Funghi

Gyromitra gigas

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Cappello che può raggiungere i 10 cm di larghezza per 5-8 cm di altezza, con un aspetto sorprendente, a forma di cervello, pieno di rughe e protuberanze disposte in modo irregolare. Il colore è marrone chiaro o nocciola, abbastanza uniforme, un po’ più chiaro all’interno. È collegato al piede da diversi punti.

Imenio che copre tutta la parte esterna del carpoforo, liscia e colorata.

Piede piuttosto corto, raggiunge appena 5 cm di altezza in punta, a volte è tanto largo quanto lungo. Il colore è cavo, liscio e biancastro.

Polpa di consistenza fragile nel cappello, il piede è più elastico, senza un odore significativo e sapore delicato.

Habitat:

È una specie esclusivamente primaverile, rara sotto i platani, molto più rara ancora nelle foreste di conifere.

Commenti:

La consideriamo una specie tossica, in quanto contiene sia la gyromitrin che la Gyromitra esculenta. La somiglianza tra le due specie è notevole, anche se quella qui descritta ha di solito un piede più corto, è color nocciola e un po’ più robusta. Entrambe sono specie primaverili, anche se l’esculenta di solito appare sotto i pini.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Discina gigas (Krombh) Eckblad

Tassonomia:

  • Divisione:
    Ascomycota
  • Suddivisione:
    Ascomicotina
  • Classe:
    Himenoascomiceti
  • Sottoclasse:
    Pezizomycetidae
  • Ordine:
    Pezizales
  • La famiglia:
    Helvellaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.