Suggerimenti

Giardini urbani nel quartiere di HORTALEZA – Madrid

Ciao Agrohuerters! Poiché avevamo un po’ dimenticato la nostra passeggiata attraverso i giardini di Madrid, oggi torniamo al carico con i giardini urbani di Hortaleza,  un quartiere di Madrid situato a nord-est del comune. I quartieri che compongono il distretto sono:  Pinar del Rey, Canillas, Valdefuentes, Apóstol Santiago, Piovera e Palomas ed ha una popolazione di 173.966 abitanti. Confina con i distretti di Barajas, San Blas-Canillejas, Ciudad Lineal e  Fuencarral-El Pardo e con il comune di Alcobendas.

Sotto l’asfalto e il cemento di Hortaleza si coltivano dei frutteti quindi… conosciamoli!

GIARDINI COMUNITARI NEL DISTRETTO DI HORTALEZA

Giardino di quartiere di Villa Rosa

Il giardino di quartiere di Villa Rosa è un progetto che nasce dagli abitanti del quartiere e il cui scopo principale è generare uno spazio aperto alla partecipazione di tutti i residenti del quartiere , in cui valori come il lavoro di squadra e la cooperazione reciproca , oltre a contribuire alla consapevolezza ambientale attraverso il recupero di spazi degradati e dismessi . D’altra parte, il carattere ecologico del giardino si presenta come un modo di integrazione con l’ambiente e di rispetto per la natura.

Puoi trovarlo su un terreno di proprietà comunale delimitato dalle strade El Provencio e Mota del Cuervo, di fronte al Centro sportivo municipale Luis Aragonés

Giardino popolare Nudo de Manoteras

Nell’incuria, nell’apatia e nell’indolenza, i vicini trovarono il luogo dove oggi sorge il giardino. Per molti anni lo hanno visto vuoto, pieno di erbacce e spazzatura, quindi hanno deciso di recuperarlo e creare qualcosa di bello come un orto urbano comunitario.

Per questo, hanno dovuto superare le difficoltà: i vicini allarmati dall’ignoto, un suolo che sembrava suolo e poi era una discarica interrata, la loro stessa prevenzione contro l’occupazione … Finalmente, dopo molti sforzi, quello che è risultato non è solo un frutteto , ma uno spazio comunitario per trasformare un’idea visibile.

Ciò che si intende con il frutteto è:

  • Recuperare lo spazio , poiché spazi di questo tipo all’interno dell’ambiente urbano sempre più controllato favoriscono le possibilità di interazione tra le persone e l’ambiente  e favoriscono l’emergere di esempi di azione e ristrutturazione. Lanciare un progetto di orto urbano comunitario permette anche di recuperare un altro spazio dimenticato: la conoscenza dell’origine del cibo, il rapporto con la terra e il clima, e la scoperta del potere di trasformare il consumismo quotidiano in produttore.
  • Impara e condividi spazi, conoscenze e raccolti con amici, vicini del quartiere e persone interessate di ogni luogo, sesso ed età.
  • Costruisci un altro modo di vivere. La sfida è arrivare al piacere di mangiare ciò che ti pianti.

Giardino «La Kupina Morera» (Sanchinarro)

Questo è uno degli orti urbani che l’  Associazione del quartiere di  Sanchinarro ha realizzato, dopo aver partecipato al concorso lanciato di recente dal Comune di Madrid .  L’orto urbano di Sanchinarro nasce con lo scopo di essere un luogo di incontro e svago per l’intero quartiere , allo stesso tempo che vuole offrire agli abitanti del quartiere, alle scuole e agli enti la possibilità di godere di uno spazio aperto, in cui svolgere colture orticole e laboratori ambientali, nonché funzioni educative, salutistiche, paesaggistiche e socio-comunicative.

Il lavoro del frutteto ” La Kupina Morera ” è incentrato sul condizionamento del terreno , la creazione di aree di coltivazione di  frutta e verdura , costruzione di mobili ad uso mediante materiali di  recupero  forniti dal Comune e  formazione continua in orticoltura attraverso l’Informazione Centro ed Educazione Ambientale El huerto del Retiro . Hanno anche l’esperienza dei frutteti che fanno parte della rete di giardini urbani della comunità di Madrid .   

Il frutteto, che ha una superficie di circa 1.200 m2, si trova alla confluenza di Calle Oña e Calle Infanta María . L’unico requisito che tutte le persone che partecipano all’orto devono soddisfare è che devono diventare  soci dell’Associazione Quartiere Sanchinarro, pagando semplicemente € 15 all’anno, per potersi coinvolgere nel lavoro che l’Associazione sta portando avanti. migliorare le dotazioni del quartiere.

GIARDINI SCOLASTICI A HORTALEZA

Come sai, i frutteti stanno colonizzando le scuole a Madrid e a Hortaleza abbiamo diversi esempi:

CEIP Virgen del Cortijo (quartiere di Valdefuentes)

Gli obiettivi perseguiti con questo progetto di giardino didattico  sono basati su acquisizione di conoscenze circa l’ambiente più vicino e sensibilizzare lo studente alla bellezza del loro ambiente scolastico, conoscendo i molti usi che le piante hanno e, di conseguenza, continuando ad utilizzare e coltivare., E introducono lo studente al mondo produttivo.

I compiti sono suddivisi tra i diversi cicli, sia della Prima Infanzia che dell’Educazione Primaria, tra i quali spiccano la piantumazione e la cura delle aree del giardino. Il giardino dispone di alcune tavolette con i nomi delle piante in spagnolo e inglese poiché è un centro bilingue , quindi il giardino è utilizzato anche per lavorare sul vocabolario in questa lingua.

CEIP Ramón Pérez de Ayala

In questa scuola i libri, i quaderni e le matite hanno fatto spazio ai terrazzi e ai semi di pomodori e altri ortaggi nel suo orto scolastico , sempre più consolidato .

L’idea si è consolidata dopo la scomparsa della vecchia casa del custode. Era rimasto uno spazio selvaggio e pieno di erbacce che decisero di ripulire. Tramite l’Agenzia per l’Impiego mandarono alcuni giardinieri e furono loro a dare l’idea di realizzare un orto.

Gli studenti hanno il compito di prendersi cura del giardino . Ad ogni classe viene distribuita la terra e un diverso tipo di seme e la cura dell’orto è quotidiana, i bambini innaffiano ogni giorno e osservano come si sviluppano i loro raccolti, che amano.

Altre scuole a Hortaleza con frutteti:

  • CEIP Filosofo Seneca
  • CEIP Padre Poveda
  • Giganti e teste grosse ISS
  • ISS Gran Vía

Questo è tutto! Spero che ti abbia aiutato a trovare frutteti a Hortaleza e che tu sia incoraggiato a visitarli. Fino alla prossima volta!

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *