Suggerimenti

7 repellenti per zanzare fatti in casa

Le zanzare ti danno fastidio? Ti incoraggio a preparare alcuni di questi repellenti per zanzare fatti in casa a casa per invitarli ad andarsene e non disturbarti. Queste ricette sono molto semplici da preparare in casa e sono efficaci per tenere lontane le zanzare. Un altro punto a favore di questi rimedi naturali per respingere le zanzare è che non contengono sostanze chimiche dannose e sono sicuri da usare in casa.

Tuttavia, se sei già stato morso dalle zanzare e vuoi alleviare le punture in modo naturale, usa questo balsamo fatto in casa per le punture di zanzara .

7 repellenti per zanzare fatti in casa

– Repellente per zanzare al basilico

Questa pianta è ottima per tenere lontane le zanzare.

Preparare un infuso con due cucchiai della pianta essiccata e 500 ml di acqua bollente. Lasciare riposare per 4 ore. Quindi filtrare e versare il contenuto in una bomboletta spray.

Spruzza le aree in cui vuoi tenere lontane le zanzare. Usa tutte le volte che ti servono.

Eucalyptus repellente per le zanzare

Devi diluire 40 gocce di olio essenziale di eucalipto in 200 ml di acqua tiepida in un flacone spray, che ha uno spray per poterlo applicare meglio e in modo più omogeneo.

Per utilizzare questo rimedio casalingo, agitalo e spruzzalo sulle aree in cui vuoi respingere le zanzare.

Utilizzare preferibilmente di notte o nel tardo pomeriggio.

– Repellente per zanzare alla camomilla

Preparare un infuso con due cucchiai di camomilla essiccata e 500 ml di acqua bollente. Lasciare riposare per circa 6 ore e poi filtrare e versare il contenuto in un flacone spray.

Spruzzare la stanza o l’area in cui si desidera impedire alle zanzare di raggiungere. Puoi anche metterlo direttamente sulla pelle in modo che le zanzare non ti pungano.

– Repellente per zanzare chiodi di garofano

Prendete un cucchiaio di chiodi di garofano e tritateli. Mettili in un sacchetto di stoffa e posizionali strategicamente intorno alla casa per respingere le zanzare e impedire loro di entrare.

È un altro rimedio naturale molto semplice che possiamo usare in combinazione con gli altri rimedi.

– Repellente per zanzare alla lavanda

Per realizzare questo repellente fatto in casa, occorrono solo due cucchiai di lavanda essiccata e 500 ml di acqua bollente. Preparare l’infuso e lasciarlo riposare per 4 ore. Poi, come abbiamo fatto con la camomilla e il basilico, la filiamo e la mettiamo in una bomboletta spray per poterla spruzzare sulle zone dove vogliamo evitare le zanzare.

Puoi anche usare questo rimedio casalingo sulla tua pelle, hanno un odore molto gradevole e quindi sarai al sicuro dalle punture di zanzara.

– Repellente per zanzare all’olio di Neem

Questo rimedio naturale è molto efficace nel tenere lontane le zanzare (anche i pidocchi ). La verità è che non ha un odore particolarmente gradevole, ma vale la pena usarlo per la sua grande efficacia.

Puoi usarlo mescolando parti uguali con un olio base come olio di mandorle dolci , olio di cocco , ecc. e applicarlo sulla pelle o spruzzare con olio di neem le zone dove vogliamo che non ci siano zanzare.

– Repellente per zanzare all’olio essenziale di limone

Questo rimedio naturale, oltre a tenere lontane le zanzare, lascia un odore molto gradevole e stimolante.

Hai solo bisogno di diluire 40 gocce di olio essenziale di limone in 200 ml di acqua e versarle in un flacone dotato di flacone spray. Applicare di notte sulla pelle, sui vestiti, ecc. e nelle stanze. Prima di ogni applicazione, agitare bene il flacone.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.