Suggerimenti

Leccio: [Coltivazione, Irrigazione, Cura, Parassiti e Malattie]

Il leccio è una specie arborea ampiamente utilizzata per ripopolare aree di terreno lasciate deserte per diversi motivi.

Le ghiande prodotte dalla stessa pianta vengono utilizzate per raggiungere questo obiettivo, eseguendo i trapianti quando opportuno.

È una pianta che tende a generare un apparato radicale molto forte durante la giovinezza, il che può complicare un po’ la sua gestibilità. 

Tuttavia, qui ti forniremo tutte le linee guida necessarie per avere successo in questo compito anche se non l’hai mai fatto prima, ti unisci a noi?

Punti importanti quando si pianta una quercia
  • Quando? In autunno .
  • Dove? In un ampio spazio in pieno sole.
  • Come prepariamo il terreno? Aggiunta di un elemento che aiuti il ​​drenaggio nel caso in cui il terreno sia molto compatto.
  • Come dovremmo annaffiare? Moderatamente.
  • Ogni quanto bisogna annaffiare? Due volte a settimana in estate , senza irrigazione in caso di pioggia.
  • Di che cure hai bisogno? Sole abbondante da adulta, potata al bisogno, senza concimazione.
  • Quali parassiti e malattie ha? Marciume radicale.

Quando piantare una quercia?

Poiché la semina viene effettuata dalle ghiande che cadono dall’albero , l’autunno è il momento ideale per farle riprodurre efficacemente. In questo momento, la ghianda creerà una radice molto veloce che manterrà la pianta stabilizzata in posizione durante l’ inverno .

Successivamente, in primavera , con l’arrivo di una buona luce solare e di un ambiente più caldo, inizierà a crescere verso la superficie.

Dove piantare una quercia?

Il luogo dove verrà piantata la quercia è il primo punto che dovresti considerare in dettaglio perché è una specie che cresce molto e avrà bisogno di spazio .

Con questa premessa, non dovresti solo prendere in considerazione l’altezza che raggiungerà quando sarà un albero adulto, ma anche il complesso apparato radicale. Pertanto, seleziona uno spazio ampio, lontano da altre specie.

Come preparare il terreno?

Il terreno ideale per piantare il leccio deve essere molto poroso in modo che non trattenga l’umidità per evitare che la radice marcisca. Quando il terreno disponibile è molto compatto, sarà necessario effettuare un lavoro di adattamento inglobando sabbia. 

Il leccio non ha bisogno di molti nutrienti per crescere e bisogna prestare particolare attenzione all’eccesso di azoto .

Come innaffiamo la quercia?

L’irrigazione del leccio deve essere effettuata in modo moderato, senza allagare il terreno . In generale, quando arriva la stagione delle piogge, l’irrigazione diventa superflua poiché la quantità ricevuta naturalmente sarà più che sufficiente.

Ogni quanto annaffiamo la quercia?

L’irrigazione dovrebbe essere effettuata più costantemente durante i primi anni di vita, due volte a settimana se fa molto caldo. Il resto dell’anno, tranne quando piove, sarà sufficiente una volta alla settimana.

Come piantare una quercia passo dopo passo?

I lecci vengono seminati dalle ghiande prodotte dall’albero, quindi il processo inizierà da lì.

  1. Raccogli le ghiande che cadono dall’albero senza farle trascorrere troppo tempo all’aperto . Per selezionare le migliori bisogna immergerle in una ciotola con acqua corrente e quelle che affondano velocemente saranno le migliori. Questo passaggio li aiuta anche a idratarsi e a favorire la formazione delle radici più rapidamente.
  2. Pianta la ghianda selezionata in un vaso grande e profondo per aiutarla a svilupparsi bene senza essere danneggiata dagli attacchi dei roditori.
  3. Quando si trapianta la giovane pianta, è essenziale potare le radici che ha generato durante il periodo della semina . Questa azione aiuterà a manipolare meglio la pianta e le permetterà anche di adattarsi più facilmente al nuovo spazio. È necessario sapere che in seguito crescerà lentamente perché concentrerà le sue energie sul ripristino del suo apparato radicale. Questo passaggio verrà eseguito a fine estate.
  4. Scava una buca larga ma non molto profonda per appoggiare comodamente la quercia con le sue radici . Assicurati che la pianta sia a filo del terreno con la linea della radice per evitare che si soffochi.
  5. Riempi gli spazi di terra e premi leggermente per assicurarti che si fissi bene.
  6. Aggiungi uno strato di pacciame per mantenere le radici calde e trattenere l’umidità.

Di che cure ha bisogno la quercia?

Il leccio ha bisogno di molta luce solare durante la sua età adulta, anche se quando è in crescita è normale che preferisca la mezz’ombra.

La potatura può essere eseguita in modo intensivo se si spera di dare all’albero un uso specifico , ma è anche possibile mantenerlo in crescita a piacimento.

Nel caso in cui si decida di potare, il periodo opportuno per ottenere i migliori risultati è durante l’ inverno .

Naturalmente, la potatura leggera dovrebbe essere somministrata se applicata successivamente ogni anno, poiché gli alberi devono riposare per riprendersi se è stata eseguita una potatura molto forte.

D’ l’ altra parte, le concimazioni non sono materia obbligatoria a causa eccesso di azoto può alterare la crescita naturale della piantaL’ideale è permettere di sfruttare ciò che si ottiene da terra, effettuando solo un minimo intervento nel caso sia eccessivamente povero.

Quali parassiti e malattie colpiscono la quercia?

Il leccio è esposto all’attacco di diverse malattie che vengono generate dallo scopo di alcuni funghi. L’irrigazione e il basso drenaggio del suolo sono condizioni più che sufficienti per il marciume radicale.

È anche possibile generare foglie secche e ferite sul fusto dell’albero. Questi sintomi possono iniziare dall’avere cattive condizioni nell’ambiente, ad esempio un’umidità relativa molto elevata.

Con l’utilizzo di fungicidi sistemici e la scelta di un terreno sano, le possibilità di subire questi danni si riducono notevolmente. I lecci aiutano molto a proteggere i suoli ed è per questo che sono i favoriti per il ripopolamento.

Inoltre, sono anche utili come fonte di cibo, per l’uso in falegnameria, tra gli altri. E avere un esemplare in giardino sarà un modo molto comodo per avere ombra tutto l’anno.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.