Piante

Aubrieta deltoidea, plante basse

Aubrieta deltoidea, il suo nome è dedicato all’artista naturalista C. Aubriet . Conosciuta anche come Aubrieta, Aubrietia o Aubrecia, è una pianta originaria del Mediterraneo orientale, ma oggi è coltivata in tutto il mondo come pianta ornamentale. È un genere che comprende 15 specie, la più comune delle quali appartiene alla famiglia delle Brassicaceae.

Caratteristiche del deltoide di Aubrieta

Si tratta di una perenne a bassa crescita che cresce fino a circa 20 cm di altezza . I fusti sono striscianti mentre le foglie sono grigio argenteo, ovali, sagittali, seghettate, piccole. I fiori formano dei grappoli terminali, sono semplici, piccoli, con quattro petali e i toni possono variare (viola, blu e viola). Il frutto è una silice lunga fino a due metri. Fiorisce tra aprile e maggio.

Cura del deltoide di Aubrieta

È una specie ideale per bordure miste, rifilature rocciose e abbinata a bulbi a fioritura primaverile.

È una specie resistente che si adatta a tutti i tipi di terreno, anche quelli sabbiosi, alcalini o sassosi. Crescono bene in un terreno che è stato fertilizzato con un po’ di sabbia per dargli un terreno morbido.

Non possono tollerare temperature molto basse, ma possono tollerare il clima marittimo.

Anche se può essere in pieno sole, prospera meglio all’ombra.

Richiede poca annaffiatura, quindi deve essere fatta regolarmente, anche durante la fioritura.

Per quanto riguarda il fertilizzante, è molto impegnativo, quindi è pratico fornirlo nelle irrigazioni dall’inizio della fioritura fino alla fine.

Le corolle secche devono essere rimosse per permettere alla pianta di crescere vigorosa e sana.

Si moltiplica dividendo il cespuglio, le talee o i semi.

Uno dei suoi principali nemici è il bruco, per cui è consigliabile somministrargli trattamenti preventivi con insetticidi per ucciderlo il più rapidamente possibile, in quanto può causare problemi molto gravi.

Se avete già in mente il luogo ideale per far fiorire abbondantemente il vostro giardino o il vostro spazio verde, allora non esitate ad acquistarlo perché sicuramente darà quel tocco di unicità. Ne avete sentito parlare o lo conoscete? Quale colore di fiore preferisci? Raccontateci la vostra esperienza e non dimenticate di dare un’occhiata al meraviglioso mondo delle piante del Center Garden Ejea.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.