Suggerimenti

9 opzioni che vi aiuteranno a proteggere le vostre piante dal gelo inaspettato

La primavera è arrivata.

Le piante stanno fiorendo. La vita è così bella.

Poi, dal nulla, Madre Natura la perde, e BAM!

Uno scatto di freddo.

Avete già piantato il vostro giardino. Avete lavorato instancabilmente per far crescere queste piccole piante da seme.

Cosa potete fare per salvare il vostro giardino e tutto quel duro lavoro?

Nessuna paura. Ho 9 soluzioni per proteggere le piante e salverò quelle tenere piantine e non rovinerò i vostri sogni di giardini fruttuosi.


1. raggrupparli insieme

Cosa facciamo come esseri umani quando le temperature diventano fredde? Non ci teniamo caldi?

Perché le nostre piante dovrebbero essere diverse?

Hanno bisogno di uno strato supplementare per mantenere il calore dentro e fuori dal gelo.

Quindi, quando arriva il gelo, assicuratevi di coprire le vostre tenere piante. Lenzuola, plastica, paglia, fieno, pacciame, foglie e tutto ciò che avete a disposizione per isolare le vostre piante.

Assicuratevi di scoprirli per prima cosa al mattino.

Il motivo è che la condensa che si accumula sotto il tessuto non congela e uccide comunque le piante quando si congela.

Dare vestiti alla vostra pianta in una notte fredda può fare la differenza tra un busto totale e un giardino sorprendente.

Qui potete acquistare un tessuto da giardino versatile:

>


2. fumate le vostre piante

No, non intendo arrotolare le piante e fumarle come il tabacco.

Spero che ci sia nebbia al mattino o un fuoco che bruci tutta la notte.

Quando la condensa si deposita sulle piante, può causare la morte per congelamento.

Non è terribile?

E pensare che quelle piccole piante per cui hai lavorato tanto possono letteralmente morire congelate.

Ma possono e lo faranno se non li coprirai.

Allora perché non usare legna che non avete bruciato lo scorso inverno?

Basta accendere un fuoco e lasciarlo fumare e bruciare. Questo permette di coprire le piante con una coltre di fumo invece che con una coltre di condensa.

La nebbia funziona allo stesso modo. Se avete la nebbia in una giornata estremamente fredda, si adagia sulle vostre piante come una coperta e fornisce protezione.

Quindi, prima di fare qualsiasi cosa, controllate il meteo. Vediamo se la nebbia arriva con il freddo.

In questo caso, potreste non dover fare nulla per proteggere le vostre piante.

Altrimenti, accendete un fuoco per le vostre piante.

Il vostro giardino vi ringrazierà per questo.


3. Cospargere una singola lucentezza

Se avete bambini piccoli e guardate spesso la Mickey Mouse Clubhouse, allora probabilmente avrete riso a crepapelle.

Potete vedere cosa intendo qui.

Altrimenti, non preoccupatevi. In fin dei conti, non ha nulla a che vedere con l’agricoltura.

Sappiate che il vostro irrigatore può salvare le vostre piante.

Probabilmente starai pensando: “Cosa?!

Ma sì, è possibile. Le vostre piante hanno bisogno di uno spray luminoso che le ricopra leggermente per tutta la notte.

Questo può essere fatto con un impianto di irrigazione a pioggia o con un sistema di tubi flessibili.

Tuttavia, se l’acqua tocca costantemente le piante, non si può formare ghiaccio. In questo modo le vostre piante saranno protette dal momento in cui si svegliano al mattino.

Per funzionare correttamente, è necessaria una piccola quantità di acqua o nebbia e assicurarsi che l’acqua sia costante durante i periodi di gelo.

Se l’acqua è troppo pesante, può causare congelamento.

Se l’acqua si ferma, si congelerà nella pianta stessa.

Un tubo da giardino o uno spruzzatore leggero dovrebbe quindi essere sufficiente a proteggere le vostre piante dal gelo.


4. Mantenere il fuoco in casa

Questo è un metodo che non avevo mai considerato, ma che sembra essere un suggerimento di buon senso.

Se potete mantenere un fuoco tutta la notte, allora fatelo.

Basta accendere un fuoco e invece di lasciarlo bruciare (come ho detto prima), lasciatelo bruciare.

Il calore impedisce ovviamente il congelamento delle piante.

Le grandi aziende agricole e i vigneti sono noti per utilizzare questa opzione. Dicono che il carburante e la manodopera sono costosi.

Tuttavia, se sei un agricoltore, molto probabilmente userai la tua famiglia per aiutarti e bruciare la tua legna. È anche possibile utilizzare grandi stufe se non si vuole dover tenere il fuoco acceso tutta la notte.

Producono grandi riscaldatori industriali che funzionano a propano e altri combustibili.

Questa opzione sarebbe più costosa, ma per un raccolto di grandi dimensioni potrebbe essere necessaria se non si vuole stare svegli tutta la notte.

È una preferenza personale.

Ma se siete disposti a stare svegli tutta la notte, è un’ottima opzione per voi e anche molto conveniente.


5. 5. fare la doccia alle piante

Il giorno prima del gelo, annaffia le tue piante.

Questa opzione è diversa dall’irrigazione, in quanto non comporta il mantenimento dell’acqua in movimento all’interno dell’impianto stesso. Questa opzione consiste nell’annaffiare completamente il terreno intorno alle piante.

Questo perché lo sporco umido trattiene più calore dello sporco secco.

Quindi, se non volete che le vostre piante congelino, date loro molta acqua.

Saranno ancora in piedi la mattina dopo ad aspettarti.


6. Andate a visitare il vostro asilo nido locale

No, non voglio sottomettermi al gelo e comprare piante di ricambio.

Intendo comprare qualcosa che stanno vendendo. Si chiama

Si chiama antitraspirante.

Il suo unico scopo è quello di evitare che il gelo divori le sue piante indifese.

Basta spruzzare le vostre piante e questo prodotto sigillerà l’umidità.

Dicono che se lo spruzzate una volta sulle vostre piante, si conserva fino a tre mesi.

Basta leggere il singolo pacchetto per garantire i migliori risultati.

È possibile acquistare gli antitraspiranti qui.

>

Per fare questo, è necessario acquistare un prodotto per esterni, ma se si desidera un metodo più semplice per evitare il congelamento delle piante, questo può essere quello di cui avete bisogno.


7. c’è sicurezza nel numero

Questo non è solo un riferimento ai bambini in gita.

È la verità anche sulle piante.

Se avete qualche pianta in vaso, raggruppatele semplicemente vicino a voi.

Collocare le piante insieme aiuta a mantenerle calde e protette dal gelo esterno.

Collocare le piante vicino a casa aiuta a stare al riparo dal vento, il che può aumentare il fattore di raffreddamento. Molte persone (soprattutto gli agricoltori urbani) piantano gran parte dei loro prodotti in vaso.

Questa è un’opzione eccellente per loro, poiché tutti i loro prodotti possono essere facilmente spostati in qualsiasi luogo.


8. Recintarli

In che modo la costruzione di una recinzione protegge le vostre piante?

E’ una cosa piuttosto intelligente, se vuoi saperlo.

Lo si fa legando la pianta, in modo che sia bella e alta. Poi si mette un paletto nel terreno per metterlo al sicuro. Dopo aver legato e piantato la pianta, la si avvolge nella tela di iuta come un recinto.

Quando avete finito di aggiungere la iuta, riempite l’interno con pacciame, foglie o fieno. Questo aiuta ad isolare la pianta e ad evitare che si congeli.

È una soluzione a lungo termine per un periodo di freddo che dura più di una notte.

Qui potete acquistare una “giacca” antigelo per le vostre piante.


9. 9. Fate una festa con le vostre piante

Beh, dubito seriamente che qualcuno esca con le piante in gel con i cappelli da festa e la musica ad alto volume.

Tuttavia, se vi sentite così inclini, non c’è nessun giudizio da fare qui. Stai parlando con un contadino che parla con tutti i suoi animali ogni mattina all’ora di pranzo.

Chi sono io per giudicare?

Tornando a ciò che dicevo, intendevo usare luci festive per riscaldare le piante.

Avete mai visto quei grossi fili di luce che vengono usati all’esterno per decorare una terrazza durante l’estate?

E le luci di Natale che usate per decorare il vostro albero?

Oserei dire che le luci decorative che la gente usa per decorare un bar o un patio all’aperto farebbero la stessa cosa.

In pratica, se avete delle luci decorative, provatele. A seconda delle dimensioni, ci vuole più o meno di certi tipi per ottenere lo stesso effetto.

Finché non sono a LED, faranno il loro dovere.

Non penseresti mai che le luci di Natale possano emettere abbastanza calore da impedire alle tue piante di congelarsi, ma è così.

Potete appenderli sopra e sotto le vostre piante. Questa opzione funziona molto bene anche per gli alberi.

Non solo avrete un aspetto festoso nelle notti fredde, ma vi sveglierete con piante che sono state tenute al caldo tutta la notte.

Impedire il congelamento delle vostre piante non è necessariamente un compito impossibile.

Alcune di queste opzioni possono sembrare un po’ noiose, ma se salvano le vostre piante, allora il tempo investito ne vale la pena.

Conosci le dimensioni del tuo cortile, quindi usa il tuo giudizio per decidere cosa è meglio per il tuo spazio.

Infine, per una migliore protezione a lungo termine, considerare la possibilità di costruire una serra, utilizzando un telaio freddo o coprendo le file. Non dimenticate di usare la nostra pratica guida per monitorare le date del primo e dell’ultimo gelo nella vostra zona.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *