Suggerimenti

13 Oli essenziali per il sonno per migliorare la qualità del sonno

Hai problemi a dormire?

Sinceramente, non ho mai avuto problemi di sonno, ma con l’età mi rendo conto che sto cominciando ad averne. Non so se è il fatto che i miei figli stanno crescendo, quindi faccio sempre attenzione a quello che fanno, o se è perché la mia vita è in una fase di transizione importante in questo momento.

Non ne sono sicuro, ma so che ho bisogno di dormire abbastanza o che ho problemi durante il giorno.

Ma al di là dell’assunzione di sonniferi, quali sono le altre possibilità? In effetti, mi piace mantenerlo il più naturale possibile, ed è per questo che gli oli essenziali mi affascinano.

Quindi ho intenzione di discutere con voi alcuni oli essenziali che potete provare e che potrebbero aiutarvi ad ottenere un po’ di zzz in più.

Tuttavia, prima di iniziare, devo fare alcune precisazioni:

  1. Ricordate che se gli oli essenziali sono naturali, possono essere molto potenti. Fate le vostre ricerche e chiedete consiglio al vostro medico o a qualcuno che vende effettivamente oli essenziali, in quanto possono dirvi di più sui rischi.
  2. È necessario sapere come utilizzare gli oli essenziali. Alcuni sono molto potenti e possono bruciare la pelle e avere altri effetti collaterali indesiderati se non mescolati con altri oli. Fate le vostre ricerche e assicuratevi di sapere cosa state facendo prima di iniziare.

  3. 13 Oli essenziali per il sonno

    Ora che tutto questo è risolto, ecco gli oli essenziali che possono potenzialmente aiutarvi nelle vostre lotte per il sonno:

    da Becel


    1. Lavanda

    Mi piace la lavanda. Lo uso regolarmente a casa. Il motivo è che quando lo metto nel mio diffusore, ha un modo di calmare la nostra casa. Con tre bambini che corrono intorno a casa mia, sto facendo girare la lavanda.

    Ma ha anche un ottimo profumo e un effetto calmante che aiuta a rilassarsi. Questo può ovviamente aiutare a produrre una migliore qualità del sonno.


    2. vetiver

    Il vetiver è un olio che ha un odore molto particolare. Anche se ha delle qualità che possono aiutarti ad ottenere una migliore qualità del sonno, l’odore può spesso distrarti.

    Si consiglia quindi di miscelarlo con un profumo come la lavanda per sfruttare al meglio le qualità che porta in tavola.


    3. camomilla romana

    La camomilla è un olio essenziale che è anche raccomandato per una migliore qualità del sonno. Può avere una caratteristica rilassante che calma e calma. Ha anche un aroma floreale molto dolce.

    Ma se devo essere sincero, sto lottando con la camomilla. Il motivo è che non riesco a sentirne l’odore perché il profumo è così dolce. Se state cercando qualcosa che non ha praticamente nessun odore (secondo me), questa potrebbe essere una buona opzione.


    4. Ylang Ylang

    Il nome di questo olio essenziale è divertente da pronunciare. Ti sembra che la tua lingua stia facendo un esercizio, ma io divago. Oltre al fatto che ha un nome molto divertente, è anche noto per contribuire a migliorare la qualità del sonno.

    Se state cercando un’opzione leggermente diversa da alcuni dei più comuni oli essenziali sopra elencati, potreste prendere in considerazione questa.


    5. Bergamotto

    Questo olio essenziale è un po’ diverso. Se ne sapete molto di oli essenziali, allora sapete che gli oli a base di agrumi sono spesso usati per stimolare i vostri sensi a produrre attenzione.

    Questo è a base di agrumi ma ha un effetto calmante. Quindi, se vi piace l’idea di usare un olio aromatizzato agli agrumi ma volete comunque dormire bene, allora vorrete considerare questo olio essenziale per aiutarvi a dormire.


    6. Legno per sandali

    Il legno di sandalo è un olio essenziale più costoso. Può essere usato per molte cose diverse, ma può anche aiutare a combattere le notti insonni.

    Tuttavia, dovete sapere che un po’ di questo olio aiuta molto. Se decidete di usarlo per curare l’insonnia, sappiate che probabilmente non avrete bisogno di usarne così tanto, il che dovrebbe aiutarvi ad allungarlo un po’.


    7. Maggiorana

    Non dormite bene a causa dei muscoli doloranti? Credimi, ti capisco. È solo di recente che la mia schiena mi sta dando filo da torcere. Non me ne accorgo molto finché non sono immobile.

    Ma arriverà un momento in cui dovrò lottare per addormentarmi e rimanere addormentato a causa dei muscoli doloranti. Beh, l’olio di maggiorana può essere d’aiuto. Questo aiuterà ad alleviare i muscoli doloranti e vi aiuterà a dormire meglio.


    8. Legno di cedro

    Hai problemi ad addormentarti la notte perché i tuoi pensieri ti tengono sveglio? Siete stressati dalla vita in generale e non sembrate in grado di trovare soluzioni?

    Beh, lasciate che ve lo dica, perdere il sonno non farà che peggiorare l’ansia. Il tuo corpo ha bisogno di riposo, proprio come la tua mente. Se siete alle prese con pensieri ansiosi che vi tengono svegli, allora dovreste provare il legno di cedro. È noto per calmare la mente in modo che il corpo possa ottenere il riposo di cui ha disperatamente bisogno, soprattutto nei momenti di stress della vita.


    9. Arancione

    Questo è un altro olio che ovviamente ha una base di agrumi. Anche se gli oli a base di agrumi sono spesso noti come stimolanti, l’olio di agrumi ha la capacità di calmare l’ansia.

    Come abbiamo appena detto, l’ansia è uno dei più grandi ladri di sonno che si possano affrontare (secondo me). Quindi quando ti senti ansioso, pensa agli oli essenziali all’arancia. Ricordate solo che non potete uscire al sole per 12 ore dopo averlo usato, perché questo rende più probabile che il sole vi bruci. È quindi preferibile utilizzarlo di notte.


    10. Valeriana

    Ci sono molti farmaci sul mercato oggi che si dice aiutino ad addormentarsi velocemente e a rimanere addormentati.

    Se volete che avvenga in modo naturale, provate l’olio essenziale di valeriana. Potreste essere soddisfatti dei risultati.


    11. Valore

    Quando i vostri nervi sono danneggiati, lo è anche il vostro sonno. Il coraggio è noto per aiutare a bilanciare il sistema nervoso. Inoltre, se sei un russatore, questo olio essenziale potrebbe aiutarti anche in questo settore.

    Quindi, se vi trovate al limite, prendete in considerazione la possibilità di diffondere un po’ di valore nelle vostre stanze del dormitorio per vedere se può essere d’aiuto.


    12. Pace e calma

    Diverse marche chiamano le loro miscele di olio qualcosa di un po’ diverso, ma avrete un’idea di cosa state cercando una volta che avrete parlato con un consulente.

    In fondo, si vuole il petrolio che parla di pace. Il motivo è che si vuole aiutare a mantenere un senso di rilassamento che dovrebbe aiutare ad addormentarsi.


    13. Stress in lontananza

    Ultimamente, ho sentito il bisogno di andare in giro con un diffusore intorno al collo per poter spruzzare questo olio essenziale ovunque e creare un’aura priva di stress.

    Ma in realtà, potreste spargere questo in giro per la vostra stanza e sperare di trovare un senso di tranquillità per concludere la vostra giornata. Quindi potete aspettarvi una buona notte di sonno.


    Come utilizzare gli oli essenziali?

    attraverso Puro Hogar y Cuerpo

    Mi piacciono molto gli oli essenziali. Penso che siano fantastici in tutti i modi in cui sembrano aiutare le persone. Sto lentamente imparando a conoscerli, ma non sono così esperto nel loro campo come spero di esserlo un giorno.

    Ma penso che sia bello sentire tutte le incredibili testimonianze di persone che hanno trovato una salute migliore grazie a questi oli in modo così naturale. Ho un’amica che li vende, e sta cercando di insegnarmi un po’ alla volta.

    Per ora, li uso per aiutare a pulire la mia casa e a mantenerla pulita. Le uso anche quando mi sembra di strisciare e ho bisogno di un piccolo incoraggiamento, o se ho difficoltà a calmarmi.

    Ma secondo il mio amico, c’è ancora molto da imparare. Quindi, per ora, iniziamo dalle basi. Quando si utilizzano questi oli, si hanno diverse possibilità.


    1. applicare gli oli topicamente

    Prima di tutto, è possibile applicarli topicamente sulla pelle. Vi incoraggio a mescolare gli oli essenziali con altri oli (come l’olio di mandorle) per non rischiare di danneggiare la vostra pelle. Dovreste poi applicarli sulle piante dei piedi o sulla nuca.

    Basta spruzzare un po’ della miscela di olio su queste zone e massaggiarla delicatamente sulla pelle.


    2. seguire una ricetta

    Poi si possono fare dei mix per il sonno. Per fare questo, seguite le ricette e applicatele come richiesto dalla ricetta.

    Ecco alcune eccellenti ricette di oli essenziali per il sonno che speriamo vi aiutino ad ottenere una migliore qualità del sonno in poco tempo.


    3. Olii diffusi

    Infine, è possibile diffondere gli oli stessi. Dovrete acquistare un diffusore, riempirlo d’acqua e aggiungere qualche goccia dell’olio desiderato. Ne ho uno, lo uso regolarmente e lo adoro. È un modo così semplice per ottenere gli effetti desiderati degli oli essenziali senza doverci pensare troppo.


    Siete ancora alla ricerca di idee per dormire con gli oli essenziali?

    Ho pensato che potreste volere altre ricette o idee su come introdurre gli oli essenziali nella vostra routine del sonno.

    Quindi condividerò con voi alcuni link che ho trovato su Internet per aiutarvi a trovare altri modi di usare gli oli essenziali.

    Speriamo che vi dia un po’ di ispirazione e vi metta sulla strada per un sonno migliore.


    1. Cuscino lenitivo spray

    Se volete avere un po’ più di olio essenziale durante il giorno (o di notte), seguite la ricetta di un cuscino spray con oli essenziali lenitivi.

    Poi potete spruzzarlo sul cuscino e sperare di dormire bene.

    Preparate questa ricetta per l’olio essenziale per il sonno


    2. bottiglia a riposo liquido in rotolo

    Potrebbe piacervi l’idea di poter creare una miscela e poi versarla in una bottiglia con un rullo. Così, quando ne avete bisogno, potete semplicemente tirarla fuori e farla rotolare nella posizione desiderata.

    Personalmente, penso che sia una grande idea pratica. Spero che questa ricetta aiuti anche voi.

    Preparate questa ricetta per l’olio essenziale per il sonno


    3. attrito del tempo di sonno con la frusta

    Questa ricetta è quella che la blogger usa per lei e per i suoi figli. Ha aiutato a trasformare le sue notti da frenetiche a tranquille (a seconda della sua posizione)

    Pertanto, se desiderate includere oli essenziali in una forma leggermente diversa che possa aiutare voi e il vostro bambino a rilassarsi, allora potreste prendere in considerazione questa ricetta.

    Preparate questa ricetta per l’olio essenziale per il sonno

    Ora conoscete i molti oli essenziali che potete usare in diversi modi per aiutare voi e i vostri cari a dormire meglio.

    Inoltre, ora avete tre diversi metodi di utilizzo degli oli stessi e tre diverse ricette per l’utilizzo degli oli.

    Ma vorrei sapere come si usano gli oli essenziali per favorire un sonno migliore in casa. Sono abbastanza buoni per te? Ce n’è uno in particolare che ti piace davvero?

    Ci piace sentirvi, quindi sentitevi liberi di inviarci i vostri commenti nello spazio sottostante.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.