Suggerimenti

Incorniciate il vostro giardino con il bordo

Avete un buon seme d’erba o un buon prato, avete concimato e innaffiato, e potete camminare sui green estivi di un campo da golf come una squadra. Allora, qual è l’unica cosa in più che potete fare per migliorare l’aspetto generale del vostro giardino? Bordo.

I confini contengono e separano i diversi elementi del vostro patio e conferiscono alla vostra proprietà un aspetto definito e ponderato. Iniziate a dare un’occhiata al vostro giardino. Pensatelo come una tela. Ci sono sentieri, aiuole, macchie di alberi, forse un patio e un marciapiede. Se state iniziando a progettare il vostro giardino da zero, prendete in considerazione l’utilizzo di un tessuto da giardino come sottofondo per aiutarvi a controllare la settimana nei vostri giardini e le aree che delimitate.


Come fai a..:

Una vanga piatta fa un lavoro migliore di una pala. Potete usare la corda come guida per assicurarvi che le vostre linee siano dritte, ma anche il look funziona. Basta tagliare una trincea a V nell’erba, lasciando uno spazio tra l’erba e la zona che si sta marcando. Si vuole che lo spazio sia da 2 a 3 pollici, a seconda di ciò che si ha in mente. Per mantenere il bordo affilato, dovreste tagliarlo circa una volta al mese.


Compilare:

Selezionare il materiale con cui si vuole delimitare ogni area. Un’idea è quella di scegliere materiali naturali come il legno o la pacciamatura accanto a superfici paesaggistiche dure come l’asfalto e il cemento, mentre i bordi delle vostre aiuole organiche, come i giardini e le fosse degli alberi, possono beneficiare di materiali “artificiali” come il mattone o la roccia decorativa. Tuttavia, non c’è motivo di non utilizzare il filler che si desidera in tutte le aree.


Materiali e utensili :

  • Lama piatta o fresa motorizzata
  • Alcune corde e pali di legno
  • Bordi in plastica
  • Prodotto in legno, pacciame, mattoni o roccia
  • Tessuto per il paesaggio

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *