Suggerimenti

Consigli di giardinaggio per il mese di dicembre e lista delle cose da fare per zona di semina e regione

Pensavi che non avessi più bisogno di fare giardinaggio perché dicembre si era spostato?

Beh, non proprio. C’è ancora del lavoro da fare, sia che ci si attenga alla zona di semina che alla regione.

Se volete sapere cosa dovete fare per gestire correttamente la vostra terra durante i mesi invernali, siete venuti nel posto giusto.

Ecco i consigli di giardinaggio di dicembre per sapere cosa fare nel vostro immobile a dicembre:

>


Attività di giardinaggio per area di piantagione


Zona Tre

Se si vive nella Zona 3, il clima diventerà molto probabilmente freddo. Così le tue faccende in cantiere sono ridotte, ma hai ancora cose da fare nella tua lista:

1. prenditi cura dei tuoi amici pennuti

Gli uccelli apprezzano il fatto che lasciamo loro del cibo durante l’inverno perché le opzioni alimentari sono scarse per loro.

Con questo in mente, non dimenticate di mettere una mangiatoia per uccelli e di riempirla regolarmente. Lo apprezzeranno sicuramente e vi daranno la possibilità di fare bird-watching anche durante l’inverno.

2. controllare la cantina delle radici

Se state conservando il cibo durante l’inverno del vostro raccolto estivo e autunnale, assicuratevi di tenerlo d’occhio. Se lo si conserva in una cantina per le radici, controllatelo attentamente.

Tuttavia, se scegliete di conservare il vostro cibo in un armadio buio o nel seminterrato, assicuratevi di controllare il vostro cibo anche lì. Cercate eventuali segni di muffa che potrebbero diffondersi e rovinare il cibo che avete conservato.

3. Protezione delle piante perenni

Le rose e le piante perenni hanno bisogno di una protezione supplementare durante i mesi invernali. Non c’è bisogno di fare niente di speciale.

Usa invece quello che ti viene dato. Quando la neve ricopre il terreno, raccoglietela e posatela sui vostri cespugli di rose e piante perenni per isolare meglio le piante.

4. Iniziare la pianificazione per il prossimo anno

Quando arriva l’inverno, molti giardinieri sono depressi. Invece di andare alla discarica, prendetevi questo tempo per pianificare la prossima stagione di crescita.

Decidete quali colture volete coltivare, dove volete piantarle e fate un calendario di ciò che dovete fare ogni settimana di caldo per ottenere il massimo dal vostro giardino.

5. Entrare nei semi

Se non risparmiate il vostro seme, potreste dover acquistare il seme ogni anno. Il problema è che se si aspetta troppo a lungo, ci si può perdere.

Cominciate subito a smistare i vostri semi. Facendo questo rapidamente, si dovrebbe essere in grado di coltivare tutto ciò che si vuole.


Zona Quattro

Anche l’area 4 sta diventando piuttosto fredda. Tuttavia, c’è ancora molto da fare per mantenere i vostri beni e proteggere i vostri investimenti. Ecco cosa dovreste fare questo mese:

1. prendersi cura delle vostre piante perenni

Le piante perenni sono grandiose perché le pianti una volta e se te ne prendi cura, durano per anni. Quindi è una buona idea dare loro un’assistenza ottimale.

Nei giorni in cui il tempo lo permette, prendetevi il tempo di potare le vostre piante perenni e aggiungete uno strato di pacciame per isolarle.

2. controllare la cantina delle radici

Se avete conservato i raccolti estivi e autunnali, dovreste monitorarli durante l’inverno. Non importa se li avete conservati in una cantina buia o in una cantina per le radici.

Di conseguenza, i raccolti possono ammuffire durante l’inverno. Dovreste controllarli regolarmente per rimuovere qualsiasi coltura ammuffita prima che si diffonda e danneggi tutto ciò che avete conservato.

3. Ottenere il raccolto occupato

Potreste avere ancora qualche raccolto appeso nel vostro giardino. Ora è il momento di darsi da fare per raccoglierli.

Pertanto, qualsiasi raccolto che avete isolato nel vostro giardino o in un ambiente freddo, se è pronto per essere raccolto, andate avanti.

4. Creare un piccolo giardino interno

Questo è il periodo ideale per iniziare un piccolo giardino interno. Sia che compriate un grow light o scegliate una finestra rivolta a sud, ci sono molti articoli che potete coltivare e avere freschi in qualsiasi momento.

Ma le erbe e le verdure a foglia sono tra le cose più facili da coltivare in casa. I nostri corpi ne hanno bisogno durante l’inverno. Crescete il più possibile.

5. Rivalutazione del vostro terreno

Prima che la neve si trasformi in una spessa coltre di neve nella vostra proprietà, prendetevi il tempo di vedere come tutto è organizzato.

Potete anche disegnare un diagramma o fare delle foto e iniziare a pensare ai cambiamenti che vorreste fare in primavera. Potreste anche prendere in considerazione un orto, e per farlo dovete pianificare in anticipo.


Zona Cinque

La maggior parte delle aree più fredde dovrebbe essere utilizzata questo mese per proteggere le piante perenni e raccogliere le ultime colture della stagione fredda. Questo è ciò che faranno nella Zona 5:

1. proteggere le vostre colture invernali

Avete dei raccolti nel vostro giardino che pensate di svernare? Questo è tipico degli ortaggi a radice, perché il gelo li rende più dolci nel tempo.

Se questo è il vostro piano, aggiungete coperture per le file alle colture e isolatele con uno spesso strato di pacciame o paglia per una maggiore protezione.

2. essere festoso

Questo mese è un ottimo momento per potare i vostri alberi e arbusti sempreverdi, ma non sprecate le potature perché possono essere utili.

Diventa piuttosto festoso e trasforma i ritagli di giornale in una ghirlanda di ADIY. Potete creare la vostra ghirlanda naturale sempreverde.

3. Proteggete i vostri alberi

In questo periodo dell’anno, i cervi vengono a giocare. È una bella vista quando si vedono i cervi contro la neve fresca.

Tuttavia, quegli stessi cervi distruggeranno i vostri tronchi d’albero. Proteggerli con uno strato di iuta intorno ai tronchi.

4. Tempo di controllo dell’impianto interno

Così hai portato le tue piante d’appartamento. Hanno un bell’aspetto, ma non ci si preoccupa molto di loro, se non di innaffiarli.

Beh, questo mese, guardali. Prendetevi del tempo per vedere se sembrano malati o se vedete qualche segno di insetti. Se lo fate, trattateli di conseguenza.


Zona Sei

Dovreste avere ancora alcune colture che crescono nell’Area 6. Anche se questa zona sta cominciando a prepararsi per le temperature più fredde, avete qualche altro elemento in più sulla vostra lista prima di prepararvi completamente per l’inverno. Ecco cosa dovreste fare nella Zona 6 questo mese:

1. raccogliere le colture

Se avete deciso di coltivare cavoli o qualche altro raccolto più abbondante, probabilmente sono pronti per il raccolto. Fate una piccola passeggiata in cerchio intorno a casa vostra o date un’occhiata alla sua bella struttura.

Qualsiasi verdura che sembra aver raggiunto la piena maturità, è il momento di toglierla e utilizzarla. Sarete felici di mangiare un boccone fresco dal vostro giardino quando le temperature cominceranno a scendere.

2. Proteggete le vostre colture invernali

Potreste avere alcune colture (come gli ortaggi a radice) che scegliete di lasciare nel vostro giardino. Alcuni lo fanno per risparmiare spazio e il gelo aiuta anche i tuberi a sviluppare un sapore più dolce.

Se li tieni fuori dall’inverno, è il momento di isolarli. Assicuratevi di aggiungere uno spesso strato di pacciame e paglia.

3. Mettete al lavoro il vostro albero di Natale vivente

Usate un vero albero di Natale ogni anno? Non buttate via l’albero quando avete finito. Puoi metterlo in piedi al suo posto.

Tagliate i rami degli alberi e usateli per isolare e proteggere le vostre aiuole perenni. Saranno contenti che tu l’abbia fatto.

4. Dividere le felci

Avete delle felci alte in casa? Sono troppo alti? Non lasciate che prendano il sopravvento dove si siedono o si appendono.

Utilizzare invece un coltello per tagliare il proiettile a metà. Una volta divisa la felce, la si può reimpiantare per fare due felci.

5. Prenditi cura dei tuoi amici pennuti

Ancora una volta, gli uccelli apprezzano tutto l’aiuto che offriamo loro perché l’inverno è difficile per loro. Fanno fatica a trovare il cibo perché spesso la neve copre quello che mangiano.

Ecco perché è una buona idea riempire le mangiatoie per uccelli. È anche un ottimo modo per far sì che alcuni uccelli possano osservare durante i mesi invernali, quando si sentono intrappolati più di quanto non vogliano.

6. Tagliare gli asparagi

Coltivate asparagi? Questo è il periodo dell’anno in cui ha bisogno di un po’ più di attenzione. Si potrebbe dire che i vostri asparagi stanno crescendo delle foglie pazze dall’alto.

Questo fogliame è noto come foglie di asparagi. Tagliate le foglie anche questo mese. Questo renderà i vostri asparagi più produttivi.


Zona Sette

Ci stiamo dirigendo verso zone più calde, il che significa che quest’anno il giardinaggio non è ancora finito. Dobbiamo ancora raccogliere, pulire e prepararci a farlo. Ecco cosa dovete fare a dicembre nell’Area 7:

1. Le foglie continuano a cadere

Le foglie stanno ancora scendendo nella zona 7. Dovete quindi utilizzare questo tempo per recuperarli. Non volete che rimangano sul vostro prato perché possono danneggiarlo.

Tuttavia, potete raccoglierli e concimarli o usarli come pacciame sulla vostra proprietà.

2. Proteggere le bacche

Se coltivate piante di fragola, prendetevi il tempo di questo mese per coprirle con un coprifilo o isolarle con pacciame o paglia.

Proteggendoli, questo dovrebbe incoraggiarli a produrre prima nella prossima stagione di crescita.

3. Proteggere il budino di fichi

Avete alberi di fico? Sì, e li amo. Tuttavia, devono essere protetti quando le temperature iniziano a scendere sotto i 20° Fahrenheit.

Pertanto, copriteli con lenzuola o iuta per evitare che il freddo raggiunga il vostro albero. Sarete felici di assaggiare il delizioso pudding ai fichi durante le vacanze.

4. Problemi di isolamento

Se scegliete di lasciare i raccolti nel vostro giardino per l’inverno, questa potrebbe essere una buona cosa. Questo significa che avete bisogno di meno spazio di stoccaggio e i vostri tuberi avranno un sapore più dolce.

Ma è importante assicurarsi che queste colture siano isolate con uno spesso strato di pacciame o paglia. Potete anche isolare i vostri spinaci, lattuga e altre verdure.


Zona Otto

Le nostre ultime aree hanno molto da fare perché le colture stanno iniziando a correre per il raccolto. Ecco cosa faranno questo mese nell’Area 8:

1. tempo di semina

Dovreste continuare a piantare nella Zona 8 questo mese. Si possono piantare cipolle, spinaci, bietole, ravanelli, verdure ed erba cipollina.

Questo renderà il raccolto delizioso quando il vostro corpo comincerà ad avere bisogno di nutrienti freschi durante i freddi mesi invernali.

2. Proteggete le vostre colture invernali

Come abbiamo già detto più volte, è una buona idea ibernare alcuni dei vostri raccolti perché dà un sapore dolce ad alcuni ortaggi.

Tuttavia, può anche far risparmiare spazio in magazzino. Pertanto, assicurarsi di utilizzare un telaio freddo o pacciamatura come isolante. Potete anche coltivare un secondo raccolto di lattuga in una cornice fredda questo mese.

3. Aggiungere un tocco di colore

Siete stanchi delle giornate noiose dell’inverno? Ti piacerebbe poter guardare fuori e vedere un tocco di colore?

Beh, tu puoi. Inizia a piantare viole del pensiero, margherite, petunie e verbena questo mese. Saranno un ottimo modo per rallegrare le vostre giornate invernali.

4. Tempo di pulizia

Questo mese è il momento di finire di pulire il giardino. Se si lascia tutto così com’è, si lascia anche spazio a parassiti e malattie da nascondere.

Inoltre, questi parassiti troveranno il loro posto anche nel disordine del vostro giardino. Sverneranno e torneranno in vigore la prossima stagione.

5. E’ tempo di piantare le grandi cose

Questo mese è anche il momento di piantare oggetti più importanti nel vostro giardino. Se volete coltivare una varietà di alberi, arbusti o rose, questo è il momento di piantarli.

Approfittate delle temperature più fresche e incorporate questi grandi elementi nel vostro paesaggio questo mese.


Zona Nove

C’è ancora molto da fare nell’Area 9 questo mese, dalla gestione delle piante malate alla semina di nuove colture. Ecco cosa dovete fare nella Zona 9:

1. prendersi cura dei vostri peschi

Le pesche sono preziose in questa regione. Quindi devi prenderti cura di loro. Potreste notare che quando guardate i vostri alberi di pesco questo mese, le foglie hanno un aspetto strano.

Se cominciate a vedere le foglie che si arricciano, sappiate che hanno bisogno di un trattamento con calce e zolfo.

2. Proteggete i vostri alberi da frutta

Se coltivate altri alberi da frutta, questo è il momento di proteggerli dai parassiti per la prossima stagione. I parassiti sono presenti sia nei vostri alberi da frutta che nelle loro uova.

Il vostro obiettivo dovrebbe essere quello di farli uscire dai vostri alberi. Pertanto, spruzzare gli alberi con un olio dormiente che ucciderà sia i parassiti che le loro uova.

3. tempo di copertura del raccolto

Con l’avvicinarsi del freddo, è importante piantare colture di copertura per proteggere il suolo dalle intemperie durante l’inverno.

Iniziate quindi a piantare colture come segale, avena, orzo e miglio per proteggere il vostro terreno fino alla prossima stagione.

4. Prugne e piante

Verso la fine di questo mese, dovreste iniziare a concentrarvi sul piantare gli alberi, gli arbusti o le piante perenni che volete aggiungere al vostro paesaggio.

Inoltre, questo mese è un mese eccellente per potare alberi e arbusti che sono stati piantati in precedenza e che hanno un sistema radicale sviluppato.


Zona dieci

Questa è la nostra ultima area di semina, che in genere viene tenuta più calda rispetto alle altre aree di semina. Pertanto, quest’area si concentrerà sulla preparazione al clima freddo, godendo dei frutti del vostro lavoro durante il clima caldo. Questo è ciò che dovreste fare questo mese nel vostro giardino se vi trovate nella zona dieci:

1. impianto di colture a clima freddo

Il freddo è all’orizzonte. Così si può iniziare a piantare le colture della stagione fredda per sfruttare i mesi invernali.

Colture come i cavolini di Bruxelles e i piselli sono la scelta ideale per piantare in questo periodo dell’anno in questa particolare regione.

2. Godetevi i frutti del vostro lavoro

La zona 10 è nota per la sua elevata produzione di agrumi. Questo è il periodo dell’anno in cui gli agrumi sono maturi e pronti per essere raccolti.

Tuttavia, assicuratevi che ogni agrume maturo venga rimosso dalla zona e compostato per evitare che i parassiti attacchino i vostri alberi.

3. Acqua, acqua, acqua

Dicembre è il periodo dell’anno in cui la siccità è possibile. Ecco perché è importante assicurarsi di essere consapevoli di quanta pioggia riceve il vostro raccolto.

Se non ricevono un centimetro di pioggia alla settimana, assicuratevi di annaffiarli profondamente per compensare quello che non ricevono.

4. Preparazione al freddo

Alla fine il freddo si farà sentire in questa regione. Questo è il periodo dell’anno in cui bisogna fare attenzione alle previsioni.

In caso di gelo, preparatevi a posizionare dei teli coprifili sui vostri raccolti. Potete anche coprirli con foglie per proteggerli.

5. Tempo di raccolta

Se avete piantato un raccolto di fagioli, carote, broccoli, verdure, meloni, ravanelli, patate o cipolle, state per condividere i frutti del vostro lavoro.

Questo è il periodo dell’anno in cui si dovrebbe essere impegnati a raccogliere queste colture. Assicuratevi di goderli, conservateli e metteteli via correttamente.


Attività di giardinaggio per regione

E’ bene sapere quali sono le attività di giardinaggio da svolgere, sia per la zona di semina che per la regione. Potete fare un controllo incrociato e assicurarvi di essere a conoscenza di certe cose. Ecco i compiti di giardinaggio da svolgere durante il mese di dicembre per regione:


Sud-ovest

  • State attenti al gelo. Fate attenzione alle previsioni del tempo e siate pronti a proteggere i vostri raccolti e gli alberi da frutta che hanno trascorso l’inverno.
  • Ricordati dei tuoi amici pennuti. È una buona idea avere delle mangiatoie per uccelli nella vostra proprietà, ma anche progettare un bagno per uccelli, poiché gli uccelli avranno bisogno anche di una fonte d’acqua.
  • Iniziate a pianificare il vostro giardino per il prossimo anno e le modifiche che volete apportare. Potete anche ordinare i semi per la prossima stagione di giardinaggio.
  • Piantate le seguenti verdure: asparagi, bietole, broccoli, cavoli, carote, bietole, cavolfiori, lattuga, piselli, spinaci, rape, patate e ravanelli.
  • Isolate le vostre piante perenni con uno spesso strato di pacciame o paglia.
  • Assicuratevi che i vostri raccolti ricevano un cm di acqua alla settimana. In caso contrario, assicurarsi di annaffiarli a mano.
  • È giunto il momento di piantare alberi e arbusti. Assicuratevi che il terreno abbia eliminato tutte le erbacce e che abbia le qualità necessarie che ogni albero o arbusto che pianterete avrà bisogno.


Nord-ovest

  • Abbiate cura delle vostre decorazioni viventi. Assicuratevi di tenere d’occhio l’acqua nel supporto del vostro albero di Natale vivente. Assicuratevi anche di posizionare le vostre Stella di Natale in un luogo dove riceva la luce del sole in abbondanza ma lontano da correnti d’aria.
  • Assicurarsi di pulire il camino e le stufe a legna. La cenere può essere usata per molte cose, ma certamente contribuirà a migliorare il terreno del vostro giardino.
  • Le piante dovrebbero ricevere circa 1 cm di acqua alla settimana. Se siete nel bel mezzo di una siccità, assicuratevi di dare abbastanza acqua a mano se necessario.
  • Controllate il vostro seminterrato per assicurarvi che non ci sia nulla nel magazzino che inizi a marcire o a mutare. Ciò contribuirà a proteggere le altre colture immagazzinate nello stesso spazio.


Midwest

  • Controllate la vostra cantina per assicurarvi che nulla di ciò che avete conservato stia iniziando a marcire. In caso contrario, rimuoverlo per proteggere meglio la frutta e la verdura conservata dalla putrefazione e dalla muffa.
  • Quando la neve comincia a cadere, assicuratevi di rimuoverla dai vostri alberi sempreverdi, perché può causare la rottura dei loro rami.
  • Assicuratevi che le vostre piante d’appartamento siano sane, ricevano abbastanza acqua e non siano infestate da parassiti. Se ci sono segni di un problema, assicuratevi di trattarlo prontamente.
  • Quando si parla di piante d’appartamento, assicurarsi che siano tenute in un’area priva di correnti d’aria. Una bozza può anche causare loro dei problemi. Inoltre, utilizzare acqua calda per innaffiarli per evitare scosse.


Nord-est

  • Prenditi cura delle tue piante d’appartamento. Controllare la presenza di parassiti, malattie e una corretta irrigazione; utilizzare acqua calda per l’irrigazione per evitare scosse; tenerli in luoghi più caldi con poca o nessuna circolazione d’aria.
  • Utilizzare sabbia per scongelare i vialetti, poiché il sale può danneggiare le piante locali.
  • State lontani dai prati ghiacciati, perché questo può causare danni.
  • Quando inizia il congelamento, lasciate che le vostre piante perenni si congelino un paio di volte. Dopo tre o quattro congelamenti, aggiungere uno spesso strato di pacciame per l’isolamento.
  • Assicuratevi di togliere la neve dai vostri alberi sempreverdi, poiché il peso della neve può causare la rottura dei loro rami.
  • Coprite il vostro fertilizzante perché gli elementi invernali possono drenare alcune delle sue sostanze nutritive.
  • Controllate in cantina se ci sono verdure o frutta in decomposizione. In caso affermativo, rimuovere tutto ciò che mostra segni di muffa o marciume.
  • Controllate se ci sono rami o arti morti che potrebbero cadere e causare danni alla vostra casa o la perdita di vite umane. Assicuratevi di rimuoverli prima che neve e ghiaccio pesanti si mettano sulla vostra strada.


Sud-Est

  • Godetevi le foglie che ingombrano il vostro giardino. Aggiungeteli alla vostra pila di compost o usateli come pacciame naturale, ma non lasciateli sul vostro prato.
  • Ora è il momento di riparare il terreno nel vostro giardino. Aggiungete letame e concime marcio alle vostre aiuole vuote e lavorate il terreno. Ora è anche il momento di testare il terreno. Aggiungere una dose di calce, se necessario.
  • Pianificate il vostro giardino per la prossima stagione di coltivazione. Scrivi tutto quello che vuoi cambiare rispetto alla scorsa stagione. Ordinate i vostri semi per essere sicuri di ottenere ciò che volete per il prossimo giardino.
  • Piantate nuovi alberi o arbusti che vorreste aggiungere al vostro paesaggio.
  • Pulite il vostro giardino per essere sicuri di non far svernare malattie o parassiti.
  • Fate controllare le vostre piante d’appartamento. Assicuratevi che non sembrino malati o che non abbiano parassiti. Trattateli di conseguenza.
  • Aggiungete colore al vostro giardino o alle vostre fioriere piantando petunie, draghi o viole del pensiero.
  • Si possono anche piantare erbe aromatiche come prezzemolo, timo, aglio, salvia, coriandolo e aneto.
  • Non dimenticate di piantare alcune colture invernali come carote, cipolle, barbabietole, broccoli e cavoli

Ora sapete cosa dovete fare nella vostra zona di semina e nella vostra regione. Speriamo che questo vi aiuti a rimanere in giardino e sul prato, in modo che tutto rimanga vivo durante l’inverno e che anche la vostra casa sia sicura.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *