasyscyphella nivea

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Carpoforo formato da fruttificazioni di dimensioni molto piccole, per dare un’idea delle dimensioni un esemplare di 3 mm sarebbe considerato eccezionalmente grande. Da giovani hanno una forma tozza con il bordo avvolto verso l’interno, ma alla fine sono abbastanza appiattiti. Il colore della superficie esterna è bianco puro, ed è coperta di peli non facilmente visibili ad occhio nudo, anche se con una lente d’ingrandimento sono ben visibili. Anche questi peli sono bianchi e occupano anche la zona del margine.

Imenio liscio che costituisce la parte interna dell’ascocarpo, di colore bianco, ma non puro come la parte esterna, a volte un po’ cremoso.

Misura del piede proporzionata al cappello, colorata, e come questa coperta di peli, anche se un po’ meno densa.

Carne bianca totalmente insignificante, senza che si possa parlare di nulla di interessante dal punto di vista olfattivo e gustativo.

Habitat:

Questo Ascomycete dà sempre i suoi frutti in modo gregario sul legno staccato e in decomposizione di Fagus sylvatica e di varie specie del genere Quercus. Non è facile da scoprire a causa delle sue piccole dimensioni e non è molto frequente. Tuttavia, si può trovare in quasi tutti i periodi dell’anno.

Commenti:

A prima vista si caratterizza per l’aspetto di piccoli corpi fruttiferi bianchi, con piede evidente, la fruttificazione sul legno e il rivestimento peloso. Il Lachnum virgineum, con un’ecologia più ampia, è più frequente di questo e molto simile, anche se il suo piede è più corto, appena visibile, e si differenzia microscopicamente per le diverse parafisi e per i dettagli dei peli marginali. Anche le specie bianche del genere Hymenoscyphus sono molto simili, ma sono lisce, senza peli.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Dasyscyphus niveus (R. Hedw.) Sacc.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Leotiales
  • La famiglia:
    Hyaloscyphaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.