Suggerimenti

Cura della pianta Eremophila divaricata o cespuglio di emu esteso

Il genere Eremophila appartiene alla famiglia delle Scrophulariaceae ed è composto da oltre 250 specie di arbusti e giovani germogli originari dell’Australia. Alcune specie di questo genere sono : Eremophila divaricata, Eremophila glabra, Eremophila laanii, Eremophila veronica, Eremophila compacta, Eremophila maculata.

Riceve il nome comune di Extended Emu Shrub (dall’inglese “spreading emu bush”).

Sono arbusti sempreverdi con rami un po’ arcuati e aggrovigliati che possono raggiungere un’altezza di 1,5 metri e una larghezza di quasi 2 metri. Le foglie sono piccole, lineari, alternate e di colore verde brillante. La caratteristica che colpisce di più è l’abbondanza di fiori , che sono lilla, rosa o bianchi con macchie viola. Possono fiorire dalla primavera a metà estate.

È possibile utilizzare su bordi, cespugli, come esemplari singoli o in vasi e fioriere.

L’arbusto diffuso dell’emu ha bisogno di essere esposto al pieno sole o all’ombra e a temperature abbastanza elevate, anche se può resistere al gelo fino a circa -8ºC.

Crescono in qualsiasi tipo di terreno (povero, sabbioso o anche argilloso) ma preferiscono un terreno ben drenato con un po’ di materia organica. Se sono in vaso, possono essere trapiantati all’inizio della primavera se il contenitore è diventato troppo piccolo.

Hanno una buona resistenza alla siccità, quindi l’irrigazione sarà moderata fino a quando il terreno non si asciuga bene.

Sono grati per un concime leggero a base di compost all’inizio della primavera.

Possono essere potate a fine inverno per renderle più compatte e per rimuovere i rami danneggiati.

Sono piante molto resistenti ai soliti parassiti e malattie.

Il modo più semplice per moltiplicarli è quello di tagliarli.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *