Funghi

Lysurus periphragmoides

Caratteristiche macroscopiche

Caratteristiche:

Carpoforo che inizialmente si presenta sotto forma di un uovo bianco sporco, di dimensioni comprese tra 3 e 5 cm, con uno strato interno di consistenza gelatinosa. Con il tempo, l’uovo si apre per lasciare il posto a un piede rosso scarlatto pallido, questo piede può raggiungere un’altezza notevole, spesso superiore a 10 cm. Nella zona superiore troviamo una sorta di griglia differenziabile, rosso più scuro o arancione chiaro, con un apice un po’ piatto. Questa specie di testa di griglia ha di solito un diametro che non supera di norma i 3 cm. I resti dell’uovo iniziale rimangono attaccati alla base, come la presenza di una volva.

La gleba verdiolica immersa nella superficie interna della griglia, anche se relativamente spesso supera la griglia stessa e diventa più visibile. Emana uno sgradevole odore sgradevole che attira le mosche, favorendo così la dispersione delle spore. Le sue spore non amiloidi sono di colore marrone in massa e di dimensioni molto piccole.

Piede allungato di consistenza porosa, cavo. C’è la possibilità che sia giallo invece che rosso, queste forme gialle sono state classificate più volte come Simblum texense.

Carne rossastra incostante e fragile, il suo odore nauseante è facilmente percepibile una volta aperto l’uovo.

Habitat:

Porta i suoi frutti in modo solitario o raramente gregario, nelle radure boschive, nelle zone azotate, nel terreno. È una specie a distribuzione americana, è stata localizzata da buona parte del continente, dall’Argentina ad alcuni stati del Nord America, non avendo alcun record di appuntamenti europei per essa. Lo presentiamo grazie alla collaborazione di Nico Rocca.

Commenti:

Si tratta di un fungo di forma sorprendente e di colore altrettanto sorprendente, che emana un odore un po’ sgradevole. La sua distribuzione iniziale panamericana è stata estesa a quasi tutto il continente, e negli ultimi anni è diventata sempre più abbondante. È difficile confondersi con un’altra specie per le sue caratteristiche peculiari, in Europa c’è un solo Fallo con quel colorato, il Fallo rubicondo, ma finisce in una semplice gleba non tralicciata.

Ulteriori informazioni:

  • Nome comune:
    Nessuna.
  • Sinonimo:
    Simblum periphragmoides Klotzsch

Tassonomia:

  • Divisione:
    Basidiomycota
  • Suddivisione:
    Basidiomicotina
  • Classe:
    Omobasidiomiceti
  • Sottoclasse:
    Gasteromycetidae
  • Ordine:
    Phallales
  • La famiglia:
    Phallaceae

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.