Funghi

Lactarius violascens

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Il cappello con un diametro che negli esemplari adulti può arrivare a superare i 10 cm, di forma convessa durante le prime fasi, si estende e si appiattisce abbastanza velocemente formando una depressione centrale che fa sì che i vecchi esemplari possano essere qualcosa di incanalato. La sua cuticola è liscia, non viscosa e zonata, a volte vagamente e in altri casi più evidenti, di colore marrone scuro o ocra con sfumature violacee più evidenti verso il margine o nelle zone danneggiate. Il margine è irregolarmente ondulato, involuto all’inizio ma presto esteso.

Pellicole dinatiche o leggermente decorrenti, soprattutto nei soggetti anziani, piuttosto strette e pallide da giovani, dopo un tono ocra cremoso. Il lattice secreto dalla carne durante l’essiccazione su di essi trasferisce su di essi un colore violaceo che appare in tutte le zone danneggiate.

Il piede è generalmente più corto del diametro del cappello, ma ha un aspetto solido, pieno, almeno da giovane, ed è un po’ attenuato alla base in alcuni esemplari. Ha zone macchiate di ocra e viola scuro dopo essere stato maneggiato.

Carne spessa, compatta, di colore biancastro che, al taglio, diventa viola o lilla nel cappello e un po’ gialla al piede. Secerne un lattice bianco che, una volta essiccato sulle diverse parti, diventa viola. Il suo odore non è molto significativo e il suo sapore è giallastro e un po’ piccante dopo un po’ di masticazione.

Habitat:

Questa specie fruttifica in habitat diversificati con la tendenza a uscire più in pianura o in boschi misti. La nostra raccolta è stata effettuata in boschi misti di pini e querce. È una specie rara che esce in piccoli gruppi o isolata. È una specie eminentemente autunnale, anche se può apparire anche in altri periodi dell’anno.

Commenti:

Questa specie appartiene ad un gruppo di Lactarius che sono caratterizzati da un lattice bianco che diventa violaceo una volta essiccato. A questa sezione Uvidini appartengono Lactarius uvidus, di colore beige e con piede allungato, Lactarius luridus, con cappello viscoso, Lactarius cistophilus, associato al cistofilo, e molti altri. A differenza di quelle menzionate, la specie che descriviamo in questo file ha un cappello a zone.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Lactarius uvidus var. violascens (J. Otto) Quél.

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Agaricomycetidae
  • Ordine:
    Russulales
  • La famiglia:
    Russulaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.