Suggerimenti

Piante e fiori che attirano le api

Le api sono in via di estinzione e sono state dichiarate la specie animale più importante del mondo per il loro ruolo vitale in natura, quindi se scompaiono in più o meno tempo, lo faranno anche le altre specie. Questo è uno dei motivi principali per cercare di aiutarli il più possibile e un modo per raggiungere questo obiettivo è avere una varietà di fiori adatti a loro nella nostra casa, principalmente durante la primavera e l’estate.

Questi tipi di fiori sono quelli che si trovano nelle piante da miele per l’apicoltura, cioè il tipo di piante che vengono utilizzate per allevare questi insetti. Se vuoi sapere quali sono i fiori preferiti delle api, non perdere questo articolo di EcologíaVerde in cui ti mostriamo le piante e i fiori che attirano le api.

+40 piante di miele per l’apicoltura: i fiori preferiti dalle api

Iniziamo parlando di piante e fiori che attirano le api mostrandovi un elenco esaustivo di piante da miele per l’apicoltura che, come abbiamo detto prima, sono le più utilizzate nella cura e nell’allevamento di questi insetti impollinatori perché sono piante che nutrono le api con il nettare Pertanto, prendi nota di includere queste piante da fiore nel tuo giardino, terrazza o frutteto, vedrai che ci sono piante stesse, alberi e arbusti.

  • Actinidia delizioso (Kiwi)
  • Aesculus hippocastanum (ippocastano)
  • Arbutus unedo (Arbutus)
  • Borago officinalis (borragine)
  • Brassica napus (Rapa)
  • Bupleurum fruticosum (Wildweed)
  • Buxus sempervirens (Bosso)
  • Calluna vulgaris (Erica)
  • Castanea sativa (Castagna)
  • Ceratonia siliqua (Carrubo)
  • Cistus laurifolius (Foglia di alloro Cisto)
  • Cistus albidus (cisto bianco)
  • Cistus ladanifer (Jara appiccicoso)
  • Cistus salvifolius (giaguaro moresco)
  • Citrus sinensis (arancia dolce)
  • Citrus limon (albero di limone)
  • Clethra alnifolia (Cletra)
  • Erica aragonensis (Erica rossa)
  • Erica cinerea (Erica cinerea)
  • Erica umbellata (Erica Ombrellata)
  • Eucalyptus globulus (Eucalyptus)
  • Eriobotrya japonica (nespola giapponese)
  • Hedera helix (Ivy)
  • Helianthus annuus (Girasole)
  • Heliotropium arborescens (Eliotropio)
  • Lavandula stoechas (Lavanda)
  • Lavandula dentata (lavanda dentata)
  • Lavandula latifolia (Lavanda)
  • Myrtus communis (mirto)
  • Rosmarinus officinalis (Rosmarino)
  • Filadelfo coronarius (Celindo)
  • Quercus rotundifolia (Quercia)
  • Robinia pseudoacacia (Falsa acacia)
  • Rubus ulmifolius (mora)
  • Rudbeckia nitida (Rudbeckia)
  • Taraxacum officinale (dente di leone)
  • Ulex europaeus (ginestre)
  • Timo mastichina (timo bianco)
  • Thymus vulgaris (timo)
  • Tilia platyphyllos (Lime)
  • Calendula arvensis L. (Calendula selvatica)
  • Vitis labrusca (Vite Americana)
  • Vaccinium myrtillus (mirtillo)

Altre piante e fiori che attirano le api

Oltre alle piante da miele ideali per attirare le api e aiutarle, consigliamo altre specie di piante da fiore che, pur non essendo considerate miele, saranno di grande aiuto a questi insetti impollinatori. Prendi nota di altre piante e fiori che attirano le api e puoi facilmente avere nel tuo giardino, terrazzo o frutteto:

  • Catnip: scientificamente chiamato anche Nepeta cataria e comunemente catnip, cat basil, catnip, catnip, catnip o catnip è una buona scelta per attirare le api quando questa pianta è in piena fioritura.
  • Origano: Scientificamente è chiamato Origanum vulgare. Questa pianta sembrerà una buona opzione perché è una delle migliori piante per aiutare le api e, allo stesso tempo, puoi usarla molto nella tua cucina. Inoltre, aiuta tutti i tipi di insetti impollinatori, come api, vespe e bombi, e anche gli uccelli.
  • Lantana: è un genere di piante dai fiori molto suggestivi, è molto brava ad attirare gli insetti impollinatori e ad aiutare così le api in via di estinzione. Dobbiamo però stare attenti perché i suoi frutti sono tossici per noi e per alcuni animali, quindi se avete bambini curiosi o animali domestici, non scegliete questa pianta.
  • Zinnia – Le Zinnia sono un genere di piante diverse, ma tutte sono molto utili per gli impollinatori come le api e hanno un aspetto fantastico in qualsiasi giardino o frutteto. Le piante con steli sottili e lunghi sono realizzate con fiori grandi in cima e di diversi colori, molto suggestivi.
  • Margherite: tra le piante in aiuto delle api troviamo anche le tipiche margherite, al servizio di qualsiasi tipo, poiché qualsiasi tipo di pianta margherita sarà molto benefica per gli impollinatori.
  • Melissa: Potresti conoscere la Melissa officinalis per essere una delle piante medicinali più utilizzate, soprattutto per calmarsi e addormentarsi. Ti consigliamo di averlo a casa tua per attirare le api ed evitare che si estinguano e, inoltre, puoi goderne i benefici in infusione se ne hai bisogno. Questa pianta fiorisce per tutta l’estate e produce un gran numero di fiori.
  • Immortelles: è una buona opzione per iniziare ad attirare presto le api nel tuo giardino, poiché inizia a fiorire quando manca poco alla fine dell’inverno ma la primavera non è ancora iniziata. Scopri la coltivazione e la cura dell’immortelle con questo altro articolo di EcologíaVerde.

Come aiutare le api a non estinguersi

Ora che sai quali fiori fanno bene alle api, vogliamo darti delle idee affinché tu possa aiutarli il più possibile con semplici gesti e così, insieme, evitare che si estinguano, cosa che sarebbe tragica per l’intero pianeta perché la vita in generale si ridurrebbe drasticamente in un tempo relativamente breve. Quindi, questi sono altri modi per aiutare le api a prevenire l’estinzione:

  • Puoi creare il tuo spazio per aiutare le api in casa, dedicando una parte del tuo giardino, terrazzo, balcone o orto alla coltivazione di alcune delle piante da fiore di cui abbiamo parlato prima. Inoltre, puoi posizionare dispositivi che possono aiutarli a creare un alveare, come le scatole delle api, ma lasciandoli aperti. Consigliamo quest’ultimo solo se lo fate in un grande frutteto o giardino, per evitare che entrino in casa.
  • Smetti di usare prodotti che inquinano l’ambiente, come pesticidi, pesticidi e insetticidi con sostanze chimiche di sintesi, e inizia a usare prodotti naturali per prenderti cura delle tue piante. In questo modo ti prenderai cura di piante, fiori e api.
  • Se mangi il miele, prima di acquistarlo assicurati che sia di produzione biologica poiché non danneggia la popolazione delle api, cosa che fa la produzione a livello industriale, oltre al fatto che anche loro lavorano molto di più il prodotto finale e sono meno salutari per noi..
  • Chiedi al tuo governo o consiglio di includere piante da fiore mangiate dalle api, come le api mellifere, e chiedi loro di non usare pesticidi che sono dannosi per loro quando ti prendi cura delle aree paesaggistiche pubbliche nella tua località.
  • Sostieni le organizzazioni e le associazioni che realizzano progetti per prevenire l’estinzione delle api. Puoi farlo diventando volontario o donando materiali e/o denaro affinché possano continuare il loro lavoro.

Di seguito vi lasciamo alcuni video sull’importanza delle api e su come le api producono il miele, in modo che possiate capirle meglio e, così, condividendo queste conoscenze aiuti anche gli altri a capirle.

Se desideri leggere altri articoli simili a Piante e fiori che attirano le api, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Suggerimenti.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.