Suggerimenti

Entretien de la plante Punica granatum ou Granado

Il nome Punica sembra derivare da “puniceus”= rosso che indica il colore dei suoi fiori e dei suoi frutti. L’aggettivo “granatum” si riferisce ai semi che formano il frutto. Appartiene alla famiglia Punicaceae . Nel giardinaggio, comprende una sola specie: la Punica granatum. La sua origine proviene dal bacino del Mediterraneo. Viene comunemente chiamato “Granado” e i suoi frutti “Granadas”.

È una pianta resistente e facile da fissare , a condizione che sia coltivata in un clima temperato.

Arbusto deciduo . Misura tra i 3 e i 5 metri di altezza. I rami sono lunghi e spinosi. Produce graziosi fiori rossi e frutti noti come melograni .

Deve essere coltivata in zone calde e molto soleggiate. Nelle zone più fredde non dà frutti. Viene utilizzata come pianta ornamentale e da frutto.

Il terreno sarà fertile e permeabile in modo che l’acqua non coli.

Alla fine dell’inverno , potare con vigore per modellarla e permettere a tutti i rami di ricevere luce.

L’irrigazione , dalla primavera ad agosto, sarà regolare, ogni settimana. Tollera bene la siccità.

Da aprile , concimare ogni 20 giorni con concime minerale disciolto con irrigazione.

È resistente alle piante ai parassiti e alle malattie.

Esso viene moltiplicato per semi o per stratificazione in primavera o sradicando i germogli che nascono alla base della pianta.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *