Suggerimenti

Crescita del Tatsoi: varietà, guida alla semina, cura, problemi e raccolta

Dimentica l’insalata tradizionale. Le verdure asiatiche sono dove sono. Il tatsoi (si pronuncia taht-SOY) è legato alle foglie di senape e ha un sapore simile al bok choy, ma con un po’ più di mordente. Crescere il tatsoi è un’avventura che vale la pena intraprendere, perché produce tonnellate di foglie gustose per rendere più piccanti i piatti.

Tatsoi è una coltura a clima fresco della famiglia delle brassica. Cresce a forma di rosetta rotonda simile al cavolo, ma con foglie a cucchiaio. In effetti, potreste aver sentito parlare della senape al cucchiaio.

Stanco di rimanere a corto di verdure fresche a gennaio? Tatsoi è un’ottima aggiunta al giardino se si vuole prolungare la stagione di crescita. Può resistere a un vero freddo e produrre ancora.


Tatsoi Varietà

Fate attenzione quando cercate i semi di tatsoi. Spesso viene confuso con il bok choi o mizuna in quanto sono strettamente correlati. Ricordate che è necessario conoscere il nome scientifico che è ( Brassica rapa subsp. Narinosa). La sottospecie è la parte importante perché le specie correlate sono Brassica rapa .


Tatsoi

Questa varietà è spesso indicata come tatsoi o “verde asiatico”. Johnnys Seeds Organic Asian Green Seed è la loro varietà generica. Ha la tradizionale forma a rosetta compatta, è resistente al gelo ed eccellente nelle miscele micro-verdi.


Koji

Questa varietà ibrida ha grandi foglie di Savoia ed è ottima per l’accatastamento, il che la rende ideale se venduta sul mercato locale. È anche più tollerante al calore rispetto ad altre varietà. Impianto con 12 cm di separazione per teste di dimensioni normali.


Nuvola rossa

Questa bella varietà ibrida cresce eretta e ha foglie bordeaux. È ideale per mazzi o piccole foglie e ha un gambo lungo e tenero. Aggiunge colore e spezie a un’insalata invernale.


Lady Murasaki Verde Asiatico

Questa varietà di tatsoi deriva dai semi della Fedco e prende il nome da Lady Murasaki, una famosa scrittrice giapponese che scrisse nel 1000 d.C. Si tratta di una varietà porpora ad impollinazione aperta che conserva bene il suo colore. E’ anche lento a sparare.


Impianto


Aree di coltivazione

Tatsoi prospera all’aperto nelle zone da 4 a 7 e può tollerare temperature fino a 15°F. Ho persino arato i ponti per arrivare alle fabbriche.


Requisiti del suolo

Questa pianta preferisce un livello di pH compreso tra 6,0 e 7,5. Dategli un sacco di terra ben drenata e riccamente fertilizzata.


Requisiti di luce solare

A Tatsoi piacciono i luoghi soleggiati, ma anche l’ombra.


Mettere i semi nel terreno

Iniziate a piantare all’interno 4-6 settimane prima di piantare all’esterno. I semi germinano rapidamente in circa 7-8 giorni e hanno bisogno di calore per germinare. Puntare ad una temperatura di circa 65°F.

Pianto anche all’aperto in tarda estate per un raccolto autunnale. Iniziate a piantare con altri verdi sotto un telo ombreggiante, poi passate a una copertura invernale da giardino dopo le prime gelate leggere. Se siete di fronte al caldo di fine estate, ricordatevi di annaffiare ogni settimana.


Spaziatura

Mettete i vostri semi o le vostre piante a una distanza di 8-10 cm con 24 cm tra le file. È possibile posizionare le varietà verticali più vicine tra loro. Se si coltivano piccole foglie, si possono seminare piante ad una distanza di 3 cm.


Colture invernali

Sono uno scatto a freddo disegnato da Eliot Coleman nel suo libro “Four Season Harvest”. Piantate tatsoi e altri ortaggi resistenti in una serra non riscaldata in autunno inoltrato. Di solito pianto i trapianti in serra a metà ottobre nella zona agricola 6.

Ci sono diversi vantaggi nel coltivare in autunno e in inverno. Ci sono meno parassiti e malattie, il che è una buona cosa. Molte erbacce hanno completato il loro ciclo di crescita e sono dormienti durante l’inverno. Ma la migliore ricompensa è quella di poter mangiare un’insalata verde fresca e croccante quando tutto il resto è dormiente.


Microverdi

Tatsoi fa un favoloso micro-verde. Mi piace usarli sui panini e come condimento per le tortillas. Come micro-verde, il Tatsoi ha un forte sapore di senape.

Passaggi per diventare un microverde :

  • Riempire un vassoio di 5×5 cm con torba o cocco preumidificato a base di torba o cocco.
  • Spalmate da 1 a 2 cucchiaini di semi al centro e premete con forza.
  • Coprire il raccolto con una coperta solida per evitare che la luce e l’umidità penetrino. Tenete d’occhio l’epidemia ogni giorno. Quando i semi germogliano a un cm dal suolo, rimuovere il coperchio solido e sostituirlo con un coperchio trasparente.
  • Mantenere l’ambiente umido spruzzando, non innaffiando.
  • Mettere le piante in pieno sole o sotto le luci di crescita quando mostrano le foglie.
  • Raccogliere quando le foglie sono aperte e alte da 2 a 5 cm. Ci vogliono dai 7 ai 12 giorni per maturare. Tagliare appena sopra il pavimento, mescolare con forbici o un coltello affilato.


Prendersi cura di di Tatsoi

Il Tatsoi viene sempre prodotto con il freddo, ma se il tempo diventa troppo caldo fugge. Quando il tempo si scalda, è possibile prolungare il raccolto utilizzando un telo ombreggiato.

Guardate i tatsoi in inverno per vedere se anche loro scappano. Tatsoi è una biennale e inizierà ad essere seminata se si ha un periodo insolitamente caldo.


Acqua

A Tatsoi piace un centimetro d’acqua ogni settimana. Uno spesso strato di pacciame può aiutare il terreno a trattenere l’acqua.


Concime

Mescolare un fertilizzante organico nel terreno prima di piantare. Dategli un bagno mensile di fertilizzante organico, come un’emulsione di pesce o un tè al compost.


Problemi e soluzioni per la coltivazione del Tatsoi

Appartenente alla famiglia delle Brassicaceae, Tatsoi ha una serie di parassiti e problemi. Ogni volta che si inizia un nuovo raccolto, è importante ricordare che il controllo dei parassiti e delle malattie non è solo durante la stagione del giardino. Ci sono molte cose che si possono fare durante tutto l’anno per controllare i problemi.


Coleotteri delle pulci

Gli scarafaggi delle pulci sono la mia nemesi e possono essere un problema per molte colture, compreso il tatsoi. Questi piccoli insetti scavano piccoli buchi nelle foglie delle giovani piante. Li controllano utilizzando pacciame di paglia e coprendo le nuove aree di impianto con file di teloni da giardino.


Anello del cavolo

Attenzione alle farfalle bianche che sono il padre del bruco del cavolo. Le larve neonate masticano rapidamente qualsiasi foglia della famiglia Brassica. Combatti le malattie organiche con Spinosad e usa i coprifili.


gamba nera

Il piede nero è un vero problema nella parte nord-occidentale del paese e alcuni stati come l’Oregon hanno restrizioni sui semi di brassica. Il parassita batterico ( Phoma lingam ) può sopravvivere 4 anni nel seme e 3 anni in giardino.

I sintomi sono lesioni marroni o nere sulle radici e sul fusto. Il miglior controllo è una buona gestione con la rotazione delle colture, una buona circolazione dell’aria e l’irrigazione sotterranea. Gli sprinkler aerei possono diffondere la malattia.

Il controllo include la distruzione delle piante malate. Non concimarli. L’actinovato e il rame sono due fungicidi organici che si possono provare, ma la prevenzione è meglio.


Muffa

Spesso pensiamo che la muffa sia un problema che colpisce le colture della vite come pomodori e cetrioli, ma può anche influenzare la coltivazione di ortaggi come il tatsoi.

La muffa provoca l’appassimento delle foglie e la morte, che naturalmente rovina il vostro tatsoi. Alcuni ceppi colpiscono in particolare gli spinaci e possono essere trasferiti ad altre verdure verdi

Il Neem è un buon rimedio organico per la muffa. È inoltre possibile garantire una buona circolazione dell’aria e irrigare le piante dal basso con l’irrigazione a goccia.


Best Partner per Tatsoi

Tatsoi si sposa bene con altre brassicacee come il cavolo, la mizuna e l’indivia. Gioca bene anche con lattuga, prezzemolo e spinaci.

Si tratta di una bella pianta commestibile del paesaggio con viole, viole del pensiero e nasturzi. Può essere coltivato anche con altri ortaggi verdi in miscele mesclun.

Non coltivare il tatsoi vicino alle patate.


Raccolta e conservazione

Il Tatsoi impiega 21 giorni per la foglia del bambino e 45 giorni per la testa intera. È possibile spegnerlo in qualsiasi momento, a seconda di come si intende utilizzarlo.

La raccolta del tatsoi è simile a quella delle verdure tagliate e rigirate come la lattuga. È possibile tagliare le singole foglie che stimolano la pianta a fare di più. Si può anche tagliare il gambo vicino al terreno per raccogliere l’intero cespo.

Conservare in frigorifero fino a una settimana

Il tatsoi è un ottimo sostituto degli spinaci. Varietà come Koji sono migliori in estate, quando si ha bisogno di foglie verdi. Dona un piacevole sapore di senape dolce a panini e insalate. E’ eccellente anche quando viene utilizzato in fritture, quiche e lasagne.

Tatsoi è nutriente ed è ricco di calcio, fosforo e vitamine A, C e K.


Insalata tatsoi con condimento di arachidi piccanti

Questa insalata, che comprende molte verdure di fine estate e autunnali, è incredibilmente buona. La vinaigrette di arachidi ne fa un meraviglioso piatto thailandese. Questa ricetta proviene dal progetto di agricoltura sostenibile della Tufts University.

Ingredienti

  • 1 testa tatsoi, pulita e tagliata
  • 3 ravanelli a fette sottili
  • 3 carote piccole, finemente tritate
  • 13 cetriolo tritato
  • 1 insalata di pomodoro, tritata

Per fare il bendaggio, combinarlo:

  • 1 cucchiaio di burro di arachidi
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di salsa di soia a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaio di aceto di riso
  • 2 cucchiaini di olio vegetale
  • 1,5 cucchiaino di salsa all’aglio e peperoncino
  • Succo di mezza calce
  • 14 cucchiaini di zenzero macinato
  • 1 cucchiaino di semi di sesamo tostati

Istruzioni

Aggiungere tutti gli ingredienti dell’insalata in una ciotola grande e mescolare

In una ciotola piccola, mescolare gli ingredienti per il condimento, regolando la salsa all’aglio peperoncino all’aroma desiderato

Mettete la vinaigrette sull’insalata e gustatela.


Il risultato finale della cultura di Tatsoi

Coltivare il tatsoi è un buon modo per espandere le vostre opzioni verdi ed è un’ottima scelta per piantare in climi freschi. Ho iniziato a coltivare più verdure asiatiche diversi anni fa e apprezzo molto le nuove ricette che ho trovato. Non dimenticate di condividere le vostre ricette con noi.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *