Funghi

Decipientes de Trichia

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Sporoforo che cresce individualmente ma in modo gregario, con una dimensione che non supera i 3 o 4 mm di altezza. Durante tutto il suo sviluppo ha una variabilità multipla di forma e colore, inizia rossastro con un piccolo piede bianco, poi impallidisce in toni arancio ocra, poi diventa ocra e il piede si scurisce e si arrossa, alla fine crea un capillare ocra giallastro. La sua forma è globosa o piriforme nei primi stadi, poi, quando è sporgente, ha la forma di una coppa traboccante di fibre. Il capillare è formato da fibre sterili allungate in forma di spirale, senza striature longitudinali, che aiutano a disperdere le spore che si trovano tra di loro. Il peridio è deiscente e lucido, con piccole pieghe verso il piede. Quando matura, si rompe dando origine al capillare.

Spore arrotondate o leggermente oblunghe, da 11 a 14 micron circa, con una sorta di maglia irradiata intorno, e con il bordo a volte irregolare.

Piede che costituisce il 50% dell’altezza totale, bianco, poi ocra rossiccio, setoso e filamentoso.

Habitat:

È una specie frequente che può essere localizzata in quasi tutti i periodi dell’anno. Frutta su tutti i tipi di legno morto, corteccia o rami di alberi. Gli esemplari fotografati sono stati trovati su legno di faggio morto.

Commenti:

È la specie più comune del gruppo delle Trichie, caratterizzata dalla variabilità del colore, e dal capillare ocra giallastro con fibre disposte a spirale e senza striature longitudinali. Può essere confuso con molte specie, al punto che senza il prezioso aiuto del microscopio la sua identificazione sarebbe problematica. Infatti, possono essere confusi con altri dello stesso genere, come la Trichia pessimilis, che si distingue solo per i reticoli che adornano le sue spore, e con molte Arcirie, come l’Arcyria pomiformis.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Arcyria decipiens Berk.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Myxomycota
  • Suddivisione:
    Myxomycotin
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Myxogasteromycetidae
  • Ordine:
    Trichiales
  • La famiglia:
    Trichiaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.