Suggerimenti

Cura della pianta Momordica charantia o Melone amaro

Momordica è un genere appartenente alla famiglia Cucurbita (come la zucca) e comprende circa 40 specie di arrampicatori perenni o annuali provenienti dall’Asia e dall’Africa. Le specie principali sono Momordica charantia, Momordica balsamina, Momordica glabra, Momordica foetida, Momordica multiflora.

Le Momórdicas sono piante rampicanti con fusti sottili, con viticci per la presa e foglie larghe alternate digerite o palmate. I fiori sono gialli, unisex e hanno 5 petali. I frutti sono verdi, commestibili e a forma di cetriolo. Diventano gialli man mano che maturano fino a quando non si aprono e mostrano i loro semi rossi.

Sono utilizzate come piante rampicanti per coprire i muri di terrazze o giardini (è conveniente aiutarle ad arrampicarsi con un qualche tipo di supporto). Nei loro luoghi d’origine, vengono piantati per i loro frutti, che hanno un sapore simile al cetriolo.

Il melone amaro ha bisogno di essere esposto a mezz’ombra o al sole e a temperature piuttosto calde (non inferiori a 11ºC).

Il terreno deve avere abbondante materia organica ed essere ben concimato con letame. Il trapianto nella posizione finale dovrebbe essere fatto quando la pianta ha circa 5 foglie già formate.

L’irrigazione sarà abbondante, perché è una pianta dal clima caldo e umido.

Il fertilizzante sarà il concime annuale da giardino con letame e con concimi minerali ogni settimana in estate.

Il melone amaro può essere attaccato dagli afidi .

Si può facilmente moltiplicare per i semi seminati in primavera.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.