Suggerimenti

Cura della pianta Helichrysum cymosum o tappeto dorato

Nella famiglia Asteraceae è il genere Helichrysum composto da circa 600 specie di arbusti e piante erbacee provenienti da tutti i continenti eccetto le Americhe. Alcune specie sono : Helichrysum cymosum, Helichrysum petiolare, Helichrysum splendidum, Helichrysum bracteatum, Helichrysum orientale, Helichrysum arenarium, Helichrysum italicum, Helichrysum stoechas.

È comunemente noto come il “tappeto dorato”. È una specie del Sud Africa.

Si tratta di sub-shrub con un habitat coperto e altamente ramificato che può raggiungere un’altezza di 1 metro, ma nei giardini di solito non supera il mezzo metro. Gli steli sono di colore biancastro e le piccole foglie aromatiche sono ricoperte di sottili peli grigio-argento sul fascio. I fiori gialli sono vistosi , suggeriscono grappoli terminali stretti. Possono fiorire più volte all’anno.

Sono piante a crescita rapida che vengono utilizzate per bordure, per giardini di erbe aromatiche, per coprire aree asciutte dei giardini, in vasi per balconi e terrazzi e anche per giardini sul mare a causa della loro resistenza alla salinità. Nel loro luogo d’origine, sono tradizionalmente utilizzate come piante medicinali.

Il tappeto dorato vive bene in un’esposizione di pieno sole o di ombra chiara. Non si adatta al freddo intenso e al gelo.

Il terreno deve essere molto ben drenato e può prosperare in terreni poveri e sabbiosi.

Queste piante sono abbastanza tolleranti alla siccità e necessitano di annaffiature moderate fino a quando il terreno non si asciuga prima di annaffiare nuovamente.

Non è richiesto alcun abbonamento speciale .

Possono essere potate dopo la fioritura per dare loro un aspetto più compatto.

Sono facili da coltivare e resistenti a parassiti e malattie.

Essi si propagano da semi seminati in primavera o in autunno e anche da talee messe in una miscela di sabbia e compost.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *